Economia Dell'Ambiente e della Cultura

Università degli Studi di Lecce
A Lecce

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Lecce
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lecce
Via Monteroni, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici Il Corso di laurea è destinato a formare figure professionali in grado di: - possedere una solida formazione di base nell'ambito delle discipline economiche, aziendali, giuridiche; - conoscere ed essere in grado di utilizzare almeno due lingue dell'Unione Europea; - possedere padronanza degli strumenti matematico statistici, informatici, coerentemente alle professionalità richieste a coloro che operano nei servizi, nelle strutture e nelle realtà territoriali relativamente all'analisi e gestione delle problematiche nel settore dell'ambiente e della cultura; - possedere le abilità necessarie per comprendere e gestire le diverse componenti di impatto delle attività economiche, per valorizzare il patrimonio ambientale e culturale attraverso nuovi modelli eco-compatibili, nel rispetto della normativa ambientale dell'Unione Europea, statale e regionale; - possedere conoscenze qualificate relative al rapporto tra istituzioni culturali e loro mercati di riferimento, nonchè le condizioni di funzionamento delle realtà istituzionali di pubblico servizio; - possedere capacità operative individuali e in gruppo; - affinare doti di creatività e di imprenditorialità, al fine di ideare nuove modalità di fruizione dei beni ambientali e culturali. Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99) Per l'ammissione al corso è richiesto un titolo di studio di scuola secondaria o titolo equipollente. Allo studente, inoltre, vengono richieste: - un appropriato metodo di studio; - un'iniziale conoscenza della lingua inglese; - una prima iniziale alfabetizzazione informatica. Caratteristiche della prova finale La prova finale consiste nella discussione, presso una Commissione formata a norma del Regolamento didattico di Facoltà, di un elaborato che serva a comprovare il possesso delle competenze previste dagli obiettivi formativi assegnati al Corso di Studio. A seconda dei casi si può trattare della discussione di un progetto di intervento, di uno sviluppo anche critico delle esperienze di tirocinio, di una essenziale ricerca riguardante aspetti specifici del lavoro professionale, di un'analisi di caso, o anche di uno studio riguardante situazioni e contesti particolari. Ambiti occupazionali previsti per i laureati I laureati di primo livello saranno in grado di possedere elevate doti di creatività ed imprenditorialità al fine di ideare nuove modalità di fruizione dei beni ambientali e culturali, nonchè di comprendere e gestire le diverse componenti di impatto delle attività economiche, per valorizzare il patrimonio ambientale e culturale attraverso nuovi modelli eco-compatibili, nel rispetto della normativa ambientale dell'Unione Europea, statale e regionale. Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi) 84/S Lauree spec. in scienze economico-aziendali Attività di base Aziendale CFU 14 SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Economico CFU 14 SECS-P/01: ECONOMIA POLITICA Giuridico CFU 10 IUS/01: DIRITTO PRIVATO Statistico-matematico CFU 8 SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 46 Attività caratterizzanti Aziendale CFU 30 SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE Giuridico CFU 12 IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO Statistico-matematico CFU 14 SECS-S/01: STATISTICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 56 Attività affini o integrative Cultura scientifica, tecnologica e giuridica CFU 36 IUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA SECS-P/12: STORIA ECONOMICASECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHE Discipline economiche CFU 4 SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZE Discipline economico-gestionali CFU 4 SECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE Formazione interdisciplinare CFU 3 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIIUS/06: DIRITTO DELLA NAVIGAZIONEM-FIL/03: FILOSOFIA MORALE M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI MAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALESPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROTotale CFU 47 Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 6 Prova finale CFU 6 Lingua straniera CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 10Totale CFU 31 Totale Crediti CFU Economia dell'Ambiente e della Cultura 180 Docenti di riferimento DE LEO Federica MARCHETTI Pietro PREITE Daniela RINELLA Antonella ROSATO Pierfelice RUSSO Tommaso Vito SPECCHIARELLO Michela Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi di Lecce Classe 17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Facoltà di riferimento del corso ECONOMIA Sede del corso LECCE Data di attivazione01/08/2005

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto