Energie Rinnovabili, Decentramento Ed Efficienza Energetica

Istituto Tecnico Industriale "Morosini"
A Ferentino

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Ferentino
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Per cambiare il modello energetico servono nuove professionalità, attente alle emergenze, capaci di analizzare l'attuale sistema energetico e in grado di pensarne uno più sostenibile e portatore di innovazione. Il corso è finalizzato alla illustrazione delle iniziative e dei programmi per l'efficienza energetica e delle tecniche di produzione decentrata di energia, in particolare da fonti .
Rivolto a: Laureati in Gruppo scientifico, Gruppo chimico-farmaceutico, Gruppo geo-biologico, Gruppo ingegneria, Gruppo architettura, Gruppo agrario, Gruppo economico-statistico, Gruppo politico-sociale, Gruppo giuridico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ferentino
Via Casilini, 03013, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento)

Programma

Obiettivi
Per cambiare il modello energetico servono nuove professionalità, attente alle emergenze, capaci di analizzare l'attuale sistema energetico e in grado di pensarne uno più sostenibile e portatore di innovazione. Il corso è finalizzato alla illustrazione delle iniziative e dei programmi per l'efficienza energetica e delle tecniche di produzione decentrata di energia, in particolare da fonti rinnovabili. Gli utenti saranno in grado di gestire le potenzialità derivanti dal mercato energetico.

Contenuti
Il percorso avrà una durata di 250 ore suddivise in 175 ore di aula e 75 ore di stage. Durante lo stage, in contesto lavorativo reale, i partecipanti completeranno la formazione nell’area di loro maggiore interesse o più coerente con il profilo professionale, acquisendo un profilo sia specialistico che manageriale. Programma didattico:
  • Modulo n°1 – Attivazione del gruppo – 15 ore – Unità didattiche: costruzione del gruppo ed introduzione alla figura professionale.
  • Modulo n°2 - La situazione energetica e ambientale – 20 ore – Unità didattiche: La sfida dei cambiamenti climatici; Il contesto energetico internazionale; Il contesto energetico nazionale.
  • Modulo n°3 - Il Protocollo di Kyoto e la sua implementazione – 20 ore - Unità didattiche: Il Protocollo di Kyoto e la sua attuazione; il programma italiano; I meccanismi flessibili del Protocollo di Kyoto: CDM e JI; L’Emissions Trading e la Direttiva ETS.
  • Modulo n°4 - Mercati e Politiche in Italia – 30 ore - Unità didattiche: Il contesto energetico regionale e locale, Il mercato dell'energia elettrica e del gas; La borsa dell'energia elettrica in Italia
  • Modulo n°5 - Tecnologie e politiche per un’energia sostenibile – 20 ore - Unità didattiche: Generazione distribuita: fonti rinnovabili e cogenerazione, Efficienza energetica ed edilizia sostenibile; I mercati dei certificati bianchi e verdi
  • Modulo n°6 - Interazioni fra energia e ambiente – 30 ore - Unità didattiche: La normativa ambientale e il settore elettrico; Impatto ambientale centrali elettriche, Qualità dell'aria e recepimento delle Direttive UE.
  • Modulo n°7 - Enti locali: Mobilità e rifiuti – 20 ore – Unità didattiche: Gestione energetica e piani energetici regionali; Gestione energetica e piani energetici provinciali; Gestione energetica e piani energetici comunali
  • Modulo n°8: Definizione di strategie sull'efficienza energetica – 20 ore - Unità didattiche: Tecnologie efficienti, fuel shift e rinnovabili a scala urbana: politiche e barriere; Enti locali ed efficienza energetica; ruolo attori diffusione energia solare su scala locale.
  • Stage – 75 ore – l’attività fornisce un valore aggiunto alla formazione in aula ed è una importante occasione per avvicinarsi ad un contesto lavorativo e professionale. Il Corso stimola l'apprendimento con una metodologia operativa incentrata sull'analisi e la ricerca di soluzioni di casi reali. Sono previste esercitazioni finalizzate a sperimentare strategie, tecniche e competenze innovative. Gli utenti avranno a disposizione testi; strumenti atti a sviluppare le attività tecnico-pratiche, sussidi audiovisivi e computer.
Risultati attesi
Il progetto si propone di far crescere professionalmente gli utenti beneficiari. In particolare il corso approfondirà le procedure da espletare a livello locale per realizzare i programmi di efficienza energetica e di sviluppo delle fonti rinnovabili e farà acquisire ai beneficiari esperienza su concreti casi operativi e su best practices.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Il sistema di valutazione è articolato dal punto di vista degli allievi come autovalutazione in itinere. Per ogni modulo sono previsti momenti di valutazione in ingresso e di valutazione intermedia a carattere formativo e una valutazione finale a carattere sommativo. I docenti potranno servirsi di strumenti di verifica di tipo qualitativo e quantitativo che utilizzati come strumento di valutazione per progettare azioni di approfondimento o di recupero, qualora si dimostrassero necessarie

Metodologie formative utilizzate
La didattica è organizzata in moduli suddivisi in unità didattiche per conferire al corso una connotazione di flessibilità e adattabilità alle specificità dei destinatari. Il corso sarà condotto da esperti e consulenti attraverso una metodologia di tipo teorico-esperienziale alternando momenti didattici ad esercitazioni, analisi di casi,discussioni in gruppo, simulazioni

Ulteriori informazioni

Stage: si

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto