Formatore sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

HORUS FORMAZIONE
A Piombino

390 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Qualifica professionale
Luogo Piombino
Ore di lezione 24h
Durata 3 Giorni
Inizio Scegli data
  • Qualifica professionale
  • Piombino
  • 24h
  • Durata:
    3 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il corso per Formatori è valido come aggiornamento per i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e per gli Addetti ai Servizi di Prevenzione Protezione (ASPP) per tutti i Macrosettori ATECO.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Scegli data
Piombino
PIAZZALE PREMUDA 6T, 57025, Livorno, Italia
Visualizza mappa
09:00-13:00 e 14:00-18:00
Inizio Scegli data
Luogo
Piombino
PIAZZALE PREMUDA 6T, 57025, Livorno, Italia
Visualizza mappa
Orario 09:00-13:00 e 14:00-18:00

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso per Formatore sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ha come scopo quello di formare dei docenti in grado di analizzare i fabbisogni ed gli obiettivi didattici acquisendo una metodologia didattica e le capacità di gestione dell' aula.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Formazione formatori
Formazione per la prevenzione dei rischi
Sicurezza sul lavoro
Gestione dei rischi
Prevenzione
Rischi sul lavoro
Prevenzione igiene nei luoghi di lavoro
Analisi del rischio
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Antinfortunistica
Coordinatore della sicurezza
Prevenzione rischi
Coordinatore sicurezza

Professori

Niccolò Morelli
Niccolò Morelli
Dottore in scienze Politiche

Programma

Modulo I, 4 Ore: I fabbisogni formativi e gli obiettivi del corso; La progettazione e pianificazione dell’intervento formativo; La predisposizione del materiale didattico e degli strumenti didattici di supporto; Definizione del programma; Le prove di valutazione; Esercitazione Pratica. Modulo II, 4 Ore: L’apertura del corso di formazione: i rompighiaccio; Utilizzo delle diverse tecniche e degli strumenti didattici di supporto; La gestione dell’aula; Come mantenere sempre alto il livello di attenzione e di interesse; La gestione del tempo; Case Study. Modulo III, 4 Ore: Esercitazioni, giochi, casi, role playing, lavori in sottogruppo, video, giochi psicologici: quando utilizzarli e come; Apprendimento ludico. Modulo IV, 4 Ore: Gestione dell’emotività del formatore; La valutazione dell’efficacia della sessione formativa; Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante e dopo il corso di formazione; Autodiagnosi del proprio Modus Operandi. Modulo V, 4 Ore: Programmazione Neuro Linguistica(PNL) e gestione della Comunicazione in Aula; Gestione dei casi critici; Cogliere i segnali deboli dell’aula. Modulo VI, 4 Ore: Simulazione di un intervento formativo; Gestione di un caso critico Come gestire la parte pratica di un corso

Successi del Centro

2016
2015

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto