Finanza

Università degli Studi Roma Tre
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Ostiense 175, --, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Obiettivo formativo
La laurea si propone di formare figure professionali specializzate sui temi dell'innovazione finanziaria e della finanza d'impresa, in riferimento ai problemi della gestione e del controllo dei rischi finanziari, di valutazione e di governo dell'impresa, dell'azione sul mercato dei capitali.
Il piano degli studi è caratterizzato dall'approfondimento degli strumenti della matematica e della statistica, dell'economia politica e dell'economia aziendale, delle tecniche della finanza matematica e delle logiche dell'economia finanziaria, dal punto di vista degli schemi di teoria e delle applicazioni alle imprese e ai mercati.
Sono affrontati, in particolare, i temi della gestione dei flussi finanziari d'impresa (piani di indebitamento e di investimento), della finanza di progetto (project financing), della valutazione di contratti finanziari, assicurativi e della valutazione d'impresa, del controllo dei rischi finanziari (nel senso del risk management e dell'asset-liability management), dell'analisi del mercato dei capitali; sono analizzate le problematiche della regolamentazione e della vigilanza, della gestione dei rapporti tra intermediari finanziari, imprese e mercati, e dei diversi tipi di attività di intermediazione finanziaria.
La laurea si inserisce sui temi di corporate governance, e vuole rispondere alle indicazioni degli organismi di controllo sulle attività e sui mercati finanziari che auspicano la diffusione di una "cultura del rischio", basata su una capacità di lettura strategica delle informazioni finanziarie, dei dati quantitativi e dei profili qualitativi relativi agli scenari ed alla gestione d'impresa.
La laurea si basa su una didattica orientata alla definizione e alla soluzione di problemi, anche utilizzando tecnologie informatiche che consentano applicazioni in laboratorio dei quadri teorici.
L'obiettivo formativo è anche perseguito attraverso collaborazioni permanenti con le imprese e con le autorità di vigilanza e di controllo sugli intermediari e sui mercati.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale consiste nella discussione orale di un a tesi scritta. La tesi è elaborata dallo studente sotto la guida di un Professore che svolge le funzioni di relatore nella commissione di esame di laurea specialistica.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
Gli ambiti professionali
La laurea consente di sviluppare una professionalità interdisciplinare, in grado di gestire l'innovazione integrando competenze economico finanziarie, aziendali, giuridiche e informatiche.
I laureati potranno accedere a posizioni di lavoro presso organizzazioni e aziende del sistema finanziario (imprese, intermediari finanziari, istituti di regolamentazione e di vigilanza, ministeri finanziari, enti locali), alle libere professioni dell'area finanziaria, a posizioni di operatore dei mercati finanziari, a posizioni specialistiche nell'analisi e nella gestione finanziaria.
Attività di base
Aziendale

CFU 15
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Economico

CFU 14
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICA
Giuridico

CFU 12
IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO
Matematico-statistico-informatico

CFU 18
SECS-S/01: STATISTICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 59

Attività caratterizzanti
Aziendale

CFU 45
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/09: FINANZA AZIENDALESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Economico

CFU 37
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/05: ECONOMETRIA
Giuridico

CFU 12
IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/05: DIRITTO DELL'ECONOMIA
Matematico-statistico

CFU 42
MAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICASECS-S/01: STATISTICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 136

Attività affini o integrative
Culture di contesto

CFU 32
INF/01: INFORMATICAING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIIUS/12: DIRITTO TRIBUTARIOSECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/12: STORIA ECONOMICATotale CFU 32

Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
Aziendale

Matematico-statistico
Totale CFU 0

Attività specifiche della sede
CFU 12
IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/05: DIRITTO DELL'ECONOMIASECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/05: ECONOMETRIASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARISECS-P/12: STORIA ECONOMICASECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHESECS-S/01: STATISTICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 12
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 15Per la prova finaleCFU 21Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 25Totale CFU 61

Totale Crediti CFU Finanza 300
Docenti di riferimento

CARLEO Alessandra
MASTROENI Loretta Clara Letizia
MOTTURA Carlo Domenico

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto