Educatore Professionale

Università degli Studi di Firenze
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Firenze
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
P.zza San Marco, 4, 50121, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di laurea in Educatore professionale è articolato in due curricula:
1) Educatore socio-relazionale
2) Educatore socio-culturale
1)Il profilo dell'educatore professionale socio-relazionale è caratterizzato da conoscenze teoriche e competenze operative nel settore dell'educazione e si avvale inoltre di conoscenze psicologiche, psichiatriche e psico-sociali.
Conoscenze primarie quindi sono quelle pedagogiche e relative alle diverse scienze dell'educazione, tali da far risaltare l'impegno dell'educatore nei contesti di "prevenzione formativa" e primaria e da specificare il suo ruolo rispetto a quello di altri professionisti, quali quelli dello psicologo e dell'assistente sociale.
Tali competenze devono inserirsi, anche ai fini del possibile proseguimento degli studi nelle Classi n. 56/s, 65/s e 87/s delle lauree specialistiche, in una formazione culturale e di base complessiva di livello universitario che preveda una adeguata conoscenza anche storica delle problematiche educative e pedagogiche, nel quadro delle relazioni teoriche, metodologiche e filosofiche in cui si sono sviluppate. Adeguate competenze sono previste relativamente ad una linuga dell'Unione Europea e all'impiego di strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione. Le competenze relazionali sono previste come acquisibili anche mediante attività di laboratorio e tirocinio.
2) Le conoscenze e le competenze dell'educatore socio-culturale, che devono garantire una preparazione di base finalizzata al proseguimento degli studi nelle classi delle lauree specialistiche 56/s, 65/s e 67/s, possono essere elencate secondo tre principali aree: 1. quelle a prevalente carattere teorico e storico (pedagogia, filosofia, scienze umane), ovviamente declinate al fine di preparare una professionalità che opera in ambito extra scolastico; 2.quelle tecnico-metodologico-didattiche; 3.quelle relazionali. In questo quadro particolare importanza rivestono le esperienze di tirocinioe di laboratorio.
Conseguentemente il laureato dovrà possedere:
a) conoscenze teoriche e culturali di base relative alle scienze dell'educazione, con particolare riguardo alle discipline pedagogiche, psicologiche, sociologiche, linguistico-letterarie, storiche, artistiche e interculturali; b) conoscenze teoriche e metodologiche, anche filosofiche ed epistemologiche, che favoriscano l'integrazione del punto di vista educativo con gli altri approcci disciplinari al contesto in cui opera l'eudcatore; c) conoscenze e competenze teorico-pratiche e relazionali conformi al profilo professionale ed ai soggetti coinvolti nei processi educativi e competenze operative di tipo informatico, archivistico e bilioteconomico. Adeguate competenze sono previste relativamente ad una lingua dell'Unione Europea.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Le competenze richieste per l'accesso al corso di studi riguardano: a) il possesso completo della lingua italiana; b) un iniziale possesso veicolare della lingua straniera; c) le conoscenze relative alle discipline che costituiscono il core curriculum caratterizzante della classe; d) le abilità informatiche e telematiche; e) il grado di maturità del candidato, eventualmente ottenuto anche attraverso esperienze pratiche e di tirocinio, sul piano della comunicazione e dei rapporti di relazione. Per il punto b) si richiede il livello pre-intermediate. Per il punto c) una sufficiente conoscenza delle discipline delle scienze umane, pedagogiche e filosofiche relative al significato scientifico delle singole discipline, dei loro metodi e principali oggetti tematici, nelle grandi linee del loro sviluppo storico e pertanto un grado iniziale di possesso dei relativi vocabolari.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale è costituita da un tema e/o relazione su di un argomento o argomenti ad uopo predisposti dalla struttura didattica tenendo anche conto delle attività di Laboratorio e di Tirocinio.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
1) I laureati nel curriculum "Educatore socio-relazionale" svolgeranno attività di educatore professionale, in regime di dipendenza o libero professionale, in strutture sociali, educative e detentive (residenziali e/o semiresidenziali) destinate ai bambini, agli adolescenti ed agli adulti, ivi compresi gli anziani delle case di riposo. Questa figura di educatore realizza ed attua (o vi contribuisce nelle équipes predisposte) specifici progetti educativi e preventivi volti allo sviluppo equilibrato della personalità, del benessere psico-fisico e delle risorse globali degli individui; all'integrazione dei soggetti in difficoltà. In particolare opera, con funzione preventiva e rieducativa, nei settori dell'handicap, delle disabilità, della tossicodipendenza, della devianza, dell'integrazione interculturale e intergenerazionale.
In particolare è da sottolineare la funzione di prevenzione formativa e di rieducazione che valorizza la specificità di questa figura di educatore profesionale rispetto ad eventuali altre analoghe professionalità con caratteristiche prettamente sanitarie e con funzioni terapeutiche.
2) I laureati nel curriculum "Educatore socio-culturale" svolgeranno attività di animatore socio-educativo, di operatore nei servizi culturali, nelle strutture educative, in altre attività territoriali, connesse anche al terzo settore: Ludoteche, Laboratori, Soggiorni estivi e di vacanza, Centri gioco, Centri Infanzia Adolescenza Famiglia, Animatore nei CIAF, Bibliotecario per ragazzi, Operatore negli Uffici P.I. degli EE.LL, Operatore negli uffici cultura e del tempo libero per le diverse età, Operatore negli archivi e conservazione del patrimonio culturale in particolare scolastico e con finalità didattiche, Tutor pedagogico nei serivizi pedagogici e educativi per giovani e adulti, ecc. In questo complesso di attività l'Educatore socio-culturale offre competenze atte a favorire la realizzazione di un "processo formativo integrato" sia rispetto ai diversi gradi scolastici sia tra scuola e agenzie del territorio come richiesto da una società complessa.

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
56/S Lauree spec. in programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi
65/S Lauree spec. in scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua
87/S Lauree spec. in scienze pedagogiche
Educatore socio-culturale

Attività di base
Discipline linguistico-letterarie

CFU 6
L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANA
Discipline pedagogiche e psicologiche

CFU 24
M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
Discipline storiche e geografiche

CFU 9
M-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA Totale CFU 39

Attività caratterizzanti
Discipline demo-etno-antropologiche, politiche e sociologiche

CFU 9
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Discipline filosofiche

CFU 18
M-FIL/04: ESTETICAM-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA
Discipline igienico-sanitarie, della salute mentale e dell'integrazione dei disabili

CFU 15
M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PSI/07: PSICOLOGIA DINAMICA
Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche

CFU 33
M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
Discipline scientifiche

CFU 3
M-EDF/01: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVETotale CFU 78

Attività affini o integrative
Discipline giuridiche, sociali ed economiche

CFU 6
SECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
Discipline storiche e artistiche

CFU 15
L-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONEM-STO/08: ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA Totale CFU 21
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 8
Prova finale
CFU 8
Lingua straniera
CFU 5Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 20Totale CFU 42

Totale Crediti CFU Educatore Professionale 180
Educatore socio-relazionale

Attività di base
Discipline linguistico-letterarie

CFU 6
L-FIL-LET/10: LETTERATURA ITALIANA
Discipline pedagogiche e psicologiche

CFU 24
M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
Discipline storiche e geografiche

CFU 9
M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHETotale CFU 39

Attività caratterizzanti
Discipline demo-etno-antropologiche, politiche e sociologiche

CFU 9
M-DEA/01: DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE SPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Discipline filosofiche

CFU 9
M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA
Discipline igienico-sanitarie, della salute mentale e dell'integrazione dei disabili

CFU 30
M-PSI/07: PSICOLOGIA DINAMICAM-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA MED/25: PSICHIATRIAMED/39: NEUROPSICHIATRIA INFANTILEMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA
Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche

CFU 21
M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PED/02: STORIA DELLA PEDAGOGIA M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
Discipline scientifiche

CFU 6
BIO/09: FISIOLOGIAM-EDF/01: METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVETotale CFU 75

Attività affini o integrative
Discipline giuridiche, sociali ed economiche

CFU 18
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-S/05: STATISTICA SOCIALESPS/12: SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
Discipline storiche e artistiche

CFU 6
M-STO/08: ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA Totale CFU 24
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 8
Prova finale
CFU 8
Lingua straniera
CFU 5Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 20Totale CFU 42

Totale Crediti CFU Educatore Professional

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto