Disabilità e Autismo. Intervento psicopedagogico e strategie metacognitive

Studio di Consulenza Familiare e Psicopedagogica
A distanza
  • Studio di Consulenza Familiare e Psicopedagogica
Prezzo Emagister

180 € 140 
IVA inc.

I laboratori per la disabilità e le schede per aiutare i soggetti con attività di giochi e schede pratiche per lavorare con disabili ed autistici sono stati molto utili!

L'OPINIONE DI Marika Piccolo
Preferisci chiamare subito il centro?
34086... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello intermedio
  • A distanza
  • Durata:
    4 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Emagister presenta sul proprio portale il corso di formazione in Disabilità e Autismo - Intervento psicopedagogico e strategie metacognitive. La formazione è organizzata da Studio di Consulenza Familiare e Psicopedagogica e rivolto ad educatori, pedagogisti, insegnanti, psicologi e assistenti sociali.

Il corso si svilupperà in 4 lezioni della durata di 5 ore ciascuna, per un totale di 20 ore di lezione. L’obbiettivo della formazione è quello di trasmettere la consapevolezza dell’interazione tra scuola-famiglia, fornendo gli strumenti didattici, metodologici, operativi e le indicazioni terapeutiche per l’autismo.

Il programma prevede una parte teorica, presentata con slide di power point, letture tratte da testi personali, e una parte pratica, riservata a sperimentazioni con le testimonianze di esperienze personali e reali. Verrà inoltre favorita l’operatività sul campo con la produzione di elaborati e con l’uso delle tecniche di comunicazione.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: Promo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
A distanza

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo del corso è quello di fornire le conoscenze per la gestione della disabilità e dell’autismo, tramite interventi e strategie mirati.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a educatori, pedagogisti, insegnanti (di ogni ordine e grado), psicologi, assistenti sociali, professionisti nel settore, ma anche a genitori che desiderano avere spunti per relazionarsi con i loro figli e un confronto con altre esperienze.

· Requisiti

Competenze di base nel settore.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Proposta di attività pratiche da realizzare con bambini e ragazzi diversabili.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo avere inviato la richiesta, la segreteria prenderà in carico il messaggio inviando una mail di risposta contenente il programma completo e la scheda d'iscrizione con tutte le informazioni nel dettaglio.

Opinioni

M

01/10/2016
Il meglio I laboratori per la disabilità e le schede per aiutare i soggetti con attività di giochi e schede pratiche per lavorare con disabili ed autistici sono stati molto utili!

Da migliorare Tutto utile!

Consiglieresti questo corso? No.
L

01/03/2016
Il meglio Ho messo in atto l'attività di laboratorio di giocare con i colori e poi stendere il colore con le dita e ha avuto successo. Sono state fornite informazioni utili sulla legislazione e sulle attività pratiche per coinvolgere i ragazzi con handicap. Ora posso condurre laboratori con soggetti diversamente abili.

Da migliorare nessuno

Consiglieresti questo corso? Sí.
S

29/09/2014
Il meglio E’ stato certamente un corso che consiglierei a chi è indeciso se partecipare o no, io lo ripeterei in modo più approfondito qualora si presentasse un’ altra occasione per conoscere nuovi aspetti legati a queste tematiche. Credo che il corso mi abbia fornito conoscenze specifiche inerenti l’evoluzione l’evoluzione della disabilità l’autismo, le psicosi, e gli interventi che mi permetteranno, spero, di poter lavorare in questo settore. Ci tengo a sottolineare che le lezioni per me sono risultate tutte interessanti. Tra gli approfondimenti svolti quello che mi ha coinvolto di più è stato quello riguardante le attività ludiche con bambini disabili perchè mi ha fornito informazioni pratiche

Da migliorare no, andava molto bene sotto molti punti di vista.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Disabilità
Certificazione
PEI
Insegnanti specializzati
Autismo
Programmazione
Protocolli pedagogici
Famiglia-società-scuola
Extrascuola
Esperienze laboratori ali
Interventi didattico-educativi
Terapie
Metodologia

Professori

Grimaudo Selene
Grimaudo Selene
DSA + ADHD + I disegni dei bambini

Pedagogista, Consulente Familiare e della disabilità, Counselor sistemico-relazionale. Giornalista-pubblicista. Esperta in tecniche di comunicazione. CTU. Titolare dello Studio di Consulenza familiare e psicopedagogica. Si è formata sulle tematiche dei DSA, ADHD, Disegno dei bambini, ecc.

Programma


PROGRAMMA:

Lezione 1

DISABILITA’

- L’evoluzione della terminologia specifica

- Definizione di “handicap” e storia

- l’ICIDH-2 e la classificazione internazionale del funzionamento della disabilità e della salute (ICF)

- L'ICF-CY: nuovi criteri per stabilire disabilità e la salute, limiti e risorse dei bambini e degli adolescenti

- Integrazione degli alunni disabili e legislazione

Lezione 2

SCUOLA E DISABILITA’

Certificazione e famiglia

Certificazione di handicap

Richiesta dell’insegnante di sostegno

Il Profilo Dinamico Funzionale (PDF)

La Diagnosi Funzionale (DF)

Progetto educativo didattico

Il Piano Educativo Individualizzato o Personalizzato(PEI o PEP)

Da chi è redatto PEI o PEP …

Cosa deve fare la scuola

Inclusione, non integrazione

Il bambino disabile chi è, chi non è…

Famiglia e bambino disabile

Come si pone la famiglia nei confronti della disabilità

Storie di genitori e di familiari di bambini diversabili

Evoluzione

Approccio sistemico-relazionale

Domani...capirai

La famiglia del bambino disabile ed il gruppo sociale

Storie di genitori e di familiari di bambini diversabili

Materiale allegato alla lezione

APPENDICE

Benefici legati al riconoscimento dell’handicap (L.140/92)

Benefici lavorativi per il portatore di handicap

Benefici lavorativi per il portatore di handicap

Esercitazione intermedia

Lezione 3

AUTISMO

- Cos’e’ l’autismo

- Altri disturbi psicotici

- Cause dell’Autismo

- Diagnosi e Linee Guida sull’autismo (SINPIA, 2005)

- Esami neurologici

- Sintomi dell’autismo

- Approccio all’autismo fra normalità e diversità ed esperienze riportate

- Diversità qualitativa

- Temple Grandin

- Le origini

- Genitori “freddi”

- Autismo di Kanner e di Sindrome di Asperger

- L’evoluzione

- Teorie psicodinamiche

- Teorie organiciste

- X fragile

- Teoria sistemico-relazionale

- Teoria cognitiva

-Teoria della mente

- Teoria cognitivo-comportamentale

- Teoria etologica

- Sistema funzionale principale

- Percentuali e statistiche

- Psicopedagogia delle psicosi infantili

Lezione 4

INDICAZIONI PRATICHE

Osservazione e test. Le verifiche per il riconoscimento dell’autismo

Bambini autistici: come identificarli presto, per aiutarli

Interventi didattico-educativi, terapie e strategie

I metodi

Interventi educativi

Disabilità: esperienze laboratoriali

Conclusioni e Verifica finale


Ulteriori informazioni

Info a Alessandro, e-mail consulentefamiliare@yahoo.it