Esperto in Ricerca Psico-Sociale

Fondazione Labos-Laboratorio per le Politiche Sociali
A Roma

6.000 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 300 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo è quello di formare professionisti capaci di inserirsi nel mercato della ricerca psicologico sociale, in grado di portare a termine le diverse fasi dell'indagine, dalla progettazione fino alla stesura conclusiva del report. Si intende fornire ai discenti quelle competenze trasversali necessarie a colmare la distanza tra le conoscneze acquisite all'università e le competenze richieste..
Rivolto a: Laureati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Liegi.14, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea triennale (nuovo ordinamento).

Programma

Obiettivi
L'obiettivo è quello di formare professionisti capaci di inserirsi nel mercato della ricerca psicologico sociale, in grado di portare a termine le diverse fasi dell'indagine, dalla progettazione fino alla stesura conclusiva del report. Si intende fornire ai discenti quelle competenze trasversali necessarie a colmare la distanza tra le conoscneze acquisite all'università e le competenze richieste dalle innovazioni tecnologiche e metodologiche che si riscontrano nel mondo della professione.

Contenuti
La formazione d'aula prevede i seguenti moduli formativi:
-Il mercato della ricerca psicologico sociale: committrenti ed eneti (5 ore. -Dai concetti alle variabili (3 ore).
-Le diverse fasi di un'indagine empirica (3 ore.
-Tecniche di campoionamento (6 ore).
-Metodi qualitativi: Focus group, role playing e interviste non strutturate (4 ore.
-Condurre un intervista (3 ore).
-Costruire un questionario (8 ore).
-Introdizione alla ricerca quantitativa (3 ore).
-I disegni della ricerca (3 ore).
-Gli strumenti della ricerca quantitativa (10 ore).
-Validità e attendibilità nella ricerca quantitativa (3 ore).
-Analisi delle caratteristiche metriche di uno strumento di rilevazione (12 ore).
-Valutare l'efficaica di un intervento o le differenze tra gruppi (6 ore). -Introduzione alla ricerca qualitativa (3 ore).
-Validità e attendibilità nella ricerca qualitativa (3 ore).
-Strumenti per la ricerca qualitativa (4 ore).
-Il D.Lgs 626/94 (6 ore).
-I supporti informatici per la raccolta e l'analisi dei dati (25 ore). -Approfondimeti della lingua inglese (15).

Risultati attesi
Il soggetto formato avrà acquisito le seguenti conoscneze, competenze e abilità:
-effettuare diversi tipi di campionamento;
-utilizzare le diverse procedure di raccolta dei dati;
-utilizzare gli strumenti trasversali della ricerca quntitativa e qualitativa; -utilizzare i più recenti software per la gestione di ogni tipo di dati;
-utilizzare i software più specialistici per la ricerca quantitativa e qualitativa;
-costruire rapporti di ricerca.

Modalità di valutazione competenze in uscita
Al termine del corso i partecipanti saranno chiamti a sostenere una prova scritta e/o orale volta a valutare sia le conoscenze teoriche che quelle pratiche acquisite durante la formazione d'aula, la formazione pratica e lo stage.

Metodologie formative utilizzate

Il percorso formativo prevede una parte teorica a carattere fortemente interattivo e una parte dedicata alle esercitazioni pratiche, alcune delle quali finalizzate all'apprendimento delle modalità d'uso di specifici software. L'intervento intende sostenere con forza la diffusione ed il radicamento della Società dell'Informazione operando sia sul fronte dell'offerta di un percorso formativo adeguato, sia su quello di azioni positive.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto