Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali

Università Ca' Foscari Venezia
A Venezia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Venezia
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Venezia
Dorsoduro 3246, 30123, Venezia, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nel corso di laurea specialistica devono:
  • possedere una preparazione culturale e professionale e una qualificazione avanzata, fondata su conoscenze in ambito economico, economico-aziendale e sociale, integrata con una formazione in ambito tecnico e formale della gestione dell'ambiente naturale e culturale che permetta loro di analizzare, gestire e progettare processi decisionali di sistemi, istituzioni o aziende fortemente interconnessi con l'ambiente;
  • essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, due lingue dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari;
  • possedere conoscenze qualificate atte ad analizzare, progettare e utilizzare sistemi informativi e processi decisionali di governo.
    Obiettivo del corso di laurea specialistica è la formazione di figure professionali che possiedano in modo approfondito e specialistico le conoscenze teoriche e tecniche che caratterizzano l'odierna cultura artistica, nei settori delle arti figurative, dello spettacolo e della comunicazione visiva e che siano in grado di applicarle criticamente nella progettazione di eventi, nella direzione di istituzioni culturali e nel coordinamento dirigenziale di altri operatori attivi nei medesimi settori.
    Ai fini indicati i curricula dei corsi di laurea specialistica della classe prevedono:
  • modalità di accertamento delle abilità informatiche;
  • la partecipazione a tirocini formativi presso organizzazioni e aziende pubbliche e private operanti nei settori dell'ambiente naturale e culturale.
    Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari a circa il per cento dell'impegno orario complessivo, considerando che almeno parte del lavoro svolto per la prova finale è svolto collettivamente.

    Caratteristiche della prova finale
    La laurea si consegue dopo aver superato una prova finale consistente nella discussione di una tesi scritta, elaborata sotto la guida di un relatore. In tale prova il laureando dovrà dimostrare di avere il controllo delle tematiche svolte nell'ambito dei corsi e dei seminari e di essere in grado di rielaborarle in modo critico.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    La laurea specialistica intende formare figure professionali con mansioni direttive e manageriali da impiegare sia nei settori delle arti figurative, dell'architettura, della musica, dello spettacolo e dei beni culturali, sia nei settori dell'economia e del management, finalizzati all'organizzazione e alla gestione degli eventi culturali.
    Attività di base
    Aziendale

    CFU 16
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Economico

    CFU 16
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZE
    Giuridico

    CFU 8
    IUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVO
    Matematico-statistico

    CFU 8
    SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 48

    Attività caratterizzanti
    Discipline economico-aziendali

    CFU 30
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZESECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE
    Discipline dell'ambiente

    CFU 4
    ICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICA
    Discipline della cultura

    CFU 54
    ICAR/18: STORIA DELL'ARCHITETTURAL-ART/01: STORIA DELL'ARTE MEDIEVALEL-ART/02: STORIA DELL'ARTE MODERNAL-ART/03: STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEAL-ART/04: MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAUROL-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEL-ART/07: MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICAM-FIL/04: ESTETICA
    Discipline statistico-matematiche

    CFU 10
    SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 98

    Attività affini o integrative
    Discipline dell'ambiente

    CFU 13
    BIO/05: ZOOLOGIA BIO/08: ANTROPOLOGIAICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO
    Discipline storiche

    CFU 4
    M-STO/01: STORIA MEDIEVALE M-STO/02: STORIA MODERNA M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA
    Economico e aziendale

    CFU 6
    SECS-P/12: STORIA ECONOMICA
    Socio-giuridico

    CFU 10
    IUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEASPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVITotale CFU 33

    Attività specifiche della sede
    CFU 49
    GEO/01: PALEONTOLOGIA E PALEOECOLOGIAICAR/16: ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTOL-ANT/10: METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICAL-FIL-LET/07: CIVILTÀ BIZANTINAL-FIL-LET/08: LETTERATURA LATINA MEDIEVALE E UMANISTICAL-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANAL-FIL-LET/11: LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEAM-FIL/04: ESTETICAM-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHETotale CFU 49
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 16Per la prova finaleCFU 37Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 19Totale CFU 72

    Totale Crediti CFU Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali 300
    Docenti di riferimento

    BERNARDI Bruno
    FUNARI Stefania
    GOLDONI Daniele
    RISPOLI Maurizio

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999)
    no

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto