Diventa un esperto Erickson!

Dsa Homework Tutor®

Centro Studi Erickson
A Trento

480 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?
04619... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Trento
  • 28 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Centro Studi Erickson ha pensato di lanciare su emagister il corso DSA Homework Tutor, pensato per le figure professionali che affiancheranno bambini e ragazzi con difficoltà e disturbi specifici di apprendimento, con la finalità di formare tutor che siano in grado di supportare bambini e ragazzi nei contesti educativi extrascolastici.

Il corso in Dsa Homework Tutor ha la durata di 4 giorni, per un totale di 28 ore di lezione. Il fine della formazione è quello di preparare i partecipanti a ricoprire il ruolo di tutor.

Il programma affronta un modello di lavoro per l’Homework tutor nell’ambito dei DSA, l’analisi pratica dei profili e delle specifiche difficoltà, l’esemplificazione di attività pratiche e le strategie metacognitive e i metodi di studio.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Trento
Via del Pioppeto 24, 38121, Trento, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso si pone di formare esperti nel supporto scolastico e nel supporto allo studio extrascolastico di bambini con DSA, fornendo metodologie efficaci a strutturare un metodo di studio col bambino in difficoltà e dando tutte le indicazioni necessarie ad essere un buon supporto fino al condurre all'autonomia nei compiti a casa

· A chi è diretto?

Questo corso è diretto principalmente a psicologi, logopedisti, educatori e ad insegnanti (curriculari e non) di ogni ordine e grado

· Requisiti

Si può accedere al corso se in possesso di una formazione universitaria almeno triennale.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Con oltre 100 corsi ogni anno e un'esperienza trentennale nell'ambito socio-educativo, Erickson riunisce nei suoi corsi qualità, esperienza e innovazione

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo aver richiesto informazioni verrete ricontattati tramite una e-mail nella quale vi saranno forniti ulteriori informazioni sul corso selezionato e alcune informazioni generali sulla proposta formativa di Erickson

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

DSA Homework tutor
DSA
Sostegno
Analizzare le criticità
Esemplificazione di attività
Stesura di progetti
Studio di caso
Ascolto e linguaggio
Attivita ludiche bambini
Didattica
Sostegno handicap
Insegnamento di sostegno

Professori

Federica Brembati
Federica Brembati
Dott.ssa

Dottoressa in Scienze dell’Educazione, pedagogista clinico, perfezionata in psicopatologia dell’apprendimento e in valutazione e interventi familiari. Lavora presso Centro AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano

Flavio Fogarolo
Flavio Fogarolo
Dott.

Insegnante di scuola secondaria di primo grado, è referente per l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità presso l’Ufficio Scolastico Provinciale di Vicenza. Da circa vent’anni si occupa dell’uso didattico degli ausili informatici; ha collaborato con l’INDIRE e con il Ministero della Pubblica Istruzione per la definizione e l’attuazione del progetto Nuove Tecnologie e Disabilità. Per le Edizioni Erickson ha curato anche il volume: Il computer di sostegno (2007).

Mario di Pietro
Mario di Pietro
Dott.

Psicologo e psicoterapeuta, si occupa di problematiche emotive e comportamentali dell’età evolutiva e di aggiornamento degli insegnanti. Si è specializzato presso l’Institute for Rational-Emotive Therapy di New York, acquisendo il titolo di Supervisore. Attualmente svolge attività clinica presso l’Azienda Sanitaria di Este-Monselice (PD) ed è docente di psicodiagnostica presso la Facoltà di Psicologia dell’Università di Padova. È autore e coautore di alcuni volumi pubblicati dalle Edizioni Erickson, tra cui Terapia scolastica dell’ansia (1995), e Positiva-mente (2004).

Roberta Donini
Roberta Donini
Dott.ssa

Psicologa, psicoterapeuta, perfezionata in psicopatologia dell’apprendimento. Lavora presso il Centro AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano. Con Erickson ha pubblicato: DSA e compiti a casa. Strategie per rendere efficace lo studio e lo svolgimento dei compiti

Silvia Andrich
Silvia Andrich
Dott.ssa

Programma

FORMAZIONE IN PRESENZA

DSA: caratteristiche ed evolutività
Federica Brembati e Roberta Donini (AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano)

  • Nella prima mattina di corso verrà fornito un quadro introduttivo dei DSA (dislessia, disortografia, discalculia e disgrafia)
  • caratteristiche peculiari, come si manifestano e la loro eziologia.
  • Questi aspetti verranno analizzati sia dal punto di vista teorico, facendo riferimento alla letteratura più recente, sia attraverso la presentazione di casi clinici ed esemplificazioni pratiche.


Un modello di lavoro per l’Homework tutor nell’ambito dei DSA: dalla capacità di lettura della diagnosi alla programmazione educativo-didattica condivisa
Federica Brembati e Roberta Donini (AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano)
Nel pomeriggio si affronteranno in particolare i momenti essenziali del percorso di valutazione psicodiagnostica.

  • La competenza nella lettura delle relazioni diagnostiche
  • la comprensione delle implicazioni pratiche delle difficoltà e delle risorse evidenziate durante il percorso di valutazione sono, infatti, i primi ma fondamentali passi per poter impostare una programmazione educativo-didattica realmente condivisa e supportare così, in modo adeguato e funzionale, gli studenti con DSA nello svolgimento dei compiti e nello studio.


DSA e compiti: analisi pratica dei profili e delle specifiche difficoltà

Federica Brembati e Roberta Donini (AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano)

In questa parte del corso verrà affrontata insieme ai partecipanti una breve riflessione sul ruolo dei compiti, sul loro significato educativo e didattico e su come vengono vissuti dalle famiglie e dai ragazzi con DSA.

Si entrerà quindi nel vivo della parte pratica relativa al vero e proprio lavoro degli Homework tutor. Ogni disciplina verrà presentata analizzandone le criticità e le specifiche difficoltà che potrebbero incontrare gli studenti con disturbo specifico; per ogni materia verranno presentate diverse modalità di impostazione e pianificazione e varie tipologie di esercizi che possono favorire l’apprendimento e un approccio positivo e strategico.

Verranno infine analizzate anche le criticità delle differenti tipologie di esercizi presentando eventuali strategie di semplificazione.


Esemplificazione di attività pratiche

Federica Brembati e Roberta Donini (AbilMente, Studio Associato di Psicologia e Pedagogia, Cassano d’Adda – Milano)

  • L’analisi delle specificità di ogni disciplina e delle strategie che i ragazzi con DSA potrebbero mettere in campo per far fronte alle difficoltà verranno illustrate sia facendo riferimento a casi clinici sia attraverso l’analisi concreta di esempi e la stesura di progetti.


Strategie compensative: tecnologie e strumenti per l’autonomia scolastica degli alunni con DSA. Prima parte


Flavio Fogarolo (Associazione Lettura Agevolata onlus, Venezia)

  • Condurre gli alunni con DSA ad un efficace uso delle tecnologie e degli strumenti compensativi significa proporre loro un percorso di autonomia che, partendo dalla valorizzazione delle risorse individuali e considerandoli sempre come protagonisti del proprio successo formativo, stimoli lo sviluppo di specifiche competenze.
  • Nella prima parte di questo modulo verranno affrontati i seguenti contenuti: la compensazione tecnologica per i DSA: quando è efficace? quando è conveniente?; il quadro normativo di riferimento; dagli strumenti compensativi alle competenze compensative; alcuni strumenti e strategie per compensare la dislessia.

Strategie metacognitive e metodo di studio

Silvia Andrich (Centro Studi Erickson, Trento)

  • Il modulo propone un lavoro di approfondimento sull’approccio metacognitivo alla conoscenza e allo studio. Si farà chiarezza su cosa sia la metacognizione e cosa prevede un intervento di tutoraggio che potenzi la riflessione metacognitiva e supporti alunni e studenti con DSA a sviluppare un metodo di studio efficace.


Il lavoro sugli aspetti emotivi, motivazionali e relazionali

Mario Di Pietro (Servizio per l’Età Evolutiva, ULSS 17 di Este/Monselice, Padova)

  • Nel lavoro con l’alunno con DSA rivestono un ruolo fondamentale anche tutti quegli aspetti legati alla sfera emotivo-motivazionale e relazionale. In questa parte conclusiva del corso verranno quindi affrontati i seguenti temi:
  • risvolti emozionali dei DSA;
  • valutazione dell’impatto dei DSA sull’autostima;
  • strategie per innalzare l’autostima;
  • DSA e ansia; strategie per la gestione dell’ansia;
  • DSA e difficoltà con i pari;
  • il coinvolgimento dei genitori e delle altre figure educative di riferimento.

FORMAZIONE ONLINE

La formazione online ha un’impostazione prevalentemente operativo-applicativa e consiste nello svolgimento di uno studio di caso, con supervisione del tutor esperto dei contenuti affrontati, che comprenderà:
• correzione e interpretazione qualitativa di prove di scrittura;
• ascolto, e successivo commento, di audio su prove di lettura strumentale;
• correzione e interpretazione di prove di comprensione del testo;
• ipotesi e proposta di intervento, in base ai dati emersi dai punti precedenti, relativamente al ruolo di «DSA Homework Tutor®».


Il modello formativo proposto prevede la costituzione di una «classe virtuale» composta dai partecipanti al corso in presenza.
La formazione è scandita in momenti di:

  • interazione e collaborazione con il gruppo attraverso l’intervento e lo scambio nei forum tematici ed eventuali lavori collettivi anche in sottogruppi;
  • costruzione di un piano di lavoro e proposte di applicazione di quanto appreso nella formazione in presenza in relazione a un caso di studio dato dal docente e/o sulla base della propria esperienza professionale in atto.

L’interazione e la co-costruzione di conoscenze permetterà di portare la teoria il più vicino possibile alla realtà quotidiana e alle esperienze personali di ciascun partecipante.

Unico requisito fondamentale per partecipare alla formazione online è avere una casella di posta elettronica (indirizzo e-mail) e un computer con l’accesso a Internet. Il percorso online si svolge interamente a distanza e non necessita di una presenza contemporanea di tutor e partecipanti.

​I partecipanti che concluderanno positivamente il percorso formativo e ne daranno l’autorizzazione saranno inseriti in un Registro degli Esperti formati dal Centro Studi Erickson consultabile online sul sito Erickson, attraverso il quale famiglie e enti interessati potranno richiedere il supporto di un Homework tutor.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto