Economia e Gestione della Comunicazione dei Media

Facoltà di Economia - Università di Roma Tor Vergata
A Roma

6.500 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Roma
  • 1500 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: I futuri dirigenti e professionisti nel mercato della comunicazione e dei media nascono alla Facoltà di Economia dell’Università Tor Vergata: un anno di frequenza al Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media crea infatti persone in grado di affrontare le tematiche economiche, manageriali, giuridiche e tecnologiche nel settore pubblico, privato, profit e non profit.
Rivolto a: Destinatari del Master sono coloro che desiderino specializzare la propria formazione universitaria sulle problematiche economico-gestionali associate alla Comunicazione e ai Media, anche alla luce della net economy, aggiornando o completando la propria preparazione e professionalità.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Columbia 2, 00133, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

L’ammissione al Master è subordinata al possesso del diploma di laurea, nonché ad una positiva valutazione del curriculum del candidato da parte del Consiglio di Corso e al superamento di un eventuale colloquio valutativo. Costituisce comunque requisito di idoneità per l’ammissione al Corso il possesso di un livello base di conoscenza informatica e della lingua inglese. L’iscrizione al Master è incompatibile con la contemporanea iscrizione ad altri corsi universitari.

Programma

II Master ha durata annuale e si articola in nove moduli, workshop operativi e uno stage presso società e istituzioni del settore Media (televisioni, case cinematografiche, editori) e della Comunicazione (agenzie, centri media, aziende committenti) o tramite la realizzazione di un project work presso la stessa organizzazione in cui si lavora.

I moduli tratteranno i seguenti temi:

  • Caratteri nazionali e internazionali dell’Industria della Comunicazione dei Media;
  • Economia e Regolamentazione della Comunicazione e dei Media;
  • Organizzazione e comunicazione;
  • Tecnologie e processi produttivi;
  • Strategie e strutture industriali e distributive;
  • Analisi economica per le decisioni e Valutazione dei progetti;
  • Meccanismi di finanziamento e regole di governo (corporate finance & corporate governance) dell'industria dei media e della comunicazione
  • L'Editoria dei media: news, entertainment e sport, pubblicità e promotion, education. I settori: televisione e radio, stampa, web, cinema, spettacolo dal vivo;
  • Il caso della comunicazione.

I vari moduli e i workshop operativi saranno alimentati da incontri, seminari, conferenze ed applicazioni professionali, legati all’evoluzione e all’attualità del settore.

L’ammissione al Master è subordinata al possesso del diploma di laurea, nonché ad una positiva valutazione del curriculum del candidato da parte del Consiglio di Corso e al superamento di un eventuale colloquio valutativo. Costituisce comunque requisito di idoneità per l’ammissione al Corso il possesso di un livello base di conoscenza informatica e della lingua inglese.

Il numero massimo dei partecipanti è fissato in 50 (classi di max 25 persone). Il costo del Corso è pari a 6500 Euro.

Il Consiglio del Corso può deliberare delle borse di studio in entrata per i candidati meritevoli ed ha, inoltre, la facoltà di mettere a disposizione alcuni premi di studio a titolo di copertura parziale della seconda rata di iscrizione sulla base dei risultati degli esami di primo quadrimestre.

L’attività formativa è di 60 crediti, pari a 1500 ore, di cui 538 di didattica frontale ed interattiva, 480 di tirocinio teorico pratico e 482 di studio individuale.

Da questa edizione, inoltre, Il Master è lieto di presentare due novità dedicate ai frequentanti e ai non frequentanti il Master:

1) Arte & Impresa. The Living Seminar, un seminario full immersion guidato da Maurizio Vanni, Direttore Generale Lucca Museum of Contemporary Art, con la partecipazione di Manager di Aziende testimonial di eccellenza del rapporto imprese-cultura (aprile-maggio 2012)
2) La creatività oltre la pubblicità. Quattro incontri di sperimentazione guidati da Patrizia Boglione, Direttore Creativo di McCannErickson (marzo-aprile 2012).


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto