formare i formatori per la sicurezza sul lavoro

Safer S.r.l.
A Roma

488 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

La partecipazione al percorso formativo proposto permette di soddisfare diversi requisiti aggiuntivi previsti per la figura del formatore per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, stabiliti con il Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013:

Laurea coerente con le materie oggetto della docenza, ovvero corsi post-laurea nel campo della salute e sicurezza sul lavoro
Attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a corsi di formazione della durata di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con almeno dodici mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l'area tematica oggetto della docenza;
Attestato di frequenza, con verifica dell'apprendimento, a corsi di formazione della durata di almeno 40 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con almeno diciotto mesi di esperienza lavorativa o professionale coerente con l'area tematica oggetto della docenza;
esperienza lavorativa o professionale almeno triennale nel campo della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, coerente con l'area tematica oggetto della docenza;
esperienza di almeno sei mesi nel ruolo di RSPP o di almeno dodici mesi nel ruolo di ASPP (tali figure possono effettuare docenze solo nell'ambito del macro-settore ATECO di riferimento)

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
via Sommacampagna, 9, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il Corso è rivolto a tutti coloro che intendono qualificarsi come formatori per la salute e sicurezza sul lavoro, acquisendo uno dei requisiti previsti dai criteri del Decreto del 6/03/2013

Cosa impari in questo corso?

Meccanismi di apprendimento dell'adulto
Micro e macro progettazione dei corsi
Strumenti di attivazione dell'aula
Metodologie di facilitazione dell'apprendimento
Gestione del ruolo di formatore
Gestione comunicazione e aspetti critici

Professori

Gian Marco Passariello
Gian Marco Passariello
Chimico

Imprenditore e Consulente in materia di Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Programma

I Modulo: CONOSCERE LA FORMAZIONE

  • «I processi di apprendimento»
  • Ruolo dell’esperienza nell’apprendimento
  • Meccanismi di apprendimento
  • Apprendimento cognitivo, emotivo e comportamentale
  • «Cosa insegno? Pensare un intervento formativo»
  • Rilevazione del fabbisogno formativo
  • Definizione degli obiettivi e progettazione dell’intervento formativo
  • «Come insegno? Conoscere e scegliere metodologie e strumenti»
  • Microprogettazione: scelta di strumenti e metodologie in relazione ai contenuti e agli obiettivi
  • Introduzione alle metodologie attive


II Modulo: PROGETTARE LA FORMAZIONE

  • «Formare alla Cultura della Sicurezza»
  • Esperienze e prospettive della formazione nelle organizzazioni
  • Funzione della formazione nella promozione della Cultura della Sicurezza
  • «Preparare l’intervento formativo»
  • Macroprogettazione: obiettivi, contenuti, tempi, variabili e risorse
  • Le diverse tecniche e metodologie
  • «Le modalità di verifica formativa»
  • Tecniche e strumenti per il monitoraggio in itinere del livello di apprendimento
  • Gestione della valutazione finale del processo di apprendimento


III Modulo: FARE FORMAZIONE

  • «I processi di comunicazione»
  • Caratteristiche generali e struttura del processo di comunicazione
  • Le tipologie di feedback, i livelli di ascolto e le barriere alla comunicazione
  • Tecniche di public speaking
  • Comunicare con i supporti didattici
  • «Gestire l’aula: clima, domande ed eventi critici»
  • Il ruolo del formatore e il patto d’aula
  • Tecniche e strumenti per la gestione del gruppo
  • La chiusura dell’intervento formativo: verifica dei risultati attesi.

Ulteriori informazioni

Alla fine del percorso formativo, i partecipanti completeranno il loro percorso di qualifica come Formatori per la Salute e la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ed avranno acquisito le seguenti competenze:

Identificare i meccanismi di apprendimento dell'adulto Padroneggiare i temi dell'informazione, formazione e apprendimento Applicare le tecniche di micro e macro progettazione formativa Utilizzare gli strumenti di attivazione dell'aula Impiegare le metodologie di facilitazione dell'apprendimento Avvalersi di dispositivi di verifica dell'apprendimento Gestire il proprio ruolo di formatore e le interazioni con i propri allievi Gestire i processi comunicativi e gli eventi critici

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto