Dottorato di Ricerca in Psicologia - Applied Psycology Studies

European Academy
A lugano (Svizzera)

Chiedi il prezzo

Informazione importanti

  • Dottorato di ricerca
  • Lugano (Svizzera)
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione


Rivolto a: tutti i possessori di laurea specialistica o magistrale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
lugano
via besso 59, 6900, Tessin, Svizzera
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

I candidati per essere ammessi al corso devono essere in possesso di una laurea specialistica di cinque anni, riconosciuta dalle autorità accademiche e ministeriali. Il curriculum studi e il curriculum professionale del candidato saranno condizione per la valutazione da parte del Consiglio Accademico per l’ammissione del candidato.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

DOTTORATO DI RICERCA Il corso di dottorato di ricerca si prefigge di fornire le basi per intraprendere una carriera nell'ambito della ricerca e della docenza universitaria; è dunque un titolo accademico, con valore preferenziale nei concorsi universitari ma con limitato valore professionale. Per questo motivo l'accesso non è condizionato al possesso della laurea specifica; per i dottorati in psicologia, così come per gli altri, è richiesta una laurea qualsiasi. Il dottorato di ricerca non intende infatti fornire una preparazione sistematica nella disciplina, ma piuttosto insegnare a condurre valide ricerche nell'ambito della disciplina. Si presuppone quindi che un ricercatore possa essere creativo e prolifico senza conoscere la disciplina in modo completo ed esaustivo, come invece è necessario per esercitare la professione. l’aspirante dottore potrà scegliere tra quattro diversi ambiti di ricerca e avrà un mentore, un docente della facoltà con cui svilupperà la sua ricerca. Gli ambiti di ricerca offerti sono : - Applied Psycology Studies - Exerimental Psycology - Personality Psycolgy - Studies in Developmental Psycology Il corso di dottorato è di durata triennale e non è strutturato; in altri termini lo studente non frequenta lezioni organizzate con sistematicità e in modo omogeneo, come accade per gli altri corsi. Il cuore dell'attività è la ricerca, le cui modalità e i cui tempi sono concordati con il supervisore. All'interno del corso vengono comunque, svolte attività seminariali organizzate da membri del Collegio Docenti al fine di approfondire temi di carattere metodologico. E' inoltre facilitata la collaborazione con i Dipartimenti universitari, in modo da ampliare le opportunità di ricerca e favorire lo scambio di informazioni e di esperienze. I primi due anni sono propedeutici con dell’attività seminariale con alcuni argomenti comuni nei vari ambiti il terzo anno esclusivamente per completare il lavoro di tesi. Infine lo studente è stimolato a partecipare come relatore a congressi nazionali e internazionali e a pubblicare i risultati della propria attività di ricerca sulle riviste specializzate. Alla fine del terzo anno lo studente, presentata ad una commissione la tesi scritta con dissertazione finale (Tesi di Dottorato, che è più impegnativa e ponderosa di quella di specializzazione), consegue il titolo di Dottore in Ricerca (indicato nei paesi anglosassoni con l'acronimo Ph.D.) Attività didattica L’attività didattica viene svolta con lezioni in aula da docenti ordinari dell’Università presso la sede dell’Academy a Lugano oltre a stage presso la sede dell’Università di Ljubljana in Slovenia. La frequenza è obbligatoria, le ore di assenza non potranno superare il 20% delle ore totali del corso stesso.Gli studenti vengono immatricolati presso la Facoltà di Filosofia dell’Università statale di Ljubljana (Slovenia) . Al termine del Corso, superati gli esami intermedi e l’Esame di tesi, l’Università statale di Ljubljana, rilascia il diploma di “Ph.D, titolo riconosciuto nel paese di origine (Slovenia). Studi di Psicologia Applicata Durante il suo sviluppo accademico, la psicologia degli inizi del ventesimo secolo spostò la sua attenzione dalla teoria ai campi applicativi, ossia si sforzò di essere "utile": la prima rivista del settore, la “Gazzetta di Psicologia Applicata”, fu pubblicata nel 1917. Le prime indagini riguardarono la Psicologia Industriale Applicata (oggi: Lavoro e Psicologia delle Organizzazioni), la Psicologia Educativa e la Psicologia Clinica. In seguito ne vennero altre, come la Psicologia Militare, la Psicologia Forense, la Psicologia Economica, la Psicologia del Traffico, la Psicologia dello Sport, la Psicologia dell'Ambiente e così via. La psicologia si è diffusa nelle sue implicazioni pratiche in quasi ogni ambito della vita delle persone. L'obbiettivo del programma di dottorato in psicologia applicata è quello di lavorare sui contributi scientifici messi a disposizione da illustri docenti universitari e ricercatori, in particolare in tre settori: Psicologia dell’Istruzione, Psicologia Clinica, Psicologia del Lavoro. Gli studenti seguiranno due corsi di base (Teoria e Pratica della Sociologia Applicata e Metodologia della Ricerca in Psicologia) più altri due corsi elettivi e un corso esterno. Il primo corso obbligatorio (Teoria e Pratica di Psicologia Applicata) aiuta i dottorandi ad acquisire una comprensione approfondita dei problemi che si incontrano nel settore, nella cultura sociale e nel comportamento "difficile”. Essa offre, inoltre, agli studenti una panoramica nel campo della diagnostica e della consulenza psicologica. Il secondo corso obbligatorio (Metodologia della Ricerca in Psicologia) offre ai dottorandi l'opportunità di approfondire le loro conoscenze nel campo della ricerca più avanzata, ossia i metodi in psicologia e i metodi di ricerca della psicologia applicata. Il corso elettivo o seminario è dedicato a problemi più tecnici nel campo della psicologia applicata.