Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro
A Vercelli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Vercelli
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Vercelli
Via Duomo, 6 , 13100, Vercelli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso di laurea magistrale in Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari si colloca nella classe delle lauree magistrali denominata ?Scienze Economico-Aziendali? (cl. 84/S).
Il corso di laurea magistrale in Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari si pone gli obiettivi formativi qualificanti la classe di appartenenza n. 84/S, così come definiti dal D.M. relativo alla ?Determinazione delle classi delle lauree specialistiche universitarie?.
I laureati nel corso di laurea magistrale della classe 84/S devono:
·possedere un'approfondita conoscenza in ambito economico-aziendale, matematico-statistico e giuridico, ottenuta attraverso la combinazione di discipline e di modalità di apprendimento e acquisizione di capacità che permettono loro di affrontare le problematiche aziendali nell'ottica integrata propria delle direzioni aziendali e della programmazione e della gestione del cambiamento;
·acquisire le approfondite conoscenze sopra richiamate anche tramite l'uso delle logiche e delle tecniche della formalizzazione quantitativa e della prospettiva internazionale, interculturale e della differenza di genere;
·acquisire le metodologie, i saperi e le abilità necessarie a ricoprire posizioni di responsabilità nell'amministrazione e nel governo delle aziende, nonché a svolgere le libere professioni dell'area economica;
·essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, due lingue dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.
In particolare, il corso di laurea magistrale in Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari ha l'obiettivo di fornire agli studenti una formazione di livello avanzato per l'esercizio di attività altamente qualificate nell'ambito della gestione finanziaria delle diverse categorie di imprese e della gestione dei servizi di intermediazione finanziaria ad esse mirati.
I laureati nel corso di Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari devono:
·possedere una solida conoscenza delle metodologie e degli strumenti matematico-statistici, dell'economia politica e dell'economia aziendale, con particolare riguardo alle metodologie e agli strumenti di valutazione degli investimenti e del valore del capitale economico delle imprese;
·sviluppare con particolare profondità la capacità di applicare tali metodi all'analisi della dinamica finanziaria delle diverse categorie di imprese, in funzione dei diversi scenari prospettabili, e quindi la capacità di determinarne il potenziale di creazione del valore in un orizzonte temporale di medio e lungo termine;
·sviluppare le conoscenze necessarie per progettare e realizzare operazioni finanziarie complesse, che richiedono il possesso di competenze in più aree disciplinari, ivi compresa quella informatica, e la capacità di integrarle con approccio sistemico;
·sviluppare la conoscenza delle caratteristiche tecniche ed economiche degli strumenti e dei servizi offerti dagli intermediari finanziari operanti nell'ambito dell'investment banking, nonché delle caratteristiche organizzative ed operative dei mercati degli strumenti finanziari disponibili per il finanziamento delle imprese e per la gestione dei rischi finanziari;
·essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, due lingue dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.
Ai fini indicati il curriculum del corso di laurea magistrale in Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari:
·assicura la padronanza di ciascuno degli ambiti disciplinari della scienza economica, di quella aziendale e della matematica statistica, nonché del diritto e dell'informatica;
·prevede un tirocinio formativo in attività finanziarie.
Il tempo che viene riservato agli studenti per lo studio personale o per altre attività formative di tipo individuale è almeno pari al 60 per cento dell'impegno orario complessivo.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale consiste nella presentazione di una tesi elaborata in modo originale dallo studente sotto la guida di un relatore.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati nella laurea magistrale in Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari potranno accedere a:
·posizioni di elevato livello manageriale presso intermediari finanziari orientati all'offerta di servizi finanziari alle imprese, ivi compresi quelli inerenti l'assistenza in operazioni di finanza straordinaria;
·posizioni specialistiche nell'analisi e nella gestione finanziaria di imprese non finanziarie e intermediari finanziari;
·libere professioni dell'area finanziaria.
Attività di base
Discipline aziendali

CFU 8
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALE
Discipline economiche

CFU 8
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICA
Discipline giuridiche

CFU 8
IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/04: DIRITTO COMMERCIALE
Discipline matematico-statistiche

CFU 8
SECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 32

Attività caratterizzanti
Discipline aziendali

CFU 76
SECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/09: FINANZA AZIENDALESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI
Discipline economiche

CFU 24
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/02: POLITICA ECONOMICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATA
Discipline giuridiche

CFU 18
IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEIUS/12: DIRITTO TRIBUTARIOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA
Discipline matematico-statistiche

CFU 24
SECS-S/01: STATISTICASECS-S/03: STATISTICA ECONOMICASECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 142

Attività affini o integrative
Discipline complementari

CFU 10
ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONIM-GGR/02: GEOGRAFIA ECONOMICO-POLITICA
Discipline economiche

CFU 8
SECS-P/05: ECONOMETRIA
Formazione interdisciplinare

CFU 12
IUS/05: DIRITTO DELL'ECONOMIAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICATotale CFU 30

Attività specifiche della sede
CFU 32
SECS-P/01: ECONOMIA POLITICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/08: ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESESECS-P/11: ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARISECS-S/06: METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIETotale CFU 32
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 16Per la prova finaleCFU 26Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 22Totale CFU 64

Totale Crediti CFU Finanza Aziendale, Intermediari e Mercati Finanziari 300
Docenti di riferimento

BAICI Eliana
FUSAI Gianluca
VALLETTA Mario

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto