Executive Project Management

Pst-Bic Livorno
A Bologna, Roma e Livorno

3.900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Obiettivo del corso: La cultura del Project Management non deve essere esclusivo dominio del Project Manger ma deve far parte del bagaglio culturale dell'intero team di progetto. Il Master sviluppa tutte le conoscenze necessarie in materia di gestione di progetti con vasto esempio di applicazioni, offrendo la possibilità ai discenti di seguire un percorso formativo incentrato intorno al PmBOK. Il percorso formativo vuole dare ai discenti la possibilità di certificare le proprie competenze e conoscenze ed è arricchito sia con esercitazioni, che con domande tipiche della sezione di esame di certificazione.
Rivolto a: Project Manager, Team leader e coloro che sono chiamati a svolgere attività di individuazione, presentazione, gestione e controllo di iniziative progettuali, consulenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
Bologna, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Livorno
Via dell'Artigianato, 53/55, 57121, Livorno, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

i contenuti:
Modulo 1 – Introduzione al project management (1 giorno)
Il Progetto:
• Cosa è un progetto
• Il Progetto e le sue caratteristiche
• Il Progetto e la pianificazione strategica
Il Processo:
• I tipi di Processo
• Il Process Management
• L’approccio per processi
Il Project Management vs Process & Management
Il Project Management:
• Il Project Management visto come approccio sistemico
• Il Contesto del Project Management
• Il Program Manegment
• Il Protfolio Management
• Il Sotto Progetto
• Project Management Office (PMO)
Processi di Progetto
I Gruppi di Processi
Le Fasi del Progetto
Il Project Life Cycle & Il Product Life Cycle
Le Knowlwdge Area
Project stakerholder
Organization Influence
Il Project Management system
Il PMI e la Certificazione PMP®
Modulo 2 – Il PMBOK® (1 giorno)
• La struttura della guida
• Definizioni
• Gruppi di processi
• Interazione e Mappatura dei processi di PM
• Le aree di Conoscenza Gruppi di processi
• Le aree di Conoscenza
• Gestione dell’integrazione di Progetto
• Gestione dell’ambito di Progetto
Modulo 3 – Gestione dei Tempi (2 giorni)
• Le tecniche reticolari e la schedulazione
• La programmazione ed i livelli di programmazione
• Esercitazioni Simulazione d’esame
• I SW per la Gestione dei Tempi
• Esercitazione sulla Gestione dei tempi con il SW
Modulo 4 – Gestione dei Costi (2 giorni)
• Competenze Generali: nozioni di economia aziendale
• L’impresa e gli strumenti di pianificazione economica: business plan, master budget e budget settoriali
• Controllo di Gestione
• Analisi della Gestione
• Esempi applicativi
• Principi di Contabilità analitica
• Contabilità generale vs contabilità analitica
• Criteri di impostazione: centri di costo, nature di costo
• Sistemi di rilevazione
• Direct Costing e full costing
• Il Metodo ABC
• Esempi applicativi
• Cenni al Bilancio, analisi e indici
Modulo 5 – Gestione Integrata tempi e costi (1 giorno)
• Il project control
• Il controllo dei costi e l’evoluzione del progetto
• Il controllo dei costi: il monitoraggio e la rilevazione delle informazioni per il controllo dei costi
• L’integrazione tempi-costi: analisi Earned Value
• Concetti di base: impegnato, transfer budget
• La rendicontazione dei risultati
• Esercitazione sul Controllo dei Costi
• Cenni sulla Finanza di Progetto
Modulo 6 – Gestione della Qualità di Progetto (1 giorno)
• Il processi del PmBok®
• Concetti di quality management
• Metodi e strumenti
• Il sistema di gestione normato
• Il quadro normativo attuale
• Le norme della serie ISO 9000
• Le altre norme sulla qualità
Modulo 7 –Gestione delle Risorse Umane di Progetto (2 giorni)
• Processi del PMBOK®
• Team Work: Le gestione delle dinamiche legate alle persone
• Project Leader, process owner
• La presa di decisione La Gestione dei Conflitti
• Lo stile di Leadership e la delega
• La motivazione ed il coinvolgimento del personale
• Il Problem Solving
• Team building/coaching; gestione e sviluppo delle Risorse Umane (selezione, sviluppo, valutazione, retribuzione)
• La Gestione dei Conflitti
• Lo stile di Leadership e la delega
• La motivazione ed il coinvolgimento del personale
• Il Problem Solving
• Modelli e strategie organizzative / Comportamento organizzativo
• Principi Organizzativo
• Gli ambienti organizzativi
• Le parti dell’organizzazione e le relative caratteristiche
• I centri di responsabilità
• Organizzazione: elementi caratteristici e modalità di rappresentazione
• Natura e fonti del potere organizzativo
• L’autorità, la responsabilità, l’autonomia, l’iniziativa
• La delega e le più comuni barriere
• Il comportamento organizzativo e relativo livello di formalizzazione
Modulo 8 – Gestione delle comunicazioni di progetto (1 giorno)
• Identificare gli stakeholder
• Pianificare le comunicazioni
• Distribuire le informazioni
• Gestire le aspettative degli stakeholder
• Produrre Report sulle Prestazioni
Modulo 9: Gestione degli approvvigionamenti di progetto (1 giorno)
• Processi del PMBOK
• Il contratto nel Project Management
• Il contratto e gli aspetti giuridici e legali
• La strutturazione del contratto e le varie tipologie
• Gli atti della gestione dei contratti
• Esempi di contratto
• Contratto internazionale
Modulo 10: Gestione dei Rischi di Progetto (2 giorni)
• Processi del PMBOK
• Tecniche di Risk Management
• Valutazione dei rischi e forme assicurative
• Rapporti con compagnie di Assicurazione
• Individuazione del tipo copertura assicurativa

Modulo 11: Simulazione prova (1 giorno)
• Simulazione prova


La faculty

i docenti:
Coordinatore scientifico:
Nicola Del Vecchio: Si occupa di Project Management, svolgendo attività di consulenza e formazione in diversi ambiti applicativi. In particolare nel settore delle costruzioni, segue l’implementazione di “Sistemi di Project & Costruction Management”. La sua esperienza nella disciplina di “Project & Costruction Management ” è iniziata presso “l’Agenzia Romana per la preparazione del Giubileo” nel 1997. Successivamente si è occupato di progetti di ingegneria civile come responsabile di progetto in vari comuni della provincia di Roma.Ha lavorato presso l’ufficio di Project Control (braccio operativo del Project Management) del “Nuovo Polo fieristico di Milano”. Attualmente impegnato nel progetto di realizzazione del “Nuovo Ospedale del Mare” a Napoli , come responsabile dell' Ufficio di Project Control. E’ certificato PMP (Project Management Professional del Project Management

Mauro Zambelli: Laureato in Ingegneria Elettronica nel 1977, inizia la sua esperienza fin dal 1975 in Ansaldo come ricercatore e progettista nel campo dei dispositivi di potenza a semiconduttore. Assume progressivamente la responsabilità del gruppo di progettazione dei semiconduttori di potenza e quindi del gruppo di ricerca e sviluppo dell’Unità Semiconduttori di Ansaldo, occupandosi di processi produttivi e organizzativi. Dal 1985 coordina importanti progetti di ricerca nell’ambito di progetti finanziati dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’Unione Europea, collaborando con aziende e centri di ricerca italiani ed europei. All’inizio degli anni ’90 lascia l’azienda per avviare un’attività in proprio nel campo degli equipaggiamenti elettronici, dei sistemi per la conversione fotovoltaica dell’energia solare, dei sistemi per l’acquisizione dati, la misura e il collaudo automatici. Dal 1993 svolge attività di consulenza aziendale, collaborando con oltre cento diverse aziende private e pubbliche, manifatturiere e di servizi, italiane e straniere, nei campi dell’organizzazione, dei sistemi di gestione, della certificazione di sistema, del marketing. Negli stessi anni fonda e amministra diverse piccole realtà imprenditoriali, che operano sia in campo tecnico sia in campo organizzativo, consulenziale e formativo. Dal 2003 al 2007 è responsabile del Servizio Assicurazione Qualità dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente Ligure. Dal 2007 inizia la collaborazione con Sincrotrone Trieste SCpA, dove si occupa di aspetti organizzativi e di trasferimento tecnologico. E’ amministratore delegato di Kyma Srl, società controllata da Sincrotrone Trieste, che opera nel campo dei componenti per acceleratori di particelle, con particolare riferimento alla progettazione e alla produzione di ondulatori per macchine di luce. Formatore senior, professore a contratto nell’ambito del corso di laurea in Scienza e Ingegneria dei Materiali presso l’Università di Genova, ha al suo attivo oltre cinquemila ore di aula sugli argomenti di propria competenza

Maurizio Mesenzani: Amministratore Delegato di arké management consulting services, Società di consulenza, formazione, sviluppo tecnologico e servizi alle persone E’ tra i partner di Fondazione Irso e ha diretto il Customer Management Forum di Irso fino alla sua nona edizione. Dal 2007 al 2008 ha svolto il ruolo di Direttore di Produzione in TILS spa (Telecom Italia Learning Services). Ha svolto attività di consulenza su organizzazione e management presso Butera e Partners. Ha gestito interventi di progettazione strategica ed organizzativa, formazione e sviluppo tecnologico in Vodafone, H3G, ING Direct, Poste Italiane e in Monte Titoli (Gruppo Borsa Italiana). ha lavorato in Andersen Consulting, nell’area di competenza Process. Professore a contratto presso l’Università Bicocca di Milano, laurea specialistica in sociologia, materia Comunicazione e Management dei Servizi

Donatella Calderini: Responsabile della BU Consulting Services presso la Società Var Life s.r.l. del Gruppo Var Group, all’interno della stessa organizzazione ricopre anche il ruolo di IS Quality Manager & PMO. Nello svolgimento dei propri ruoli si occupa principalemente di Program, Project & Portfolio Management, Process Management, Quality Management (Famiglia ISO, Cobit, ITIL, e CSV&C etc…), IS Governance, Service Level Management e Performance Measurement con particolare esperienza nel campo IT del settore farmaceutico.
Attualemente Docente per Executive Master in Project Management presso differenti scuole di alta formazione manageriale e presso vari Ordini Professionali. Dal 2008 opera presso il PMI-NIC Branch Toscana e Umbria in cui ricopre il ruolo di Direttore.
In precedenza ha maturato una significativa esperienza come IS Governance & PMO presso la società farmaceutica Boehringer Ingelheim Italia dove ha svolto anche i ruolo di Demand Manager e Project Manager in qualità di responsabile dei sistemi informativi a supporto dei processi ERP e Human Resource. Nella prima parte della carriera professionale ha maturato ulteriore esperienza ricoprendo ruoli di responsabilità nell’ambito della ricerca e sviluppo software, in particolare nel campo delle Basi di Dati, presso società come Datamat S.p.A., ESA Software s.r.l. ed altre realtà minori. Già laureata in Scienze dell’Informazione nel 1994 presso l’Università di Pisa, nel 2003 consegue la laurea in Tecnologie Informatiche presso la stessa Università e nel 2008 la certificazione PMP.

Andrea Padella: laureato in Ingegneria Meccanica ha conseguito nel 2002 il Master BEST Finmeccanica (Buisness Education Strategic Ten) e nel 2008 l certificazione PMI (Project Management International). Dal 2000 ricopre il ruolo di Responsabile dell'Area Programmi Siluri Pesanti presso la WASS di Livorno e dal 2001 collabora con Finmeccanica in qualità di pogram Manager e Responsabile Area di Program Management su specifici prodotti e linee di prodotto.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto