Esperto in Comunicazione per la Sostenibilità

Igeam S.R.L.
A Roma

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 250 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La comunicazione riveste oggi un ruolo fondamentale. La variabilità delle esigenze del mercato e le istanze di salvaguardia dell’Ambiente, della Salute e dei Diritti umani richiedono sempre di più la creazione di profili adeguatamente formati e aggiornati. Il corso permette la creazione di una figura di esperto in comunicazione in grado di operare con efficienza, di rispondere ai bisogni delle.
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Della Maglianella 65t, 00166, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento).

Programma

Obiettivi
La comunicazione riveste oggi un ruolo fondamentale. La variabilità delle esigenze del mercato e le istanze di salvaguardia dell’Ambiente, della Salute e dei Diritti umani richiedono sempre di più la creazione di profili adeguatamente formati e aggiornati. Il corso permette la creazione di una figura di esperto in comunicazione in grado di operare con efficienza, di rispondere ai bisogni delle Organizzazioni e dei cittadini, avvalendosi dei contenuti e degli strumenti più aggiornati del settore.

Contenuti
1 La Comunicazione ambientale: definizioni, origini, evoluzione, legislazione;1.1 Pensare l’ambiente: Inquadramento storico-politico;
1.2 La legislazione ambientale;
1.2.1 L’Unione europea e l’ambiente;
1.2.2 l’Italia e l’ambiente: strumenti di politica ambientale nazionale;
1.2.3 Le normative di settore
1.2.4 Il danno ambientale;
1.2.5 Energia e cambiamenti climatici;
2 La Comunicazione come leva strategica: per le Aziende, per la Pubblica Amministrazione;
2.1 La comunicazione d’impresa come strumento di competitività e strategia integrata di relazioni;
2.1.1 Le relazioni esterne;
2.1.2 Gli eventi come strumento di comunicazione verso l’esterno;
2.1.3 La comunicazione istituzionale;
2.1.4 La comunicazione al cliente;
2.1.5 La comunicazione interna: per costruire una Corporate Identità
2.1.6 Nuovi modelli di comunicazione;
2.1.7Modelli e tecniche di misurazione dell’efficacia nella comunicazione d’impresa;
2.2 Gli strumenti di comunicazione;
2.2.1 Definizione e implementazione di un Piano di comunicazione;
2.2.2 Ufficio stampa;
2.2.3 Media relation & PR;
2.2.4 L’impiego dei Media: stampa, radio e TV;
2.2.5 I supporti di comunicazione;
2.3 La comunicazione pubblica
2.3.1 Le definizioni per una comunicazione della condivisione;
2.3.2 La comunicazione pubblica efficace: strategie e strumenti;
2.4 Tecniche di lobbying;
2.4.1 Comunicazione di pressione;
4.2 La comunicazione sociale;
2.4.3 Cause Related Marketing;
3 Comunicare la sostenibilità;
3.1 La comunicazione “sostenibile”;
3.1.1 Le campagne di comunicazione ambientale: punti di forza e di debolezza delle più rappresentative;
3.1.2 Comunicare i grandi temi ambientali;
3.1.3 Comunicare l'energia;
3.1.4 Comunicare gli impatti ambientali
3.1.5 Comunicare l'ambiente nella trasformazione urbana;
3.2 Il marketing territoriale;
3.2.1 Gli strumenti per la promozione e la valorizzazione del Territorio;
3.2.2 Il Marketing Territoriale per lo sviluppo socio – economico del Paese;
3.2.3 Le leve del Marketing mix e il loro utilizzo strategico;
3.2.4 Il piano di Marketing;
3.2.5 Il turismo sostenibile;
3.3 Il green marketing: la comunicazione di azienda e di prodotto;
3.3.1 Il green marketing o marketing ambientale come strumento per la valorizzazione dei prodotti “verdi”;
3.3.2 La Dichiarazione ambientale e le certificazioni di qualità;
3.3.3 Le certificazione ambientali come garanzia di qualità e rispetto dell’ambiente: l’Eco-label; il LCA; il GPP;
3.4 La comunicazione “partecipata”;
3.4.1 Il superamento della sindrome NIMBY;
3.4.2 Il Crisis Management;
3.4.3 Il Permitting
3.4.4 L'opinione pubblica tra conservazione e cambiamento;
3.4.5 La comunicazione ambientale oltre l'ambientalismo;
4 Case History e Best Practice;
4.1 L’ambiente per la Pubblica Amministrazione;
4.2 L’ambiente per la collettività;
4.3 L’ambiente per l’Impresa;
5. Competenze trasversali;
5.1 Igiene e sicurezza del lavoro, D.Lgs. 626/94;
5.2 Inglese applicato al settore;
5.3 Finanziamenti UE e Programmi di Ricerca e Sviluppo.

Risultati attesi
Creare un profilo di esperto comunicatore in materia di Sostenibilità in grado di:conoscere tecniche e strumenti per comunicare in modo appropriato,fare propri i temi dell’ambiente e della sostenibilità per tradurli in un linguaggio comprensibile a tutti,gestire conflitti e soprattutto gestire problemi ambientali prima che siano conclamati,essere un punto di riferimento e di connessione tra le aziende, i cittadini e le istituzioni. Per una reale comunicazione “partecipata”.

Modalità di valutazione competenze in uscita
L'acquisizione delle competenze sarà monitorata durante lo svolgimento di tutto il percorso formativo. Sarà condotta sia attraverso verifiche periodiche, effettuate al termine dei moduli formativi o unità tematiche, sia attraverso una verifica finale effettuata al termine dell’intero percorso formativo. Gli strumenti di verifica utilizzati: saranno diversificati in base alla natura e ai contenuti dei moduli o unità tematiche (questionari, esercitazioni, simulazioni, ecc.).

Metodologie formative utilizzate
Lezioni frontali in aula per acquisire nozioni teoriche di base.Creative problem solving per affrontare e risolvere problemi.Simulazioni per permette di trasporre in pratica le conoscenze acquisite con le lezioni teoriche.Role playng per affrontare situazioni e problemi attraverso giochi di ruolo.Goal Oriented Project Planning per pianificare e progettare attraverso la definizione di obiettivi.Metaplan per la risoluzione di problemi tramite la formulazione di piani di azione condivisi.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto