Filosofia della Mente, della Persona, della Città

Libera Università "Vita Salute San Raffaele" di Milano
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Milano
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Olgettina, 58, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il Corso di Laurea Specialistica in Filosofia della mente, della persona, della città, afferente alla Classe di Laurea 18/S (Classe delle Lauree in Filosofia teoretica, morale, politica ed estetica), si configura come approfondimento del Corso di Laurea triennale in Filosofia attuato presso la Facoltà di Filosofia. Riprendendo l'articolazione interna a quel Corso di Laurea, questo Corso si articola in due curricula, l'uno volto ad approfondire i temi del curriculum in "Filosofia delle prassi" del Corso triennale, l'altro volto ad approfondire i temi del curriculum in "Filosofia della mente e dei linguaggi?.
A " Filosofia della persona e della città
Il Curriculum intende approfondire soprattutto le questioni connesse alle dimensioni etiche e politiche della persona, formando specialisti nel campo dell'etica generale, delle etiche applicate e delle grandi tematiche politiche ed economiche con cui si devono confrontare le società contemporanee, sia al loro interno sia nella prospettiva di una giustizia internazionale. Accanto ad insegnamenti di carattere più strettamente filosofico, saranno introdotti insegnamenti di tipo economico, politologico, giuridico e sociologico, al fine di consentire agli studenti di prendere direttamente contatto con le problematiche emergenti da questi settori di ricerca.
B " Filosofia della mente
Il Curriculum intende formare specialisti nell'area della Filosofia della mente, ossia nelle dimensioni più propriamente filosofiche nell'ambito delle scienze cognitive. Accanto ad insegnamenti che riprendono e approfondiscono le implicazioni filosofiche delle attuali ricerche sui meccanismi cognitivi, vi saranno insegnamenti volti a tracciare connessioni tra un approccio più direttamente ispirato alle ricerche scientifiche attuali e altri approcci ai problemi della mente e della soggettività che fanno ricorso a diverse prospettive filosofiche, come ad esempio la fenomenologia; altri insegnamenti cercheranno infine di introdurre alle possibili implicazioni etiche delle diverse teorie del mentale.
Al termine dei due anni di corso, gli studenti dovranno aver conseguito i seguenti obiettivi:
  • aver acquisito le conoscenze più rilevanti nelle diverse discipline connesse con i due ambiti di ricerca;
  • aver acquisito la capacità di far interagire diverse forme di conoscenza e diversi approcci disciplinari al fine di esplorare le questioni in tutti i loro aspetti problematici;
  • aver acquisito la capacità di analizzare e valutare criticamente la letteratura internazionale di riferimento;
  • aver acquisito la capacità di elaborare ricerche individuali sui temi studiati e di discuterle con competenza;
  • aver acquisito la capacità di leggere la letteratura filosofica rilevante in almeno due lingue dell'Unione Europea;
  • aver acquisito la capacità di partecipare alla discussione di questioni filosofiche in lingua inglese.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consiste nella stesura di una dissertazione scritta su un tema specifico relativo ad una delle discipline del Corso di studi, elaborata sotto la guida e la responsabilità di un Docente del Corso di laurea. La dissertazione deve dimostrare la padronanza degli strumenti concettuali e argomentativi specifici del dibattito filosofico e la conoscenza della letteratura rilevante sull'argomento in modo da consentire di formulare un giudizio complessivo sulle competenze e le abilità acquisite dal laureando.
    La dissertazione verrà discussa da una commissione di docenti. La valutazione della commissione terrà conto dell'intera carriera dello studente nel Corso di Laurea, dei tempi e delle modalità d'acquisizione dei crediti, delle valutazioni di profitto acquisite e della prova finale, nonché di ogni altro elemento ritenuto rilevante; la valutazione verrà espressa in centodecimi con eventuale lode. Per essere ammesso a sostenere l'esame di laurea, lo studente deve aver seguito tutti i corsi e superato i relativi esami di profitto previsti nel piano di studi, conseguendo il numero necessario di crediti.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    La laurea specialistica in Filosofia della mente, della persona, della città è primariamente rivolta a formare laureati in grado di inserirsi nell'ambito della ricerca scientifica negli ambiti oggetto dei due curricula di studi.
    I laureati specialisti potranno inoltre esercitare funzioni di elevata responsabilità in vari settori dell'industria culturale, nella formazione professionale e nella comunicazione aziendale. In particolare, nei seguenti ambiti:
  • editoria;
  • giornalismo specializzato;
  • gestione di biblioteche e musei;
  • mostre, premi letterari ed altre attività culturali;
  • centri stampa e/o di comunicazione intermediale, servizi di pubbliche relazioni, direzione del personale in enti pubblici o aziende private;
  • organizzazione di corsi di aggiornamento nel campo della riflessione politica, della bioetica, dell'etica ambientale e più in generale dell'etica applicata; consulenza nei medesimi settori;
  • organizzazione di centri studi su materie politiche e sociali;
  • collaborazione a servizi sociali e uffici preposti alla promozione di attività culturali nella pubblica amministrazione;
  • marketing e pubblicità creativa;
  • ideazione e gestione di corsi di formazione professionale.

    Filosofia della mente

    Attività di base
    Filosofia morale, teoretica, ermeneutica

    CFU 45
    M-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE
    Storia della filosofia

    CFU 6
    M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA Totale CFU 51

    Attività caratterizzanti
    Discipline dell'uomo e della societa

    CFU 15
    M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALE
    Estetica e discipline delle arti

    CFU 9
    M-FIL/04: ESTETICA
    Filosofia teoretica

    CFU 60
    M-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-FIL/05: FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI
    Filosofia morale e politica

    CFU 12
    M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE
    Linguistico e della comunicazione

    CFU 24
    INF/01: INFORMATICAL-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA
    Storia della filosofia

    CFU 12
    M-FIL/07: STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA M-STO/05: STORIA DELLA SCIENZA E DELLE TECNICHETotale CFU 132

    Attività affini o integrative
    Discipline giuridiche, economiche e biomediche

    CFU 18
    BIO/18: GENETICAMED/02: STORIA DELLA MEDICINASECS-P/01: ECONOMIA POLITICA
    Discipline linguistiche e letterarie

    CFU 12
    L-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCATotale CFU 30

    Attività specifiche della sede
    CFU 15
    L-ANT/02: STORIA GRECAL-ANT/03: STORIA ROMANAM-STO/04: STORIA CONTEMPORANEA MAT/01: LOGICA MATEMATICATotale CFU 15
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 27Per la prova finaleCFU 30Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 15Totale CFU 72

    Totale Crediti CFU Filosofia della Mente, della Persona, della Città 300
    Filosofia della persona e della citta'

    Attività di base
    Filosofia morale, teoretica, ermeneutica

    CFU 45
    M-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/03: FILOSOFIA MORALE SPS/01: FILOSOFIA POLITICA
    Storia della filosofia

    CFU 12
    M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-FIL/07: STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA Totale CFU 57

    Attività caratterizzanti
    Discipline dell'uomo e della societa

    CFU 9
    M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALESPS/08: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
    Estetica e discipline delle arti

    CFU 9
    M-FIL/04: ESTETICA
    Filosofia teoretica

    CFU 48
    M-FIL/01: FILOSOFIA TEORETICA M-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA
    Filosofia morale e politica

    CFU 48
    IUS/20: FILOSOFIA DEL DIRITTOM-FIL/03: FILOSOFIA MORALE SPS/01: FILOSOFIA POLITICA
    Linguistico e della comunicazione

    CFU 6
    L-LIN/01: GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA
    Storia della filosofia

    CFU 6
    M-FIL/06: STORIA DELLA FILOSOFIA M-FIL/07: STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA Totale CFU 126

    Attività affini o integrative
    Discipline giuridiche, economiche e biomediche

    CFU 18
    IUS/13: DIRITTO INTERNAZIONALESECS-P/01: ECONOMIA POLITICA
    Discipline linguistiche e letterarie

    CFU 12
    L-LIN/12: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESEL-LIN/14: LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCATotale CFU 30

    Attività specifiche della sede
    CFU 15
    L-ANT/02: STORIA GRECAL-ANT/03: STORIA ROMANAMAT/01: LOGICA MATEMATICASPS/04: SCIENZA POLITICATotale CFU 15
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 27Per la prova finaleCFU 30Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 15Totale CFU 72

    Totale Crediti CFU Filosofia della Mente, della Persona, della Città 300
    Docenti di riferimento

    BIA

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto