Ecm: L'Empatia nel Rapporto con il Paziente: Aggiornamento in Tema di Comunicazione

Apogeo S.R.L.
A Firenze

120 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Firenze
  • 9 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Utilizzo concreto di strumenti linguistici per attivare, mantenere e sviluppare la relazione empatica con il paziente e i suoi familiari. sviluppo di mappe cognitive idonee all’ascolto e all’osservazione del paziente e dei suoi familiari per declinare in modo sintonica la comunicazione, attivando processi empatici funzionali all’azione terapeutica e al benessere di tutti gli attori del processo.
Rivolto a: Medici chirurghi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Via Atto Vannucci 11/r, 50134, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

NESSUNO

Programma

Di recente il quotidiano Web “Doctor News” ha pubblicato dati allarmanti sulla comunicazione medico paziente, secondo i quali oltre 90 milioni di statunitensi non risultano in grado di capire spiegazioni e indicazioni dei medici. Il problema non dipenderebbe da fattori sociali ed economici, poiché affligge persone di ogni età, ceto, reddito, grado di istruzione, etnia. Tale situazione risulta presente anche in Italia, dove molti malati che lasciando l'ambulatorio mostrano di non ricordare esattamente buona parte di quanto udito, con dubbi anche importanti. Come conseguenza non seguono le prescrizioni e non fanno prevenzione a discapito della prorpia salute, con pronto soccorso intasati, aumento dei ricoveri, malattie croniche in crescita. Il problema risulta generato da varie cause, fra le quali il linguaggio tecnico-professionale dei medici e la posizione mentale dei pazienti, che si dimostrano riluttanti a fare domande e timorosi di ammettere di non aver capito. Complice il sempre minor tempo a disposizione per l’attività sanitaria. Il corso consente quindi ai medici di sviluppare mappe congnitive e strumenti operativi per instaurare rapidamente una corretta relazione empatica con i pazienti. Così questi possono aprirsi da subito con fiducia, relazionando con minore imbarazzo i sintomi percepiti, riferendo con esattezza le possibili cause del disagio e chiedendo con naturalezza chiarimenti. Il medico, da parte sua, trova nel paziente stesso le indicazioni necessarie per modulare il proprio linguaggio in modo comprensibile all’interlocutore che ha di volta in volta davanti. La generazione di empatia è oggi tanto più utile per l’aumento di etnie pressoché monoglotte, verso le quali la comunicazione non verbale è ancora più importante, tenendo anche conto dei gap culturali. Come risultato finale, lo sviluppo della relazione empatica medico-paziente può fornire contributi alla cultura della salute, al consenso informato e più in generale al servizio sanitario.

PROGRAMMA:


1. L’EMPATIA NELLA RELAZIONE MEDICO-PAZIENTE
il concetto di empatia da carl rogers in poi
funzionalità dell’empatia per la cura del paziente
declinazione pratica nei settori dei partecipanti
2. ELEMENTI DELLA PERCEZIONE DEL MEDICO NEL RAPPORTO CON IL PAZIENTE
elementi gestaltici che inquinano il rapporto empatico medico-paziente
elementi gestaltici che favoriscono il processo empatico nella relazione medico-paziente
problematiche operative nelle varie realtà dei partecipanti e impulso al loro superamento
3. LA DISCRIMINANTE TRA FATTI E DEDUZIONI NELL’ANAMNESI
differenza di fondo e sue implicazioni per l’anamnesi fra fatti e deduzioni
esercitazione pratica sulla distinzione nei casi critici
declinazione pratica nei settori dei partecipanti
4. ATTUARE L’EMPATIA NELLA RELAZIONE MEDICO-PAZIENTE
discriminare, riconoscere e comprendere le emozioni del paziente come chiave terapeutica
il rimando empatico e le sue tecniche: silenzio attivo, domande….
declinazione pratica nei settori dei partecipanti
5. LE POSSIBILITÀ DELL’EMPATIA PER LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA DELLA SALUTE
definizione di possibili comportamenti operativi nell’azione empatica
analisi dei risultati e dibattito

RICONOSCIMENTO 6 CREDITI FORMATIVI ECM

Ulteriori informazioni

Stage: NO
Alunni per classe: 24

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto