Esperto in Biotecnologie dei prodotti alimentari

Università di Genova - DISTAV
A Genova

3.300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Genova
  • Durata:
    12 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti: 60
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Master che forma una figura di alta specializzazione con competenze specifiche in grado di analizzare il sistema complesso della filiera alimentare, gestendone le diverse fasi di
processo di produzione e di erogazione dei servizi ad essa collegati con attenzione alla qualità e alla
sostenibilità. Il corso è rivolto a laureati interessati ad intraprendere una carriera lavorativa nel campo della Biotecnologia Agroalimentare, settore di sicuro interesse come emerge dall’indagine Coldiretti sul censimento dei prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni italiane nel 2013.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Genova
Corso Europa 26, 16132, Genova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master risponde alle esigenze del territorio, mettendo a disposizione una figura professionale dinamica, in grado di rispondere all’esigenza delle piccole imprese presenti. La mancanza di questa competenza costituisce una strozzatura per lo sviluppo del settore agroalimentare, caratterizzato dalla prevalenza di piccole e micro-imprese che spesso non hanno al loro interno le competenze e le relazioni necessarie per sfruttare a proprio vantaggio le opportunità offerte dal mercato. Il Master si propone come corso interdisciplinare e trasversale e permetterà ai partecipanti l'acquisizione di competenze professionali specifiche nel campo della produzione, della conservazione, del controllo di qualità nel settore alimentare, nonché fornirà loro gli strumenti per proporre innovazioni di prodotto e di processo e strategie di certificazione per la valorizzazione, la promozione, la diffusione e la tutela del prodotto. La figura professionale in uscita dal percorso formativo è il Biotecnologo - codice istat 2.3.1.1.4.

· A chi è diretto?

Laureati in Scienze Ambientali, Scienze Naturali, Scienze Geologiche, Scienze Agrarie,Scienze Biologiche, Biotecnologie, Scienze della Terra, Scienze e Tecnologie Chimiche, Scienze e Tecnologie Zootecniche e delle Produzioni Animali, Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura. Disoccupati, inoccupati oppure occupati in CIG o con forme di contratto flessibili che non abbiano ancora compiuto 35 anni alla data di scadenza del bando.

· Requisiti

laurea triennale o specialistica

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il Master risponde alle esigenze del territorio, mettendo a disposizione una figura professionale dinamica, in grado di rispondere all’esigenza delle piccole imprese presenti. La mancanza di questa competenza costituisce una strozzatura per lo sviluppo del settore agroalimentare, caratterizzato dalla prevalenza di piccole e micro-imprese che spesso non hanno al loro interno le competenze e le relazioni necessarie per sfruttare a proprio vantaggio le opportunità offerte dal mercato. Il Master si propone come corso interdisciplinare e trasversale e permetterà ai partecipanti l'acquisizione di competenze professionali specifiche nel campo della produzione, della conservazione, del controllo di qualità nel settore alimentare, nonché fornirà loro gli strumenti per proporre innovazioni di prodotto e di processo e strategie di certificazione per la valorizzazione, la promozione, la diffusione e la tutela del prodotto.La figura professionale in uscita dal percorso formativo è il Biotecnologo - codice istat 2.3.1.1.4.

Cosa impari in questo corso?

Biotecnologia alimentare
Produzione
Qualità dei processi industriali
Innovazione della produzione
Promozione del territorio
Prodotti agricoli

Professori

Marco Giovine
Marco Giovine
Professore Associato

Programma

Il Master si articola in una prima fase d'aula di 360 ore, cui farà seguito un periodo di stage di 450 ore. Sono previste inoltre azioni di accompagnamento all'inserimento lavorativo in sinergia con il sistema delle imprese.L’attività formativa sarà ripartita nei seguenti moduli: Valorizzazione e sviluppo del territorio e dei prodotti agricoli Tecnologie produttive e di conservazione alimentare Microbiologia e Biotecnologie degli alimenti Sicurezza e caratterizzazione dei prodotti tipici e delle produzioni Le normative del settore alimentare Competenze trasversali e innovazione Le certificazioni volontarie dei prodotti alimentari Tecnologie a supporto dei prodotti agroalimentari Tecniche di Ispezione e Valutazione

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto