Come gestire la finanza e l'accesso al credito

"Finanza Aziendale e Rapporti bancari"

Intrapresa Business School
A Bari
Sconto iscrizione anticipata

690 € 590 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Bari
  • 50 ore di lezione
  • Durata:
    2 Mesi
  • Quando:
    14/01/2017
Descrizione

Scopri gli strumenti operativi per gestire la gestione finanziaria d'impresa e migliorare l'accesso al credito ed i rapporti bancari.

La partecipazione al corso consente l'acquisizione di competenze spendibili immediatamente nel contesto lavorativo.

Informazione importanti

Earlybird: La quota è pari ad € 590 + iva iscrivendosi entro il 31 dicembre (promozione riservata ai primi 3 iscritti).

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
14 gennaio 2017
Bari
Via Dante, 217, 70122, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

La gestione della finanza aziendale e dei rapporti bancari richiedono previsioni affidabili e conoscenza degli strumenti utili per poter comprendere e gestire al meglio la struttura ed i flussi finanziari della propria azienda e poter rapportarsi in maniera efficace con gli istituti di credito. L’eccessiva attenzione verso le sole dimensioni economiche e patrimoniali rischia molto spesso di fornire una visione parziale, e a volte distorta, del reale stato di salute dell’impresa. Inoltre, sempre più di frequente, gli Istituti di Credito adottano logiche di concessione di credito legate alla capacità di produzione di Cash Flow. Il corso, attraverso un taglio pratico, l’illustrazione di esempi e l'esame diretto di documentazione contabile bancaria, : - consente la comprensione della struttura e delle dinamiche finanziarie d'impresa; - sviluppa le competenze operative per migliorare la gestione finanziaria; - fonisce gli strumenti per comprendere e migliorare il cash flow ; - fornisce la metodologia per ottimizzare i rapporti bancari; - consente di conoscere le logiche del rating e della centrale rischi; - consente di valutare e scegliere le forme di finanziamento più idoneee; - consente di rendere più efficaci rapporti con le banche; - consente di organizzare con efficienza il lavoro del responsabile finanziario.

· A chi è diretto?

Il Corso è riservato ad un numero massimo di dodici partecipanti che intendono acquisire competenze pratiche nella gestione finanziaria aziendale.

· Requisiti

Laurea o diploma con eseprienza aziendale

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Formazione pratica con il supporto di consulenti e dirigenti bancari con esperienza ultradecennale.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Credito
Finanza aziendale

Professori

responsabili aziendali nell’area “Amministrazione, dottori commercialisti,
responsabili aziendali nell’area “Amministrazione, dottori commercialisti,
revisori contabili

Programma

> L’AREA FINANZA E LE SUE FUNZIONI
Gli obiettivi e i processi dell’area finanza
L’attività previsionale della funzione finanziaria
Ruoli e funzioni dell’area finanza
La struttura finanziaria dell'azienda

> RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO
Il Bilancio come strumento di informazione e controllo dell’impresa
Le riclassificazioni dello stato patrimoniale
Le riclassificazioni del conto economico
L’analisi della dinamica finanziaria dell’azienda

> ANALISI DI BILANCIO
L'analisi per margini
I principali indici di bilancio
ROI, ROE, ROS per le scelte aziendali
Analisi di casi aziendali

> IL CASH FLOW PER GESTIONE AZIENDALE
Dalla dimensione economico-patrimoniale a quella finanziaria
Il rendiconto finanziario
Le evoluzioni del sistema creditizio: i covenants finanziari
La previsione dei futuri flussi di cassa e la sostenibilità del debito

> GLI STRUMENTI DI FINANZIAMENTO
Principali caratteristiche degli strumenti di finanziamento a medio
e lungo termine: strumenti di capitale
intermedio, di debito e elementi di finanza strutturata
Il finanziamento a breve

> RAPPORTI CON IL SISTEMA BANCARIO
Analisi delle condizioni bancarie :
Parametri da esaminare:
- oneri finanziari
- tassi applicati : fissi e/o variabili spread
- verifica e riscontro dei tassi di riferimento applicati
- oneri gestionali: spese, commissioni, etc.
- movimenti bancari

> NEGOZIARE CON LE BANCHE
- Analisi operato della banca e scelta delle banche
- Incidenza di Basilea : affidamento - pricing
- Confronto tra condizioni e competitività tra banche

> GESTIONE DELLE FORME DI FINANZIAMENTO
Scoperto di conto corrente
Anticipo su fattura
Anticipo su export
Smobilizzo di portafoglio
Altre forme di finanziamento

> ACCESSO AL CREDITO : LE STRATEGIE PER MIGLIORARE IL RATING
La valutazione del merito creditizio
Il rating da parte degli istituti di credito
Strumenti operativi per monitorare e migliorare il rating
Bilancio e rating

> LA CENTRALE RISCHI
Il ruolo della centrale rischi gestita da Banca d'Italia
L'analisi andamentale
Funzionamento della centrale rischi
Lettura dei report

Ulteriori informazioni

Formazione pratica per il lavoro in azienda e strudi professionali