Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE
Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE

Event Management

IED - Istituto Europeo di Design Spa
A Roma
  • IED - Istituto Europeo di Design Spa

Chiedi il prezzo

Valuto che la mia esperienza in questo corso sia molto buona, alle volte un po' stressante e con tanto lavoro, ma ne vale la pena. Mi piaciuto molto e ho conosciuto tante persone nuove. Anche se ho dovuto lavorare molto, è stato perfetto. Il ...

L'OPINIONE DI Antonio Perdotti
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Post-diploma / post-qualifica
Luogo Roma
Ore di lezione 150h
Durata Flessible
Inizio Scegli data
  • Post-diploma / post-qualifica
  • Roma
  • 150h
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il mondo degli eventi è straordinariamente variegato e presenta sfaccettature diverse a secondo della tipologia, dellíambito di intervento, dello scopo che si vuole perseguire. Sono definiti eventi le fiere, i festival, le mostre, le rassegne, i convegni, le iniziative legate alla promozione di un prodotto, di un servizio, di un marchio. Ogni tipologia presenta necessità, approcci, impostazioni specifiche, ma esige il medesimo metodo e il rigore organizzativo.

Il corso di specializzazione in Progettazione Eventi si propone di formare persone in grado di affrontare la complessa problematica della progettazione e organizzazione degli eventi, di sapersi confrontare con le innumerevoli figure professionali, realtà imprenditoriali e istituzionali che sono indispensabili alla realizzazione di un evento.

Informazioni importanti

Per frequentare il corso devi avere uno dei seguenti titoli di studio: Diploma, Maturita classica o scientifica, Laurea, Master, Dottorato

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Roma
via Alcamo, 11, 00182, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
via Alcamo, 11, 00182, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Il corso, si rivolge a chi desidera avere una formazione specifica sull’organizzazione di eventi, dalla progettazione strategica all’attuazione pratica del progetto. Caratteristica del corso è il taglio pratico e fattivo della didattica. Il progetto è articolato in fasi, con argomenti propedeutici all’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche. Ampio spazio viene dato alle testimonianze, alle case history, allo studio degli aspetti pratici e programmatici del lavoro.

· Requisiti

Nessuna competenza di base richiesta.

Opinioni

A
Antonio Perdotti
06/09/2017
Il meglio Valuto che la mia esperienza in questo corso sia molto buona, alle volte un po' stressante e con tanto lavoro, ma ne vale la pena. Mi piaciuto molto e ho conosciuto tante persone nuove. Anche se ho dovuto lavorare molto, è stato perfetto. Il corsa ha superato le mie aspettative, ho imparato tante cose nuove . Uno dei punti di forza di questo corso sono i docenti. Questo corso aiuta ad migliorarsi dal punto di vista professionale, ti fa avere una visione più amplia di ciò che si deve fare e come.

Da migliorare Mi sarebbe piaciuta una diversa distribuzione delle ore, qualche ora in più in certi argomenti e qualche ora in meno in altri, ma questo è dovuto alle mie preferenze per certe materie

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Grafica pubblicitaria
Media management
Post produzione
Comunicazione verbale
Allestimento mostre
Comunicazione e marketing
Organizzazione di eventi artistici
Relazioni con il pubblico
Mass media
Organizzazione eventi
Pubbliche relazioni
Progettazione eventi
Le celebrities

Professori

Insegnante IED
Insegnante IED
Professionista del settore

Programma

Dal momento che l’evento è una forma diretta di comunicazione, la prima parte del corso analizza le regole, le problematiche e gli strumenti generali della comunicazione dal punto di vista della progettazione dell’evento, con l’approfondimento delle strategia e dei mezzi di comunicazione legati all’evento stesso. A seguire, si approfondisce la panoramica sugli eventi analizzandone le tipologie attraverso case history, lo studio dei soggetti attivi e delle metodologie generali di approccio.
Si affrontano una serie di passaggi strumentali, come la scelta e la ricerca della location, la stesura del piano di fattibilità e del piano di produzione, la creazione e l’analisi del budget, il marketing, le sponsorizzazioni e la raccolta fondi. Nella parte finale del corso la classe si trasformerà da gruppo di studio a gruppo di lavoro, e sarà tenuta ad organizzare un evento dall’inizio alla fine e in tutte le sue fasi: dalla progettazione alla organizzazione, la ricerca delle risorse economiche, la comunicazione. L’esame finale verterà proprio sulla valutazione dell’evento organizzato dalla classe.

AREA CULTURALE E METODOLOGICA

Acquisizione delle conoscenze fondamentali legate all’evento; panoramica generale sul mondo degli eventi: cenni storici e sociologici, caratteristiche generali; analisi delle tipologie di evento: definizioni e classificazioni, delineazione delle macroaree di intervento; I soggetti attivi: dalle istituzioni alle agenzie e aziende; metodologie generali di approccio all’evento; Le altre figure professionali: persone e strutture; il lavoro di squadra tra persone, aziende, agenzie; la strategia e i mezzi di comunicazione legati all’evento (i criteri di scelta, le presentazioni, il metodo e il linguaggio); scrivere per gli eventi: dal brief alla realizzazione, tenendo conto dello scopo e del target; dalla scelta del logo alla comunicazione integrata; le pubbliche relazioni, il cerimoniale, i testimonial e le celebrities; il media plan; l’ufficio stampa.

AREA STRUMENTALE

La scelta delle location e degli allestimenti, la progettazione e la realizzazione, le attrezzature tecniche; analisi di fattibilità e piano di produzione; il budget e la finanza; marketing: la ricerca degli sponsor, le sponsorizzazioni tecniche e in denaro, i finanziamenti istituzionali, le partnership; il catering: il cibo negli eventi, tipologie e problematiche.

ANALISI DELLE SINGOLE TIPOLOGIE E APPROFONDIMENTI ATTRAVERSO CASE HISTORY

I congressi scientifici; le manifestazioni fieristiche: organizzare e partecipare ad una fiera; gli eventi sportivi; gli eventi di team building e gli eventi incentive, le convention; l’evento di brand; l’evento televisivo; gli eventi musicali e teatrali; l’aspettativa dell’evento culturale; le mostre d’arte; l’evento di sensibilizzazione sociale; gli eventi di moda.

Successi del Centro

2017