EnglishisFun!®

Scuola Dell'Infanzia Primi Anni
A Cerveteri

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Per bambini
  • Cerveteri
Descrizione

Obiettivo del corso: Inglese per bambini.
Rivolto a: Bambini della Scuola Materna ed Elementare.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Cerveteri
via sgambati 2 , valcanneto, 00052, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Consultare con il centro.

Programma

L'inglese fatto apposta per noi!
Il programma EnglishisFun!®” è stato creato appositamente per equilibrare attività atte a sviluppare le diverse abilità dei bambini dai 3 agli 8 anni. Le attività sono concepite per aiutare lo sviluppo sociale, emotivo, fisico ed intellettuale del bambino presentando la nuova lingua in maniera divertente attraverso giochi, canzoni, balli, mimica, attività manuali, solo per citarne alcune. Siccome il programma è basato su esperienze di apprendimento e non su rigide strutture grammaticali, non esiste un punto di inizio. Ogni bambino può iniziare in qualsiasi momento senza "essere in ritardo".

Le abilità a colori

Imparare una lingua straniera, o qualsiasi altra cosa d'altronde, è molto diverso per un adulto rispetto ad un bambino. Infatti, l'adulto conosce già il mondo intorno a lui ed in teoria, tutto quello che deve fare per imparare una nuova lingua è prendere i vocaboli e la grammatica e metterli insieme. In pratica, sappiamo che ci vuole molto, molto di più. Ascoltare, ripetere, scrivere, e leggere sono solo alcune delle abilità necessarie che nell'adulto sono già state perfezionate. Il bambino è ancora in una fase della vita nella quale sta acquisendo informazioni che svilupperanno queste abilità. Infatti, se il bambino non ha ancora imparato a leggere ed a scrivere nella sua lingua madre, come possiamo parlare di "studiare" una grammatica straniera nel senso tradizionale?

La vita è ancora una esperienza relativamente nuova per il bambino che incontra continuamente nuovi stimoli. Questi stimoli sono elaborati in una maniera complessa che trascende le schematiche di apprendimento dell'adulto. Per poter imparare qualsiasi cosa, il bambino deve sviluppare abilità che lo aiutano a crescere nei quattro principali aspetti della vita: quello sociale, emotivo, fisico ed intellettuale. Queste abilità sono divise in sei categorie

LE DOMANDE DEI BAMBINI
Ma capirò veramente se ci parlano solo in Inglese?
Sì, certo. Ad aiutarti ci sarà un simpatico burattino che parla Italiano e che sta imparando l'Inglese, proprio come te.
E se non sarò capace?
Tutti saranno capaci perché non c'è un punto d'inizio. Si progredisce con il passare del tempo ma non si "sorpassa" nessuno, mai!
È vero che potrò giocare?
Giocare è sinonimo di imparare, per tutti i bambini. Con noi giocherai, canterai e creeremo insieme tante belle cose con le mani!

LE DOMANDE DEI GENITORI

Cosa succede se mio figlio si ammala e manca ad alcune lezioni?
Nessun problema, perché il programma è basato su esperienze di apprendimento e non su rigide strutture grammaticali, quindi non esiste un punto di inizio. Ogni bambino può partecipare a qualsiasi lezione in qualsiasi momento senza "rimanere indietro", aumentando così l'autostima, fondamentale in questa fase della crescita.
Come posso vedere il progresso del mio bambino?
Ogni mese ciascun bambino riceverà la scheda "Le Abilità a Colori" che illustra come tutte le attività svolte lo abbiano aiutato a crescere nei quattro principali aspetti del suo sviluppo: quello sociale, emotivo, fisico, intellettuale… senza dimenticare di aver fatto tutto in Inglese!
Mio figlio non sarà troppo piccolo?
È provato che gli anni migliori per imparare una lingua straniera vanno dalla nascita fino ai sei anni. Dopodiché, l'apprendimento diventerà sempre più difficile e lento perché la mente è già stata "contaminata" da schemi precisi come, ad esempio, la scrittura. Un bambino che non sa scrivere non si porrà mai il problema se la frase "here you are" è composta da più parole oppure è una parola unica; per lui vorrà dire "tieni" (il pennarello, la matita, ecc.). Imparerà a riconoscere la frase, a dirla e a usarla senza tradurre parola per parola come tendono a fare i bambini più grandi e gli adulti.
Nel programma EnglishisFun!®” l'apprendimento avviene attraverso i sensi e non soltanto ripetendo le parole e le frasi. I bambini useranno il tatto, l'olfatto e il corpo intero per imparare nuovi concetti, proprio come fanno nella loro lingua madre