Flauto Accademico - 2° Livello

Conservatorio di Musica Luciano Campiani
A Mantova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Mantova
  • Durata:
    2 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: L'ammissione ai corsi è subordinata al superamento di uno specifico esame. Possono presentare domanda di accesso ai corsi gli studenti in possesso di: -

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Mantova
Piazza Dante, 1, 46100, Mantova, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno.

Programma

Il presente progetto fa riferimento al Decreto Ministeriale dell' 08 Gennaio 2004, e ai progetti di TRIESTE, MILANO e TRENTO, già approvati dal Ministero.

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Diploma Accademico Superiore di 2° Livello, Biennio Sperimentale

Descrizione ed obiettivi

-Approfondire gli studi musicali compiuti nel 1° Livello o nel corso di Diploma tradizionale di Conservatorio
-Fornire competenze avanzate nel campo dell'esecuzione musicale in qualità di solista o in formazioni d'insieme, da camera e orchestrali

-Ampliare le conoscenze di coloro che, già in possesso dei titoli previsti per l'ammissione desiderano acquisire ulteriori e particolari competenze professionali tecnico-interpretative del repertorio complessivo dello strumento

Il Diploma Accademico di 2° Livello in FLAUTO si consegue dopo aver superato gli esami previsti nel piano di studio personale dello studente, compilato all'inizio di ogni anno accademico, concordato con il docente di materia principale e approvato dagli organi didattici competenti. Gli esami superati danno diritto a crediti formativi (120 complessivi nei due anni).
La prova finale (10 crediti), verte, con riferimento all'indirizzo specifico, sulla discussione di una tesi.

Profilo Professionale

-Solista, esecutore specializzato
-Strumentista d'orchestra
-Strumentista in formazioni da camera

Attribuzione Crediti e Debiti

Sono esenti da debiti formativi i candidati in possesso di diploma accademico di 1° livello coerente con la prosecuzione degli studi.
Per i candidati in possesso di diploma tradizionale conseguito in un Conservatorio di musica o Istituto Musicale Pareggiato i debiti formativi verranno elencati in allegato al piano di studio programmato e individuale.
Eventuali crediti possono essere riconosciuti in sede d'esame di ammissione, in relazione al precedente percorso formativo compiuto dal candidato, e anche nel corso della frequenza, in relazione alle conoscenze e capacità dimostrate.
Non possono essere attribuiti crediti o debiti in misura superiore ai 2/3 del totale.

FLAUTO


1° anno


Attività formative di base
Storia e analisi del repertorio 1°
Storia ed estetica musicale 1° (Approfondimenti)
Prassi esecutiva e repertorio del Flauto 1°
Musica d'insieme strumentale per fiati 1°
Musica da camera 1°
Prassi esecutiva e repertorio dell'ottavino, flauto in SOL, flauto basso 1°
Attività formative integrative e affini
Laboratorio di formazione orchestrale 1°
Altre attività formative
Altre attività formative
Altre attività formative interne o esterne svolte nel Biennio

2° anno

Attività formative di base
Storia e analisi del repertorio 2°
Storia ed estetica musicale 2° (Approfondimenti)
Attività formative caratterizzanti
Prassi esecutiva e repertorio del Flauto 2°
Musica d'insieme strumentale per fiati 2°
Musica da camera 2°
Prassi esecutiva e repertorio dell'ottavino, flauto in SOL, flauto basso 2°
Laboratorio di formazione orchestrale 2°
Altre attività formative
Altre attività formative
Altre attività formative interne o esterne svolte nel Biennio

PROVA FINALE

Totale crediti 2° anno

Specificazioni:

Per "Altre attività formative" si intende lo studio e l'approfondimento di una delle materie seguenti a scelta dello studente:
1.Laboratorio di flauti
2.Laboratorio Musica del XX° e XXI° secolo
3.Informatica musicale (e generale)
4.Laboratorio discografico

Per "Altre attività formative interne o esterne svolte nel Biennio" si intende:
1.Il complesso delle attività svolte dallo studente nell'arco temporale dell'intero percorso formativo, purchè attinente e documentato. Ad esempio: concerti, esibizioni esterne, partecipazione a concorsi, master class, seminari, tirocini, pubblicazione di saggi, incisioni e registrazioni pubblicate, partecipazione a progetti di ricerca, produzione artistica. ecc.

2.Lo studio e l'approfondimento di una disciplina scelta nell'intera offerta formativa del Conservatorio.

Nel caso vengono scelte più materie a scelta, i crediti assegnati saranno comunque 5.

Esame di Ammissione

-Esecuzione di un programma della durata di circa 30 minuti comprendente brani a scelta del candidato di stili differenti, di cui almeno uno per strumento solo e uno per strumento e pianoforte
-Prova di lettura: esecuzione estemporanea di un brano assegnato dalla Commissione
-Prova orale: il colloquio verterà sul percorso formativo già intrapreso e sugli eventuali orientamenti professionali già emersi durante gli ultimi anni di formazione
-Valutazione del curriculum del candidato.
La Commissione ha facoltà di far eseguire parte del programma presentato e di interrompere le esecuzioni.

ESAMI NEGLI ANNI DI CORSO

Sono previsti:
-esami annuali per la materia formativa principale caratterizzante: Flauto
-esami annuali per le altre materie di percorso
-una prova finale (Tesi).

Esami per la materia formativa principale caratterizzante

Prassi esecutiva e repertorio del FLAUTO 1°
Anno di corso: 1° Verifica: esame sostenuto davanti a commissione
Programma d'esame:
1.Esecuzione di un Concerto per flauto e orchestra (trascr. Per fl e pf), o Sonata per flauto e pianoforte (anche fl e basso continuo), tratto dal repertorio: dal barocco sino al XIX° secolo incluso.
2.Esecuzione di un Concerto per flauto e orchestra (trascr. per fl e pf), o Sonata per flauto e pianoforte tratto dal repertorio dal XX° secolo in poi.
3.Esecuzione di un brano per Flauto Solo tratto dal repertorio: dal barocco sino ai contemporanei.
4.Esecuzione di un brano con o senza accompagnamento per ottavino, oppure flauto in SOL, oppure flauto basso
5.Esecuzione di almeno cinque passi orchestrali scelti fra i Soli più importanti (a scelta del candidato anche per ottavino, oppure flauto in SOL, oppure flauto basso)
6.Discussione sui brani eseguiti

Prassi esecutiva e repertorio del FLAUTO 2°

Anno di corso: 2° Verifica: esame sostenuto davanti a commissione


Programma d'esame:

1.Esecuzione di un programma da concerto comprendente quattro brani di periodi e stili diversi, di cui uno per ottavino, oppure flauto in SOL, oppure flauto basso. Sono ammessi: Concerti (trascr. per strumento e pf), sonate, composizioni con altri strumenti, con base magnetica o digitale, strumento solo.
2.Esecuzione di almeno cinque passi orchestrali scelti fra i Soli più importanti (a scelta del candidato anche per ottavino, oppure flauto in SOL, oppure flauto basso).
3.Discussione sui brani eseguiti

Esami per altre materie di percorso

(Ulteriori dettagli sui programmi d'esame saranno dichiarati alla compilazione del percorso di studio del candidato, percorso individuale e con specifiche esigenze).

Materie formative di base

Storia e Analisi del repertorio 1° e 2°:

Anni di corso: 1° e 2° Verifica: esami sostenuto davanti a commissione.
Descrizione, analisi e inquadramento storico-stilistico dei brani studiati durante il percorso, con particolare riferimento ai brani presentati all'esame di Flauto 1° e 2°.

Storia ed estetica musicale (approfondimenti) 1° e 2°

Anni di corso: 1° e 2° Verifica: esami sostenuto davanti a commissione.
Essendo la materia un approfondimento, un perfezionamento, o una specializzazione di particolari settori e periodi storico-musicali già svolti nel Triennio precedente o nel Corso Tradizionale, l'esame si effettuerà sul programma concordato in precedenza nel piano di studio individuale.

Altre Attività Formative Caratterizzanti

Musica d'insieme strumentale per fiati

Anni di corso: 1° e 2° Verifica: esami annuali sostenuti davanti a commissione.
Concertazione ed esecuzione di un brano d'insieme per fiati.

Musica da camera

Anni di corso: 1° e 2° Verifica: esami annuali sostenuti davanti a commissione.
Concertazione ed esecuzione di un brano di musica da camera.

Prassi esecutiva e repertorio dell'ottavino, flauto in SOL, flauto basso

Anni di corso: 1° e 2° Verifica: esami annuali sostenuti davanti a commissione.
Le prove d'esame relative sono contenute nelle prove di materia principale (vedi sopra). Al candidato verrà chiesta l'esecuzione di uno o più brani per lo strumento/i scelto (ottavino, flauto in SOL, flauto basso).

Attività formative integrative e affini

Laboratorio di formazione orchestrale

Anni di corso: 1° e 2° Verifica: valutazione del rendimento annuale.
Lo studente parteciperà alle produzioni orchestrali previste nel corso dell'anno accademico. Il docente darà una valutazione complessiva sul rendimento e sulle capacità raggiunte.

Altre attività formative

Anni di corso: 1° e 2°
Per tali materie non sono previsti esami, ma verifiche dei docenti durante il percorso.

Altre attività formative

Altre attività formative interne o esterne svolte nel Biennio [** (vedi sopra: specificazioni) ]
Anni di corso: 1° e 2°
Per tali materie non sono previsti esami, ma verifiche del docente durante il percorso, oppure valutazione del lavoro svolto dal candidato all'esterno, oppure valutazione del materiale prodotto e dichiarato.

PROVA FINALE

Lo studente è ammesso alla prova finale dopo aver maturato tutti i crediti e completato le ore del proprio percorso formativo.

Simile alla Tesi universitaria, la PROVA FINALE riguarderà la Materia Principale Caratterizzante, inserita in qualsiasi area disciplinare, in qualsiasi settore di ricerca (es.: particolari applicazioni strumentali, pedagogico-strumentale, ricerca musicologica, tecnologica, applicata, multimediale, ecc.).

Avendo già superato l'esame pratico-esecutivo (FLAUTO 2°), la PROVA FINALE sarà di carattere teorico-esplicativo, compilata cioè dallo studente, consegnata in quattro copie alla segreteria del Conservatorio 20 giorni prima della data in cui lo stesso studente ne discuterà i contenuti di fronte alla Commissione.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto