Economia aziendale

Università degli Studi di Bergamo
A Bergamo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Bergamo
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso mira a formare laureati con conoscenze relative all'analisi e all'interpretazione del funzionamento delle aziende, pubbliche e private, mediante l'acquisizione delle necessarie competenze interdisciplinari.
Rivolto a: Per essere ammessi al corso di laurea è necessario il possesso di conoscenze di base nelle discipline di informatica, lingua inglese e matematica. A partire dall'a.a 2009/10, per gli studenti non in possesso di certificazioni riconosciute, le conoscenze saranno verificate mediante test di livello (obbligatorio) erogato nel mese di settembre.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bergamo
via dei Caniana, 2), 24127, Bergamo, Italia
Visualizza mappa

Programma

Nel corso si dà rilievo all'esperienza di tirocinio in aziende e organizzazioni pubbliche e private nazionali e internazionali e alla conoscenza della lingua straniera (con possibilità di imparare due lingue). Il corso è articolato in cinque indirizzi le cui denominazioni e i cui obiettivi formativi specifici sono i seguenti:

  1. Amministrazione, contabilità e controllo delle aziende (ACCA): approfondire le competenze nell'area amministrativa, nell'area contabile (bilanci d'esercizio, straordinari, contabilità pubblica) e del controllo di gestione, nel quadro della generale amministrazione delle aziende private, pubbliche, e del terzo settore; si intendeno anche formare futuri esperti contabili e revisori delle imprese e degli enti pubblici
  2. Economia e direzione dell'impresa (EDI): fornire un'ampia conoscenza delle discipline aziendali, declinate sia per funzioni di gestione (commerciale, produzione e logistica, strategica, organizzativa, finanziaria, innovazione e gestione dei rischi, risorse umane) sia per classi di aziende di vari settori (industriale, commerciale e dei servizi); sviluppare le capacità di base di analisi dei fenomeni aziendali e d'ambiente e di decisione in contesti economici e sociali complessi
  3. Mercati e intermediari finanziari (MIF): comprendere e conoscere i meccanismi che governano le transazioni finanziarie, in relazione ai mercati finanziari e ai processi produttivi degli intermediari finanziari (con particolare accento sugli aspetti di apertura verso il mercato e di soddisfazione della domanda) e in relazione alla finanza aziendale
  4. Commercio estero (CE): approfondire i fenomeni di internazionalizzazione e globalizzazione, il funzionamento dei mercati internazionali dal punto di vista finanziario, economico, commerciale e produttivo e la gestione dei processi di internazionalizzazione delle aziende, fornendo gli strumenti necessari ad affrontare efficacemente le connesse relazioni internazionali
  5. Informatica e comunicazione per l'impresa (ICI): acquisire e approfondire competenze specifiche nell'area quantitativo-informatica per l'elaborazione dell'informazione in azienda e la gestione dei sistemi informativi aziendali relativamente alle applicazioni nell'Enterprise Resource Planning e nell'e-Business.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto