Event Planner (organizzazione Eventi)

Enaip Piemonte - Oleggio
A Oleggio

220 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Oleggio
  • 100 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si propone di erogare le principali metodologie, competenze e capacità in merito alle diverse fasi che costituiscono ogni tipologia di evento, dai piccoli ai mega event: l'ideazione, attivazione, pianificazione, attuazione, completamento, valutazione. Grande importanza sarà data agli aspetti relativi al marketing e alla comunicazione degli eventi. Essendo un percorso di autoimprenditorialità è prevista la realizzazione di un piano di marketing per posizionare la propria attività.
Rivolto a: è destinato ai lavoratori dipendenti del settore privato e pubblico, ma anche a lavoratori cassaintegrati e in mobilità, residenti o che lavorano in Piemonte, prevede un contributo dell’80% a carico della Provincia di Novara, mentre il rimanente 20% è a carico dei partecipanti, pari ad € 2,20 per ogni ora di corso, gratuito per destinatari con I.S.E.E. inferiore a € 10.000.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Oleggio
viale Paganini 21, 28047, Novara, Italia
Visualizza mappa

Programma

Enaip Oleggio- Nuovo corso di “Event Planner”

Un corso di grande attualità e tendenza, in previsione dell’organizzazione in Italia dell’EXPO nel 2015, presente nel nuovo catalogo della Formazione Continua Individuale del C.S.F. En.A.I.P. di Oleggio, è rappresentato dal Corso di “Sviluppo Competenze Imprenditoriali – EVENT PLANNER (Organizzazione Eventi)”.

Il percorso formativo, della durata di 100 ore, da svolgersi in orario serale, è rivolto a coloro che intendono avviare una professione senza dubbio dinamica e che avrà una crescente possibilità di rispondere ai bisogni occupazionali dei giovani e di tutti coloro che sentono il desiderio di lavorare nell’affascinante settore dell’organizzazione degli eventi.

Una professione che, nella realtà socio-culturale ed economica di oggi, presuppone attitudini, competenze e capacità di non poco conto.

Partendo dalla considerazione che l’evento è relazione umana e comunicazione sociale e chi fa eventi comunica, mette in relazione cose e persone, ne deriva che chi desidera avvicinarsi a questa attività deve affinare la propria capacità di osservare, ascoltare, percepire, interpretare la realtà. Insomma, grandi capacità di ideare, realizzare, creare eventi – per ed in tutti i settori – stimolando la curiosità, l’interesse, i bisogni di comunicazione, ma anche sociali, culturali, del tempo libero, delle persone.

Organizzare un evento, sia che si tratti di un “piccolo evento” o di “grande evento”, spesso definito mega-event, presenta tutta una serie di fattori “strutturali” che richiedono una dimensione organizzativa di assoluta specificità, in linea con la tipologia di ambito a cui l’evento si riferisce.

La parola evento può essere applicata, infatti, ad una gamma davvero ampia di manifestazioni: conferenze, congressi, seminari, meeting, convention, mostre ed esposizioni, inaugurazioni, festival, rassegna, concerti, sagre, feste popolari, fiere campionarie, gare, competizioni, sfilate, presentazioni, campagne di fund raising, eventi di sensibilizzazione, workshop.

Ecco, dunque, la necessità per le Agenzie specializzate nell’Organizzazione di Eventi, ma anche Hotel, Centri congressi, Aziende, Istituzioni territoriali e politiche, Organizzazioni sociali, culturali e sportive, di poter contare su esperti e consulenti free lance in possesso di quelle competenze per creare, organizzare e soprattutto “centrare e scolpire” l’evento, individuandone la “mission”, cioè lo scopo centrale dell’iniziativa, il perché viene realizzata, il significato profondo che essa esprime, l’importanza ed il ruolo che assume riguardo al soggetto proponente e riguardo i diversi target e stakeholders di riferimento.

Il corso, di taglio teorico, con testimonianze e contributi di esperti, è anche decisamente operativo, prevedendo l’ideazione e l’organizzazione di una proposta di un evento, che dovrà adattarsi alla personalità e creatività dei singoli partecipanti al corso, da presentare e discutere in sede di sessione finale del corso.

Come le altre proposte della Formazione Continua, il corso:

- è destinato ai lavoratori dipendenti del settore privato e pubblico, ma anche a lavoratori cassaintegrati e in mobilità, residenti o che lavorano in Piemonte,

- prevede un contributo dell’80% a carico della Provincia di Novara, mentre il rimanente 20% è a carico dei partecipanti, pari ad € 2,20 per ogni ora di corso, gratuito per destinatari con I.S.E.E. inferiore a € 10.000.

Per informazioni ed iscrizioni al corso si invitano gli interessati a contattare la Segreteria del C.S.F. En.A.I.P. di Oleggio, in Viale Paganini n. 21, al n. 0321.94440, indirizzo posta elettronica

Possibilità di iscriversi anche on line sul sito – Corsi – Oleggio.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :
Osservazioni:
Stage: