Dispositivi di Controllo e Nuove Frontiere

Centro Servizi per il Volontariato - Provincia di Milano
A Milano

10 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Milano
Ore di lezione 28 ore di lezione
  • Corso
  • Milano
  • 28 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Oglio 21, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Milano
Via Oglio 21, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Il corso di formazione Dispositivi di controllo e nuove frontiere si propone ai volontari (autoctoni e immigrati) che lavorano a contatto con i/le immigrati per offrire loro, in prima istanza, un approfondimento teorico di lettura delle nuove realtà, spazio-temporali, disegnate negli ultimi anni dalle politiche di controllo delle migrazioni all’interno dello spazio Schengen, così come al suo esterno.

Si ritiene, infatti, che approfondire le macro politiche sull'immigrazione, sia uno strumento formativo essenziale per implementare la consapevolezza e le chiavi di lettura del fenomeno per volontari che lavorano sul territorio

in una dimensione di “conoscenza e ascolto dei immigrati arrivati a Milano”.Offrirà, inoltre, strumenti di riflessione e di pratica multimediale su vari aspetti delle realtà migratorie, con particolare riferimento all’Europa e all’Africa, a partire da un’analisi e da una sperimentazione di una storia del presente delle attuali migrazioni.

Per questo, si farà riferimento alla sperimentazione di un archivio multimediale delle attuali migrazioni attraverso i racconti dei immigrati elaborato dal gruppo.

Successi del Centro