Diversity Management. Strumenti e Strategie per Creare, Gestire e Valorizzare Contesti Multiculturali.

CIAPE - Centro Italiano per l'Apprendimento Permanente
A distanza

49 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • A distanza
  • 30 ore di studio
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si rivolge a quelle figure che intendano sviluppare le proprie competenze nell'ambito della gestione della diversità. In particolare, si rivolge a coloro che desiderino acquisire: Conoscenze relative l'attuale crisi socio-economica - Conoscenze sul significato ed i vantaggi del Diversity Management - Tecniche pianificare e gestire un percorso d'integrazione - Strumenti e tecniche per la formazione all'interculturalità - Tecniche per gestire un team multiculturale, dal processo di reclutamento fino alla piena integrazione in un contesto lavorativo.
Rivolto a: Il corso si rivolge a quelle figure che intendano sviluppare le proprie competenze nell'ambito della gestione della diversità. In particolare, si rivolge a coloro che desiderino acquisire: Conoscenze relative l'attuale crisi socio-economica, che ha determinato l'apertura dei mercati ai concetti di 'creatività' e 'meticciato culturale' - Conoscenze sul significato ed i vantaggi del Diversity Management per le performance organizzative - Tecniche e strumenti per promuovere una concezione di diversità come risorsa - Tecniche per pianificare e gestire un percorso d'integrazione, personali.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso si propone come punto di riferimento per coloro che hanno svolto studi specifici nelle discipline socio-economiche, o che si occupano già di gestione della diversità.

Professori

Eleonora Perotti
Eleonora Perotti
Project Manager

European Project Manager Formazione degli adulti, Formazione a distanza Certificazione delle competenze acquisite in contesti non formali ed informali Esperta in Diversity management

Programma

Per essere affrontato efficacemente, il tema della diversità richiede nuovi modelli di gestione e nuove competenze da parte degli individui.
Il diversity manager è una nuova figura professionale di cui tutti i contesti organizzativi si stanno dotando. Si tratta di un manager in grado di promuovere la creazione di un ambiente lavorativo che favorisca il potenziale individuale, e ne faccia un valido strumento per il raggiungimento degli obiettivi organizzativi.
In particolare, il corso si propone di formare Diversity Manager esperti nella gestione della diversità organizzativa, in grado di condurre tutte le sue fasi: dal reclutamento del personale, alla formazione all’interculturalità, alla gestione di un team multiculturale. Al termine del corso, i discenti avranno acquisito:
- Conoscenze relative alla storia, ai significati e ai risvolti del Diversity Management, nonché ai benefici arrecati da tale approccio alle performance organizzative
- Conoscenza dei principi guida per affrontare il cammino verso la concezione di diversità come risorsa, promuovendo la creazione di contesti diversity-oriented.
- Capacità di gestire un percorso d’integrazione, personalizzandolo allo specifico contesto organizzativo
- Capacità di favorire la promozione delle pari opportunità e la valorizzazione delle diversità
- Capacità di favorire l’educazione all’interculturalità in un contesto organizzativo, determinando le basi per una convivenza interculturale proficua tra tutti i soggetti coinvolti
- Capacità di gestire un team multiculturale, dal processo di reclutamento fino alla piena integrazione in un contesto lavorativo

Il Corso “Diversity Management. Strumenti e strategie per creare, gestire e valorizzare contesti multiculturali” offre risposte e strumenti concreti da utilizzarsi nell’ambito lavoro quotidiano, come ad esempio:
- Strategie per effettuare la formazione all’interculturalità in un contesto organizzativo
- Indicazioni su come analizzare i curricula per aprirsi ad uno staff multiculturale
-Indicazioni su come ripensare gli strumenti di selezione per aumentarne la precisione ed evitare che generino prassi discriminatorie
- Strategie per gestire adeguatamente il colloquio di selezione e la fase d’accoglienza di una minoranza in azienda
- Strategie per gestire il ruolo della supervisione in un contesto interculturale
- Consigli per ridurre al minimo le differenze d’interpretazione nella valutazione delle prestazioni

IL PERCORSO FORMATIVO Il corso è suddiviso in 44 moduli, ciascuno dei quali è accompagnato da test interattivi che consentono di fissare gli argomenti affrontati Il corso è organizzato in modo tale da offrire, per ciascun argomento trattato:
- una sezione introduttiva, che introduce al tema analizzandone gli aspetti principali e di significato;
- una sezione valutativa, che illustra gli indicatori per la gestione ed il monitoraggio dei diversi aspetti, definendone ruoli e responsabilità; - una sezione operativa,quella più corposa. In questa sezione si offrono tecniche, strumenti e strategie per operare efficacemente in ambito lavorativo Sarà dato ampio spazio all’illustrazione di schede e strumenti pratici dall’efficacia consolidata, di sicuro ausilio per la gestione delle attività.

LE MODALITA’ DI EROGAZIONE Il Corso viene erogato a distanza attraverso il portale e-learning di CIAPE. La formazione targata CIAPE si caratterizza per completezza, autonomia del discente, e supporto costante da parte di un tutor.
- La parte teorica affronterà nello specifico i temi chiave per comprendere gli aspetti salienti della gestione della diversità ed acquisire le tecniche per pianificarla, organizzarla e monitorarla. Una voce narrante accompagnerà l’utente per tutto il corso della trattazione, illustrando in maniera chiara ed esplicativa gli argomenti trattati.
- La parte pratica sarà funzionale a verificare le conoscenze acquisite ed approfondire ulteriormente gli argomenti affrontati.

Per visualizzare il programma e le competenze acquisite, scaricare il file allegato.

Ulteriori informazioni

Stage:

Non previsto


Validazioni: Test interattivi, tesina finale
Persona di contatto: Eleonora Perotti

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto