Fondamenti di Networking e TCP/IP (NWFITA)

Gki Srl
A Milano e Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

Descrizione

Nozioni elementari di networking.
Siamo in grado di aiutare la vostra azienda ad acquisire e sviluppare tutte le competenze tecnologiche necessarie alle sfide high-end.
Ci specializziamo nella progettazione di soluzioni IT redditizie e nell'implementazione di concetti.I risultati dei nostri impegni nella consulenza sono tangibili e misurabili, in quanto aiutiamo a mettere in sicurezza e migliorare il successo dei nostri clienti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Settembre
Milano
Via Frigia 27, 20126, Milano, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Via Paolo Di Dono, 73, 00142, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Networking
TCP-IP
TCP/IP

Programma

La documentazione del corso è in lingua italiana!

Chi dovrebbe partecipare

Amministratori di rete, tecnici, sviluppatori, personale di help desk e tutti i vari reparti fortemente coinvolti dall’IT.

Prerequisiti

Nozioni elementari di networking.

Obiettivi del Corso

Questo corso è stato sviluppato nell’ottica di facilitare la comprensione del funzionamento delle reti. In esso vengono approfondite le tematiche relative all’interconnesione dei principali componenti hardware e software che costituiscono le reti odierne. Lezioni ed esercitazioni di laboratorio permettono a ciascuno studente di acquisire gli skill necessari a comprendere e gestire le funzionalità di base della LAN della propria organizzazione. Il corso assicura l’apprendimento dei fondamenti delle reti ed è la base per prepararsi alle tecnologie più avanzate quali IP Networking, Network Security, Wireless Integration, Routing e Switching avanzati, come anche alla formazione su prodotti specifici tra cui Cisco e Microsoft. Questo è il miglior corso pratico per prepararsi ad affrontare lo studio delle più recenti tecnologie presenti nella realtà ed una solida base per affrontare le tematiche di networking più avanzate che un professionista IT dovrà incontrare.

  • Capire i principali standard, i processi di standardizzazione e la loro importanza per il networking
  • Quali sono le caratteristiche dei principali mezzi fisici quali UTP, linee seriali, fibra ottica, wireless
  • Come lavorano Ethernet, FastEthernet e quali sono le loro principali implementazioni
  • Le differenze di funzionanamento di apparati HUB e Switch in una LAN e come vengono installati e configurati
  • Utlizzare un analizzatore di protocollo per catturare e visualizzare il traffico della rete
  • Cosa servono, come funzionano e come si configurano le VLAN
  • Quali sono le caratteristiche dell’indirizzamento logico e come implementare tecniche di subnetting
  • Comprendere le basi del routing IP e le caratteristiche dei principali protocolli di routing
  • Comprendere le caratteristiche principali dello stack TCP/IP e come esso è configurato sui dispositivi
  • Comprendere il concetto e l’utilizzo del NAT
  • Come funziona l’indirizzamento automatico e la risoluzione del nome
  • Comprendere le questioni di base relative alla sicurezza ed ai firewall
  • Capire le basi dei principali applicativi di rete, quali HTTP, FTP, Telnet, SMTP
  • Saper descrivere i principali componenti di accesso wireless ad una LAN
  • Saper descrivere la nuova versione del protocollo internet, IPv6
Contenuti del Corso

1. Introduzione alle reti

  • Evoluzione delle reti, definizione di reti di tipo LAN e WAN, modello di riferimento ISO/OSI ed introduzione alle organizzazioni che definiscono gli standard.

2. Livello Fisico

  • Tipi di segnalazione
  • Mezzi trasmissivi
  • Tecniche di multiplexing
  • Interfacce di rete e seriali
  • vTipologie di cavi utilizati in una rete

3. Livello Data-Link

  • Struttura del livello data-link
  • Caratteristiche dell’indirizzamento fisico
  • Struttura di un frame Ethernet
  • Standard 802.3
  • Unicast/Broadcast/Multicast

4. LAN Switch

  • Caratteristiche di un collision domain
  • Funzioni di base di un brigde
  • Switch e modalità di switching
  • Ethernet Versione II e IEEE 802.3
  • VLAN e Trunking

5. Livello Network

  • Caratteristiche del livello 3
  • Routers
  • Panoramica sul protollo IP
  • Indirizzamento IP
  • Classi di indirizzi IP
  • Indirizzi riservati
  • Cenni a IPv6

6. Subnetting

  • Conversione decimale/binario
  • Maschera di sottorete
  • Ottimizzazione dello spazio di indirizzamento
  • Indirizzamento classless

7. IP Routing

  • Panoramica sul routing
  • Routing statico, routing dinamico
  • Tabella di routing
  • Descrizione dei principali protocolli di routing
  • Configurazione base di un router

8. Tipologie di reti WAN

  • Caratteristiche principali di una WAN
  • Tipologie di reti WAN
  • WAN Circuit-Switching
  • WAN Packet-Switching
  • Leased Lines

9. Livello Trasporto

  • TCP e UDP
  • Connectionless e connection oriented
  • Header TCP e UDP
  • Sessioni TCP

10. Upper Layers

  • Livelli 5 6 7 e principali applicazioni
  • DNS
  • DHCP
  • FTP e Telnet
  • HTTP

11. Wireless LAN

  • Motivazioni che spingono all’adozione di reti wireless
  • Area di propagazione del segnale
  • Problematiche di performance
  • Problematiche di security
  • Standard 802.11
  • Altre tecnologie wireless

12. Sicurezza

  • Principali problematiche di security di una LAN
  • Tipologie di attacchi e relative contromisure
  • Sicurezza degli apparati di rete
  • Dispositivi di security come Firewall e IPS
  • Design di reti sicure

Laboratori

  • L1. Analisi dell’Hardware (dispositivi e cablaggi) e del Software disponibile in aula
  • L2. Assegnazione di nomi e indirizzi ip alle macchine Windows, cablaggio, connessione all’hub, uso di Netstat
  • L3. Utilizzo dell’analizzatore di protocollo, analisi del traffico sull’hub, messaggi di errore
  • L4. Utilizzo e configurazione di switch, analisi dell’isolamento del traffico sulla porta dello switch, forwarding table, Spanning Tree Protocol, configurazione e utilizzo di VLAN
  • L5. Indirizzamento logico: identificazione delle classi di indirizzi, identificazione di indirizzi pubblici e privati, identificazione di subnet mask correttamente costruite, identificazione di maschere di sottorete e prefissi
  • L6. Visualizzazione e gestione della cache ARP, analisi del processo di risoluzione degli indirizzi tramite l’analizzatore di protocollo
  • L7. Subnetting: selezionare maschere di sottorete appropriate, creazione di un piano di sottoreti, implementazione di uno schema di indirizzi subnettati
  • L8. Installazione e configurazione iniziale di routers nella rete, visualizzazione e gestione di caratteristiche di base
  • L9. Analisi delle informazioni contenute nell’header ip tramite analizzatore di protocollo, uso e analisi del tool Tracert di Windows
  • L10. Esame dei principali messaggi di diagno-stica del protocollo ICMP
  • L11. Visualizzazione e analisi di una sessione tcp tramite l’analizzatore di protocollo
  • L12. Analisi del processo di acquisizione dell’indirizzo ip tramite servizio DHCP
  • L13. Analisi del traffico DNS tramite analizzatore di protocollo e del tool Nslookup
  • L14. Configurazione di un client di posta e visualizzazione di una sessione SMTP e POP3
  • L15. Configurazione di una connesione wireless
  • L16. Utilizzo del Windows Firewall, utilizzo di liste di accesso nei router
Currently no training dates

Oggi gli architetti IT, i decision maker e i network managers si trovano ad affrontare una sempre più crescente varietà di nuove tecnologie, soluzioni e prodotti per l'informazione e le infrastrutture di comunicazione. Sviluppiamo soluzioni enterprise personalizzate ed economicamente efficaci che sfruttano al massimo il potenziale delle nuove tecnologie. Tutte le nostre soluzioni sono focalizzate su standard internazionali.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto