DISASTER MANAGEMENT E COORDINATORE UNITA DI CRISI

GenuenSIS CIC Corsi di formazione
A distanza

408 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • A distanza
  • 200 ore di studio
  • Durata:
    7 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Stage / Tirocinio
  • Invio di materiale didattico
  • Tutoraggio personalizzato
Descrizione

Il disaster manager, chiamato anche Emergency manager, è l’esperto di protezione civile, che predispone e verifica i piani di emergenza, fornendo consulenze e servizi di orientamento a tutti i soggetti coinvolti nel fronteggiare catastrofi naturali o causate dall’uomo. È una figura relativamente recente, che soltanto negli ultimi anni è diventata operativa nel nostro Paese, inserendosi nel sostegno al coordinamento degli interventi di protezione civile. Il disaster manager ha un elevato livello di responsabilità, in quanto supporta i processi di coordinamento delle attività di protezione civile. In particolare, la sua azione è orientata alla riduzione dei danni tramite attività di monitoraggio e controllo preventivo dei fattori di rischio presenti su uno specifico territorio.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
A distanza

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L’attività del Disaster Manager si svolge in tre momenti: prima, durante e dopo l’evento pertanto questa figura professionale deve possedere specifiche caratteristiche professionali per la gestione del rischio, e relazionali per la gestione del gruppo di lavoro. Il corso si propone quindi di fornire tutte quelle competenze necessarie per ricoprire tale figura professionale ed inoltre prevede una specifica formazione necessaria per operare nelle unità di crisi. Inoltre il Master rappresenta un contributo utile su tematiche di fondo nella preparazione di chi si occupa di Protezione Civile.

· A chi è diretto?

Il master è pensato per coloro che aspirano a incarichi manageriali, anche in un contesto internazionale, e per coloro che svolgono, o hanno intenzione di sviluppare un'attività disaster manager in Enti Pubblici o Privati. Il professionista formato con il master in Disaster

· Requisiti

A TUTTI GLI INTERESSATI

· Titolo

DISATSTER MANAGEMENT E UNITA DI CRISI

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Management e coordinatore unità di crisi potrà lavorare in attività imprenditoriali nuove o consolidate, in enti locali (Comuni, Province, Regioni e altre amministrazioni pubbliche) ed enti no profit. Potrà inoltre avviare un'attività di consulenza o trovare impiego nel settore della ricerca universitaria.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

ISCRIZIONE PROVA E POI VERSAMENTO QUOTA RATEATIZZATA SE RICHIESTO ANCHE IN MODO PERSONALIZZATO

· COME SI SVOLGONO LE LEZIONI E ESAME

LEZIONI IN AULA E ON LINE. ESAME CON TESINA DI CIRCA 20 PAGINE. QUOTA ANCHE RATEIZZATA.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Protezione Civile
Protezione delle colture dagli sbalzi climatici
Protezione di persone
Antitrust
Emergenza
Emergenza umanitaria
Emergenza sanitaria
Coordinatore della sicurezza
Coordinamento dell'equipaggio
Disaster management
Disaster manager

Professori

sandro valletta
sandro valletta
prof

Valeria Lupidi
Valeria Lupidi
sociologa

sociologa criminalpol

Programma

Il disaster manager Principi generali di protezione civile e legislazione Gestione del rischio Gestione dell’emergenza Psicologia dell’emergenza Comunicazione in emergenza La figura del Coordinatore Simulazioni Aspetti organizzativi, normativi e giuridici Caratterizzazione dei principali scenari di rischio Il modello di intervento Aspetti sociologici: la cultura dell’emergenza e l’accettabilità del rischio Psicologia Dell’emergenza La comunicazione in emergenza Il ruolo dei social network Logistica d’emergenza

Mezzi e strumenti di supporto

Ulteriori informazioni

Le attività formative, per un totale di 150 ore di didattica, si svolgeranno in presenza nella giornata di sabato mattina,o, su richiesta, con modalità e.learning e saranno previsti seminari di approfondimento dove verranno svolte esercitazioni pratiche e roleplay.Al termine elle attività didattiche sarà possibile, su richiesta, svolgere un periodo di stage presso un Centro Comunale Operativo C.O.C.