Esperto in Marketing Ambientale

Sana Srl
A Frosinone

4.900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Frosinone
  • 200 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’intervento didattico si prefigge di formare figure professionali esperte nell’area del Marketing ambientale, che opereranno a supporto del tessuto delle piccole e medie imprese del territorio. Si articola quindi in moduli teorici, ma fortemente caratterizzati dall’operatività e dalla forte aderenza alla realtà aziendale e di mercato in cui i discenti dovranno intervenire.
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Frosinone
Via Lecce 21, 03100, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento).

Programma

Obiettivi
L’intervento didattico si prefigge di formare figure professionali esperte nell’area del Marketing ambientale, che opereranno a supporto del tessuto delle piccole e medie imprese del territorio. Si articola quindi in moduli teorici, ma fortemente caratterizzati dall’operatività e dalla forte aderenza alla realtà aziendale e di mercato in cui i discenti dovranno intervenire.

Contenuti
Le competenze fornite dal corso consentiranno ai discenti di intervenire su più fronti professionali, potendo così cimentarsi su:
  • 1) Attività d’azienda, intendendosi per tale attività un’implementazione della qualità di vita del prodotto e del processo produttivo con applicazione della normativa nazionale e comunitaria.
  • 2) Attività rivolta alla promozione dell’immagine esterna dell’azienda, attraverso l’uso da parte della stessa di procedure specifiche della qualità ambientale. L’azienda che adotta le procedure previste dalla normativa nazionale e comunitaria di riferimento in materia ambientale offre al consumatore una garanzia di affidabilità nella qualità di prodotto e di processo produttivo. L’adeguata pubblicizzazione dell’uso di tali metodologie rappresenta un valido elemento distintivo nel senso di identificare l’azienda, distinguendola dalle concorrenti che non operano nel rispetto degli stessi standard.
  • 3) Operatività con le istituzioni Pubbliche, chiamate ad agire nel rispetto degli standard della qualità per meglio tutelare e garantire il cittadino. In tale ambito il discente così formato potrà fornire un’attività specifica di supporto all’Ente, impegnato nell’erogazione del servizio nel rispetto degli standard ambientali ottimali.
  • 4) Essendo stato specifico oggetto del corso un workshop sul monitoraggio delle aree soggette a recupero ambientale della Provincia sulla base di dati ed indicazioni fornite dalle strutture competenti, i discenti potranno proporsi agli enti locali preposti alla tutela e alla salvaguardia del patrimonio ambientale del territorio al fine di implementarne l’attività per rilevarne eventuali aree di interesse specifico, per un’attività specifica di verifica dell’impatto ambientale nell’erogazione di servizi da parte dell’ente. I primi due moduli offrono agli allievi una approfondita conoscenza del sistema azienda,con particolare riferimento alle realtà della PMI, e delle strategie e delle tecniche per la gestione della comunicazione d’impresa, suddivisa in attività di relazioni estere, pubblicitaria e promozionale con particolare riferimento alla comunicazione ambientale. I restanti due moduli saranno di tipo teorico pratico perché i saperi che vi si apprenderanno hanno la caratteristica di promuovere automaticamente una corretta prassi professionale nell’applicazione delle conoscenze apprese, minimizzando lo scarto tra formazione teorica ed applicazione operativa e dunque prevenendo la negatività, altrimenti inevitabile, con una realtà professionale complessa ed articolata. Tali moduli saranno dedicati all’approfondimento degli strumenti tecnico-operativi da utilizzarsi nell’attività lavorativa ed all’incremento delle capacità di collaborazione e di autopromozione, allo scopo di facilitare al massimo la presa di consapevolezza delle proprie potenzialità e una gestione efficace del gruppo dei collaboratori e dei rapporti interpersonali. Da ultimo, il modulo finale, relativo all’applicazione del D.lgs. n. 626/94
Risultati attesi
Al termine del corso di gestione ambientale il discente avrà acquisito competenze specifiche in materia ambientale. Gli strumenti legislativi unitamente a quelli tecnico operativi e di inquadramento della problematica ambientale consentiranno al discente di specializzarsi nella materia gestionale dell’ambiente e di poter interagire con il contesto locale e nazionale. Al termine del corso i partecipanti avranno conoscenze sui rischi connessi alla propria mansione/posto di lavoro

Modalità di valutazione competenze in uscita
La metodologia di valutazione utilizzata consisterà nella predisposizione di test di autovalutazione che consentiranno al partecipante al corso di avere un’esatta percezione del grado di comprensione e di apprendimento delle tematiche affrontate in aula o attraverso il materiale didattico. Il ricorso poi ad esercitazioni o simulazioni create ad hoc o modificate per consentire una migliore interazione con l’aula consentiranno al docente di verificare l’efficacia della metodologia utilizzata.

Metodologie formative utilizzate
Le modalità formative adottate saranno volte a favorire la partecipazione e saranno caratterizzate dalla massima interattività allo scopo di sviluppare il coinvolgimento attivo dei partecipanti e di introdurre esemplificazioni, discussioni di casi pratici ed esercitazioni pratiche su casi reali. La didattica si articola in: didattica e relazioni quadro su specifici temi ed esperienze, discussioni aperte e strutturate finalizzate alla verifica della trasmissione dei contenuti ed esercitazioni

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto