Corso FASHION STORE MANAGEMENT

Professional Datagest S.r.l.
A Bologna
  • Professional Datagest S.r.l.

1001-2000 €
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso post laurea
  • Bologna
  • 40 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti:
Descrizione

I fatturati gestiti dagli store manager oggi sono sempre più simili a quelli di una piccola-media impresa. Pertanto le competenze richieste sono quelle di un vero e proprio manager, in grado di gestire un business complesso. Il corso si propone di formare Store Manager autorevoli, pronti ad assumere tale ruolo nelle più importanti realtà del Retail nazionale e internazionale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Bologna
Piazza dei Martiri 1943-1945, 1, 40121, Bologna, Italia
Visualizza mappa
Sabato con orario 9.00 - 18.00

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso si propone di formare store manager in grado di gestire tutte le leve che possono garantire il raggiungimento della performance economica: dalla selezione del prodotto alla sua presentazione, dalle tecniche di vendita allo sviluppo delle competenze trasversali per la gestione del team di lavoro.

· A chi è diretto?

Il corso di specializzazione in Fashion Store Management si rivolge a chi è interessato a diventare un professionista del Fashion Retail.

· Requisiti

Forte motivazione a lavorare nel mondo della Moda.

· Titolo

Certificato di Frequenza firmato dall'intero corpo docente.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso FASHION STORE MANAGEMENT si distingue per la faculty composta da manager provenienti dalle migliori aziende del Fashion - dallo sportswear al lusso - e per la didattica fortemente pratica e interattiva, che prevede esercitazioni, business game e analisi di case history.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Riceverai via e-mail la brochure del corso.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Store management
Gestione punto vendita
Visual Merchandising
Fashion retail management
Fidelizzazione cliente
Forza di vendita
Gestione delle vendite
Gdo
Grandi strutture di vendita
Psicologia della vendita
Attività commerciali

Professori

Antonella Bonora
Antonella Bonora
Retail Director presso Daniele Ancarani

Maurizio Ceci
Maurizio Ceci
Manager e Consulente presso BMW e Sara Lee Branded Apparel

Raffaella Scimeca
Raffaella Scimeca
Marketing Manager presso Mandarina Duck, Gas Jeans, Trussardi Group.

Stefano Regina
Stefano Regina
Retail Store Director & Fashion Identity Consultant

Programma

Il ruolo dello Store Manager

– Skills e Competenze Chiave

– Essere Responsabili del Punto vendita a 360°

– La gestione operativa di un punto vendita

– Dalla gestione di un punto vendita alla gestione di una catena di punti vendita

– Segmentazione e diversificazione nei Vertical Retailers

– Perché diversificare

– Modelli di segmentazione

– Case Study: Brands Gruppo Cinti (Cinti, Blocco 31, C6)

– Il Marketing Esperienziale

– Evoluzione del Marketing Esperienziale

– Marketing Esperienziale e Punto Vendita

– CRM: acquisizione e gestione dati

– Il ruolo del Consumer Service

Come generare Traffic Driving e Consumer Experiences in una catena di punti vendita

– Case Study: Sephora

– La Gestione del Team e Tecniche di Vendita

– La comunicazione interpersonale come fattore competitivo di vendita

– L’importanza del Team Work e del Team Building all’interno dello Store

– Da Leader a Coach: Crescere per valorizzare i propri collaboratori

– La gestione dei conflitti e dei reclami all’interno dello Store

– Esercitazione sulle Tecniche di Vendita

Analisi della performance di un punto vendita

– Indicatori di performance del Retail: Il traffico in-store

– Il cliente compra: UPT, CR, ATV, cross selling e up selling

– I risultati di vendita: Vendite, Benchmark, Budget di controllo

– Il margine della gestione commerciale: Margine vendite, Margine commerciale, Mix di margine

– Pressione promozionale e suoi effetti

– Stock: rotazione, coperture, differenze inventariali, resi e rotture

– Costi e produttività del personale e diretti di struttura

– Il conto economico: un documento di sintesi

Visual Merchandising: una leva chiave per la valorizzazione del Brand

– Il nuovo ruolo e l’importanza del Visual Merchandiser

– Il progetto vetrina

– Le guidelines dello spazio di vendita

– Le aree di comunicazione: Attract, Engage e Connect

– Strumenti innovativi: visual merchandising virtuale e e-visual

– Case study ed esercitazioni in-Store: Aw Lab e Twin Set

Esercitazioni

– Analisi delle performance economiche

– Visual merchandising

– Role-play: gestione team e simulazione trattativa di vendita

Ulteriori informazioni

PER INFORMAZIONI
Professional Datagest
Piazza dei Martiri 1943-1945, 1 – 40121 Bologna
Tel: 051 220601 Fax 051 238318
Email: info@professionaldatagest.it
Website: www.professionaldatagest.it