Fara Music Summer School, 18/24 Luglio 2011

Farrrrr
A Fara in Sabina

200 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Fara in sabina
  • Durata:
    7 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: Il legame con New York, inoltre, si estende anche attraverso la partecipazione alle Summer School e al Festival di 4 grandi musicisti che vivono nella grande mela: il pianista Aaron Goldberg, il chitarrista Jim Campilongo, il bassista Lincoln Goines e il batterista Kim Plainfield. I 4 musicisti dirigeranno i Seminari del Fara Music Summer School con altri grandi musicisti italiani come il pianista Danilo Rea, il bassista Dario Deidda, i chitarristi Fabio Zeppetella e Umberto Fiorentino, il batterista Ellade Bandini e i cantanti Elsa Baldini e Antonio De Lillis.
Rivolto a: L'edizione 2011 infatti, che si terrà a Fara in Sabina dal 18 al 24 Luglio, vede la collaborazione del Fara Music con una delle più importanti realtà didattiche statunitensi, il Collective School of Music di New York.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Fara in Sabina
Via S. Maria in Castello, 02032, Rieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Verranno creati moduli didattici a seconda delle competenze degli studenti iscritti.

Professori

AAron Goldberg
AAron Goldberg
Maestro

www.faramusic.it

Antonio De Lillis
Antonio De Lillis
Maestro

Cinzia Spata
Cinzia Spata
WORKSHOP SULLA VOCALITA’

http://www.cinziaspata.com

Claudio Fabro
Claudio Fabro
Maestro

www.faramusic.it

Danilo Rea
Danilo Rea
Maestro

www.faramusic.it

Programma

"La V edizione del Fara Music Festival rappresenta la consacrazione internazionale di un appuntamento che nel corso degli anni è divenuto tra i più attesi dell’estate musicale italiana".

Questa è la motivazione che ha spinto il Jazz al Lincoln Center (tempio mondiale del jazz), l'Istituto italiano di Cultura di New York e la Twins Music Corporation a scegliere il Fara Music per rappresentare l'Italia nei prossimi festeggiamenti ...del Columbus Day.

Fara Music, infatti sarà tra i protagonisti dell' "Italian Jazz Days", una settimana di concerti conferenze, dibattiti, momenti di riflessione in varie istituzioni del jazz newyorkese.

Ma le novità che caratterizzano la quinta edizione del Fara Music Festival non finiscono qui.

L'edizione 2011 del Festival, infatti, che si terrà a Fara in Sabina dal 18 al 24 Luglio, vede la collaborazione del Fara Music con una delle più importanti realtà didattiche statunitensi, il Collective School of Music di New York.

L’istituto americano infatti, metterà a disposizione due Borse di studio per i migliori partecipanti alle Summer School 2011.

Il legame con New York, inoltre, si estende anche attraverso la partecipazione alle Summer School e al Festival di 4 grandi musicisti che vivono nella grande mela: il pianista Aaron Goldberg, il chitarrista Jim Campilongo, il bassista Lincoln Goines e il batterista Kim Plainfield.

I 4 musicisti dirigeranno i Seminari del Fara Music Summer School con altri grandi musicisti italiani come il pianista Danilo Rea, il bassista Dario Deidda, i chitarristi Fabio Zeppetella e Umberto Fiorentino, il batterista Ellade Bandini e i cantanti Elsa Baldini e Antonio De Lillis.

Oltre ai seminari saranno attivati 3 Laboratori: il Vocal Jazz Lab con la cantante Cinzia Spata, il Laboratorio di Improvvisazione/Ensemble strumenti a fiato con il sassofonista Maurizio Giammarco e il Laboratorio di Trio gestito dai docenti di chitarra e pianoforte.

Chiude il Seminario di Vocinsieme in collaborazione con il Centrottava, diretto da Claudio Fabro (canto corale, team teaching), Raffaella Misiti (tecnica vocale, team teaching), Susanna Stivali (canto jazz, team teaching), Gabriella Aiello (canto popolare, team teaching), Bernardo Nardini (stage presence, team teaching), Livia Corelli (logopedia e psicomotricità).



Questi i 9 DIPARTIMENTI:

I SEMINARI

1) CHITARRA, diretta da Fabio Zeppetella, Umberto Fiorentino e Jim Campilongo,

2) PIANOFORTE, da Danilo Rea e Aaron Goldberg,

3) BASSO ELETTRICO e CONTRABBASSO, da Dario Deidda e Lincoln Goines,

4) BATTERIA, da Ellade Bandini e Kim Plainfield,

5) CANTO MODERNO, da Elsa Baldini e Antonio De Lillis

Durata dei Seminari: 7 giorni (dal 18 al 24 Luglio 2011)
Costo: 200,00€


I LABORATORI

6) Perfezionamento Jazz (Jazz Lab Trio) con Cinzia Spata,

7) Laboratorio di Improvvisazione/Ensemble strumenti a fiato con Maurizio Giammarco

8) Laboratorio di TRIO con Fabio Zeppetella, Umberto Fiorentino, Jim Campilongo, Danilo Rea, Aaron Goldberg.

Durata dei Laboratori: 7 giorni (dal 18 al 24 Luglio 2011)
Costo: 250,00€



9) VOCINSIEME con Claudio Fabro, Raffaella Misiti, Susanna Stivali, Gabriella Aiello, Bernardo Nardini, Livia Corelli.

Durata dei Laboratori: 7 giorni (dal 18 al 24 Luglio 2011)
Costo: 300,00€

I corsi sono aperti a musicisti e studenti di scuole di musica indipendentemente dal loro curriculum. Il programma didattico sara’ strutturato in modo tale che nei 7 giorni vengano affrontati gli aspetti fondamentali del proprio strumento.


I SEMINARI

Le lezioni saranno suddivise in 3 moduli didattici e un workshop:

1) Modulo Strumento (durante la mattina): lezioni collettive che ogni classe tiene con i propri insegnanti di strumento.

2) Modulo interplay (durante la mattina): lezioni legate all’interplay, improvvisazione, dinamica, arrangiamento, tenute con gli insegnanti dei diversi seminari. Questo modulo si differenzia da quello di Strumento perché le classi sono create in base ai livelli dei vari corsisti. Il Modulo Interplay prevede infatti, la presenza all’interno della stessa classe di strumentisti delle diverse classi (strumento) ma dello stesso livello.

3) Modulo musica d’insieme (durante il pomeriggio): vere e proprie ensamble guidate di giorno in giorno da insegnanti differenti. Questo terzo modulo prevede la creazione di formazioni/combo caratterizzate da musicisti con le stesse competenze musicali.

4) Ai tre moduli va aggiunto un workshop (durante il pomeriggio) aperto a tutti i partecipanti ai seminari che vedrà di giorno in giorno alternarsi docenti dei seminari e special guest del Festival.


I LABORATORI

*JAZZ LAB TRIO con Cinzia Spata

Il corso è indirizzato ad allievi di canto ad indirizzo Jazz.
Durante il laboratorio verranno affrontati argomenti legati alla “Performance nel Jazz”.
Si spazierà dall'adeguata sonorità da utilizzare nel canto jazz, al rispetto e alla conoscenza delle più importanti strutture armoniche all' interpretazione dello standard, sia esso ballad, swing, bossa e alla gestione del trio di base (piano, basso, batteria).
Il Jazz lab trio nasce dall'esigenza di simulare ciò che spesso accade ai gruppi di Jazz prima di una gig o una jam session, situazione su cui spesso gli studenti di canto non riescono ad esercitarsi.
Esso tende ad evidenziare la necessità della conoscenza di un linguaggio comune e delle strutture armoniche.


*LABORATORIODI IMPROVVISAZIONE/ENSEMBLE strumenti a fiato con Maurizio Giammarco

l Laboratorio di Improvvisazione/Ensemble strumenti a fiato è indirizzato a tutti gli strumenti a fiato senza nessuna distinzione. Il Laboratorio è incentrato su alcune tematiche basilari dello studio dell’improvvisazione jazzistica fra cui il fraseggio, la pronuncia e l’interplay fra i vari strumenti.
2 gli elementi di base del Laboratorio di Improvvisazione/Ensemble:

1) Un approccio didattico incentrato sull'aspetto compositivo e sull'arrangiamento Jazz.

2) La sessione ritmica (contrabbasso/batteria/chitarra) presente all'interno del Laboratorio.

L'ensemble è un elemento elemento fondante. Gli strumenti a fiato quindi, lavoreranno molto sullo strumento, suonando con una ritmica di professionisti.


*LABORATORIO DI TRIO

Il laboratorio è rivolto a musicisti già attivi in ambito jazzistico.
Il laboratorio "specialistico" guidato da Umberto Fiorentino, Fabio Zeppetella, Jim Campilongo, Danilo Rea e Aaron Goldberg affronterà tutti gli argomenti inerenti alla performance in trio (improvvisazione, interplay, il ruolo della sezione ritmica...).

I musicisti iscritti al Laboratorio di Trio, durante la mattina seguiranno i due moduli di Strumento e Interplay, nelle ore pomeridiane avranno invece a disposizione un' aula per la musica d'insieme con 4 rappresentanti assoluti del Jazz, maestri indiscussi della formazione Trio!!!



VOCINSIEME

Unico seminario in Italia nel suo genere a dare ai partecipanti una visione a tutto tondo dello strumento voce, attraverso l’esplorazione, l’analisi e la pratica di diversi stili e tecniche come il gospel, il rock, il jazz, il canto popolare e il musical, partendo da un consolidamento della tecnica vocale di base fino a gestire l’energia e il movimento durante la performance (stage presence). Con una media di 8 ore giornaliere il corso sara’ diretto da


Raffaella Misiti (Tecnica vocale)
Claudio Fabro (canto corale)
Susanna Stivali (improvvisazione jazz)
Gabriella Aiello (canto popolare)
Bernardo Nardini (stage presence)
Livia Corelli (logopedia)


BORSE DI STUDIO

1) Spend 5 days with us...and change your playing forever
due borse di studio ai migliori studenti del Fara Music Summer School 2011 offerte dal Collective School of Music di New York.

2) Premio Best Vocalist
una borsa di studio al migliori vocalist. Partecipazione gratuita alle Summer School 2012 offerte dal Fara Music Festival.

3) Premio Best Artist
Partecipazione al Premio Fara Music Jazz Live 2012 con la propria band per i due migliori talenti

4) Una settimana di concerti al Dizzy Club Coca Cola del Lincoln Center di New York durante l'Italian Jazz Days (Ottobre 2011) per il miglior solista o la miglior band (prescelti da Antonio Ciacca, pianista, Docente presso la Juilliard School e Direttore alla Programmazione Jazz at Lincoln Center)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto