Essere Leader

Pantheos
A Genova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Genova
Descrizione

Obiettivo del corso: Le vere radici della Leadership si fondano negli ideali e nei valori, nella capacità di creare una visione comune del presente e del futuro, sia con i dirigenti che con i collaboratori, con una centralità del Cliente e una diffusione di responsabilità e di autonomia di azione.
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Genova
via della Libertà 4/8, 16129, Genova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno.

Programma

Essere Leader:

Le vere radici della Leadership si fondano negli ideali e nei valori, nella capacità di creare una visione comune del presente e del futuro, sia con i dirigenti che con i collaboratori, con una centralità del Cliente e una diffusione di responsabilità e di autonomia di azione.

Chi svolge un ruolo di guida deve in sintesi :

  • diffondere una visione
  • fungere da esempio
  • aumentare il valore dell'impresa

Per creare un clima di reciproca collaborazione e di sostegno con i collaboratori, è importante che il leader conosca bene le persone di cui si circonda, ne comprenda le motivazioni e le emozioni, ma che non si identifichi con loro e con la sua relazione con essi. Se coloro che guidano guardano più in là nel futuro di quanto non facciano i loro concorrenti e se ne assumono le responsabilità, allora saranno in grado di trasmettere ai collaboratori il quadro del percorso dell'impresa e il traguardo finale.

In questo lavoro verranno analizzati gli atteggiamenti che contraddistinguono un leader nel suo agire quotidiano:

  • comportamento individuale attivo, “alla ricerca”, con la voglia di scoprire nuove possibilità e di battere strade inesplorate
  • ispirare e coinvolgere i collaboratori, metterli nella condizione di rendere al massimo al fine di raggiungere gli obiettivi concordati in modo innovativo e creativo
  • posizione morale irreprensibile, per non mettere in atto decisioni dannose per l'uomo, per l'ambiente, per l'impresa
  • perseveranza nel perseguire l'obiettivo, nonostante eventuali sconfitte “di tappa”
  • capacità di apertura e di risoluzione dei conflitti
  • avere visione di insieme e pensiero analitico nella costante attenzione all'orientamento strategico preventivamente tracciato
  • il coraggio di affrontare le difficoltà e di prendere decisioni anche in situazioni in cui viene a mancare il consenso
  • capacità di lavorare in team e di cogliere gli altrui contributi in una discussione, proponendo compromessi accettabili
  • consapevolezza che i successi parziali e a breve termine rappresentano la piattaforma per condurre felicemente in porto le innovazioni in Azienda
  • capacità di usare la credibilità conquistata per modificare i sistemi, le strutture e le politiche che non corrispondono alla visione dichiarata, perseguita e condivisa.