Economia e Management delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali

Università commerciale Luigi Bocconi
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Roberto Sarfatti, 25, 20136, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso di laurea specialistica in Economia e Management delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali ha l'obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato per l'esercizio di attività di elevata qualificazione.
Nel rispetto degli obiettivi formativi qualificanti la classe di appartenenza, il corso di laurea specialistica in Economia e Management delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali si pone i seguenti obiettivi formativi specifici:
  • fornire una preparazione avanzata e specialistica sulle tematiche relative al funzionamento delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, alla elaborazione ed attuazione delle politiche pubbliche, alla valutazione dei risultati intermedi e finali degli interventi attivati;
  • sviluppare le capacità di analisi, previsione e interpretazione dei processi di cambiamento e innovazione che caratterizzano il settore pubblico e le istituzioni internazionali;
  • assicurare la padronanza delle metodologie di gestione delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, di governo delle relazioni tra queste e altre aziende/istituzioni operanti nell'ambiente di riferimento, di elaborazione e valutazione delle politiche;
  • promuovere una formazione interdisciplinare nelle aree dell'economia, del diritto, dei metodi quantitativi e statistici, tale da consentire una visione integrata dei problemi da affrontare.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale per il conseguimento della laurea specialistica in Economia e Management delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali consiste nella presentazione e discussione, dinanzi ad una apposita commissione, di una tesi.
    La tesi qualifica in modo significativo il percorso formativo ed è il risultato di una attività di ricerca, svolta sotto la guida di un docente relatore, su un tema riconducibile alle discipline che caratterizzano il curriculum dello studente.
    Nella tesi lo studente deve dimostrare padronanza delle basi metodologiche degli ambiti disciplinari rilevanti e deve approfondire un argomento specifico sviluppando aspetti teorici o aspetti applicativi e di natura empirica.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I possibili sbocchi professionali sono riconducibili alla copertura di posizioni qualificate di natura specialistica e/o dirigenziale :
  • nell'ambito della gestione di amministrazioni e imprese pubbliche (nazionali, regionali o locali) e di istituzioni internazionali, con riferimento alle principali funzioni aziendali ed a ruoli di general management;
  • nell'ambito dell'analisi delle politiche pubbliche, con particolare riguardo: alla programmazione e regolazione di sistema, alla valutazione delle politiche e al governo delle relazioni internazionali;
  • all'interno di aziende ed istituzioni nelle quali assuma rilievo l'ambito delle relazioni con il settore pubblico e le istituzioni internazionali e/o esista una rilevante componente di interesse pubblico (grandi imprese in qualità di fornitori, partner o realizzatori di grandi progetti pubblici; società di consulenza con aree di attività relative al settore pubblico; organizzazioni non governative).
    Attività di base
    Discipline aziendali

    CFU 16
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE
    Discipline economiche

    CFU 8
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICA
    Discipline giuridiche

    CFU 12
    IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
    Discipline matematico-statistiche

    CFU 8
    SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 44

    Attività caratterizzanti
    Discipline aziendali

    CFU 58
    SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
    Discipline economiche

    CFU 39
    SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZESECS-P/06: ECONOMIA APPLICATA
    Discipline giuridiche

    CFU 16
    IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVO
    Discipline matematico-statistiche

    CFU 10
    SECS-S/01: STATISTICATotale CFU 123

    Attività affini o integrative
    Discipline complementari

    CFU 1
    SECS-S/05: STATISTICA SOCIALE
    Discipline economiche

    CFU 11
    SECS-P/05: ECONOMETRIASECS-P/12: STORIA ECONOMICA
    Formazione interdisciplinare

    CFU 23
    SPS/04: SCIENZA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 35

    Attività specifiche della sede
    CFU 4
    IUS/13: DIRITTO INTERNAZIONALETotale CFU 4
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 36Per la prova finaleCFU 26Altre (art. 10, comma 1, lettera f )CFU 20
    Ulteriori conoscenze linguistiche
    CFU 20
    Abilità informatiche e relazionali
    CFU 4
    Tirocini
    CFU 8Totale CFU 94

    Totale Crediti CFU Economia e Management delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali 300
    Docenti di riferimento

    FRACCHIA Fabrizio
    LONGO Francesco
    VALOTTI Giovanni

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al pri

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto