Eco-Produzione e Autoimprenditoria

Archimede
A Ancona

840 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario
  • Ancona
  • 70 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo del work-shop è la preparazione di una figura creativa in grado di configurare e di gestire appieno l'attività di innovazione del prodotto artigianale con la finalità di “emissioni zero”. Si vuole sviluppare una cultura dell’eco-design dove l'interesse per l'innovazione si rapporti all'approccio delle nuove tendenze produttive, ponendo il rifiuto al centro delle risorse utilizzabili.
Rivolto a: Progettisti di tutte le discipline tecniche e artistiche, diplomati in scuole d’ arte, istituti professionali, tecnici, e tutti coloro che hanno una predisposizione innata alla manualità.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ancona
via De Gasperi 38, 60123, Ancona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

tiolo di studio o esperienza professionale nel settore

Programma


Le istanze ecologiche riferite ai prodotti e la tematica della tutela ambientale, poste dalla comunità, dalle sempre più alte problematiche di smaltimento, sono da considerarsi come sempre presenti, indipendentemente dai temi affrontati, in quanto trasversali a tutta l'attività umana ed industriale.
Nella produzione artigianale la forma si realizza e si modifica anche durante la lavorazione, determinando una osmosi continua tra forma, linguaggio e contenuto sociale dell’ oggetto. Come risultato la qualità estetica non e’ riducibile alla qualità del prodotto. E’ per questa via, che il rischio di innovare, e di prendere posizioni non conformistiche, potrà rientrare a far parte delle prerogative del nuovo progettista. Un creatore di tendenze, di design con la grande virtù di tutelare l’ambiente, per il futuro del mondo e dell’economia alternativa.

Saranno argomenti del seminario

-Metodologia della progettazione

-Studio delle differenze storico-sociali tra eco-design e trash-art
-Linee e parametri guida, necessari per la creazione di ecodesign da vivere e da vedere
-Autovalutazione e miglioramento dei processi autocritici e critici, nella realizzazione di prodotti di eco-design
-Aspetti motivazionali dell’ ecocompatibilita’
-Tre Confronti diretti con Eco-designer già affermati a livello nazionale
-Expo dei prodotti di eco-design realizzati

Ulteriori informazioni

Stage: no
Alunni per classe: 15