Economia delle Aziende di Assicurazione e di Previdenza

Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Largo A. Gemelli, 1 , 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso interfacoltà di laurea specialistica in Economia delle aziende di assicurazione e di previdenza, classe n. 84/S: Scienze economico-aziendali, afferisce in tutto alle Facoltà di Economia e di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative, secondo quanto definito nell'articolo 3 bis, comma 1, lettera c, del regolamento didattico di Ateneo dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.
Costituiscono obiettivi formativi specifici qualificanti il corso le seguenti competenze, conoscenze e abilità:
  • dell'economia, della finanza e del management delle aziende di assicurazione, dei fondi pensione e delle aziende di intermediazione assicurativa;
  • delle tecniche quantitative delle assicurazioni vita e danni, della riassicurazione e dei fondi pensione;
  • dei principi e delle tecniche della gestione integrata dei rischi basata sul risk management;
  • in via propedeutica al conseguimento delle predette competenze, lo studente dovrà acquisire conoscenze specifiche nell'area dell'economia del mercato assicurativo, dell'organizzazione, della gestione delle risorse umane e nel comportamento organizzativo delle imprese di assicurazione;
  • in via complementare al conseguimento delle predette competenze, lo studente dovrà acquisire conoscenze approfondite in materia di sistemi di pianificazione e di controllo delle imprese di assicurazione, di information technology applicata alle assicurazioni, di marketing;
  • inoltre saranno in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, la lingua inglese ed un'altra lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.
    Il tempo riservato allo studio personale di norma è pari almeno al 65% dell'impegno orario complessivo con possibilità di percentuali minori per singole attività formative ad elevato contenuto sperimentale o pratico.
    Sono titoli di ammissione quelli previsti dalle vigenti disposizioni di legge.
    La durata normale del corso di laurea specialistica è di ulteriori due anni dopo la laurea triennale.
    Per conseguire la laurea specialistica in Economia delle aziende di assicurazione e di previdenza, lo studente deve aver acquisito almeno 300 crediti formativi universitari.
    Al laureato in possesso di uno dei seguenti diplomi di laurea triennali:
  • in Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Classe n.17: Scienze dell'economia e della gestione aziendale, conseguito presso la Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell'Università Cattolica del Sacro Cuore;
  • in Economia e diritto dell'intermediazione finanziaria, Classe n. 17: Scienze dell'economia e della gestione aziendale, conseguito presso la Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell'Università Cattolica del Sacro Cuore,
    sono riconosciuti almeno 180 crediti formativi universitari.
    Adempimenti del Consiglio della struttura didattica competente
    Il Consiglio della struttura didattica competente determina annualmente:
  • i requisiti curriculari che devono essere posseduti per l'ammissione al corso di laurea specialistica, le modalità di accertamento e gli eventuali obblighi formativi aggiuntivi a carico dello studente;
  • gli insegnamenti che possono essere integrati da esercitazioni, laboratori, seminari, corsi integrativi e da altre forme didattiche;
  • l'elenco dei corsi effettivamente attivati e precisa la distribuzione degli stessi tra i vari anni di corso e le possibili sotto unità (semestri, quadrimestri o altre periodizzazioni), indicando quali insegnamenti sono affiancati da attività didattiche integrative;
  • l'attribuzione dei crediti formativi universitari alle diverse attività didattiche e formative.
    Gli insegnamenti si concluderanno con una prova di valutazione che deve comunque essere espressa mediante una votazione in trentesimi. Ciò potrà valere anche per le altre forme didattiche integrative per le quali potrà essere altresì prevista l'idoneità.

    Caratteristiche della prova finale
    Lo studente è tenuto ad acquisire 25 crediti superando la prova finale che dovrà essere sostenuta mediante la presentazione di una tesi elaborata in modo originale dallo studente sotto la guida di un relatore.
    La votazione finale viene espressa in centodecimi con eventuale lode tenuto conto del curriculum complessivo dello studente.
    Superato l'esame finale di laurea lo studente consegue il diploma di laurea specialistica in Economia delle aziende di assicurazione e di previdenza.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati della laurea specialistica in Economia delle aziende di assicurazione e di previdenza, per le conoscenze e le metodologie acquisite disporranno delle competenze richieste per ricoprire posizioni di responsabilità nell'amministrazione e nel governo delle aziende del settore assicurativo, per svolgere attività di consulenti e di esperti in materia di gestione integrata dei rischi nelle aziende degli altri settori privati e pubblici.
    Attività di base
    Discipline aziendali

    CFU 16
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
    Discipline economiche

    CFU 12
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICA
    Discipline giuridiche

    CFU 10
    IUS/01: DIRITTO PRIVATO
    Discipline matematico-statistiche

    CFU 10
    SECS-S/01: STATISTICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 48

    Attività caratterizzanti
    Discipline aziendali

    CFU 89
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/09: FINANZA AZIENDALESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
    Discipline economiche

    CFU 20
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICA
    Discipline giuridiche

    CFU 15
    IUS/04: DIRITTO COMMERCIALE
    Discipline matematico-statistiche

    CFU 25
    SECS-S/01: STATISTICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 149

    Attività affini o integrative
    Discipline complementari

    CFU 4
    INF/01: INFORMATICASECS-S/04: DEMOGRAFIA
    Discipline economiche

    CFU 5
    ING-IND/35: INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 21
    IUS/05: DIRITTO DELL'ECONOMIAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICATotale CFU 30
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 25Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 33Totale CFU 73

    Totale Crediti CFU Economia delle Aziende di Assicurazione e di Previdenza 300
    Docenti di riferimento

    BAGLIONI Angelo Stefano
    FLOREANI Alberto Luciano
    MAZZOLENI Valeria
    SAVELLI Nino
    SELLERI Luigi

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto