Fare Orientamento con il Bilancio di Competenze

Conversazioni
A Torino

150 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Torino
  • 11 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Orientatori.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Torino, Italia
Visualizza mappa

Programma

Il seminario è rivolto a tutti coloro che operano nell’ambito dell’orientamento professionale ed offre strumenti pratici per condurre azioni di orientamento con adulti. In particolare, durante gli incontri, si vedrà come è possibile utilizzare il dispositivo del bilancio di competenze in uno scenario “complesso” qual è l’attuale mercato del lavoro e come, per l’orientatore nel lavoro con il suo cliente, sia possibile adattare il dispositivo stesso in funzione del contesto, degli obiettivi, della tipologia di interlocutore e del tempo a disposizione.

Durata
1 giornata e mezza nel week end. Con orario sabato 9.30-13; 14-17.30 e domenica 9.30-13.30 .

Destinatari
Operatori dell’orientamento professionale.


Argomenti
Cosa intendiamo per orientamento e per bilancio di competenze
Metodologie per condurre azioni di orientamento: dall’esperienza francese a quella italiana.
Costruire percorsi di orientamento, attraverso:
- l'identificazione dei bisogni specifici di varie tipologie di cliente (es. per chi entra per la prima volta nel mondo del lavoro, per chi cambia occupazione, per chi ha svolto
lavori di breve durata, per chi percepisce ammortizzatori sociali, per chi si trova in situazione di disoccupazione di lunga durata, etc.);
- l'identificazione delle aree di lavoro irrinunciabili in ciascun percorso e delle aree di lavoro specifiche in base al proprio interlocutore.
Strumenti per fare orientamento e condurre bilanci di competenze: presentazione di strumenti utili per svolgere azioni di orientamento in considerazione dei bisogni sopra menzionati, di come modularne l’uso e come realizzarne di ulteriori.

Costo
150 € per chi non possiede partita IVA (costo comprensivo di oneri: IVA e oneri previdenziali).
190 € per titolari di partiva IVA (costo comprensivo di oneri: IVA, oneri previdenziali e ritenuta d’acconto).
Verrà rilasciata una dispensa che guida all’uso di oltre 30 schede suddivise per fasi di attività (es. come lavorare sugli obiettivi professionali, come lavorare sulla costruzione di un progetto, come lavorare sull’individuazione delle competenze, etc.).

Avvio corso e modalità di iscrizione.

Il corso potrà essere avviato al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. La sede del corso, è a Torino zona centro.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto