Formazione All'Adr

Associazione Gea Genitori Ancora
A Milano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
Descrizione

Obiettivo del corso: Sviluppare conoscenze/abilità/competenze specifiche per l’utilizzo dell’ADR in situazioni di conflitto.
Rivolto a: coloro che a vario titolo (operatori psicosociali e del diritto, educatori, responsabili di servizi) si trovano a dover affrontare e gestire situazioni conflittuali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Collegio di Milano Via San Vigilio, 10, 20142, Milano, Italia

Domande più frequenti

· Requisiti

Da consultare con il centro

Programma

Contenuti

Teoria dell’ADR
Tecniche di ADR

Metodologia

- Tecniche di didattica attiva,
- lavori di gruppo e sottogruppi,
- simulazioni e role playing,
- utilizzo di audiovisivi,
- esercitazioni,
- discussione di casi.

La conduzione porterà a valorizzare le conoscenze, l’esperienza professionale e la casistica dei corsisti.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU ADR - SOLUZIONI ALTERNATIVE ALLE DISPUTE

A.D.R. è l'acronimo dell’espressione inglese Alternative Dispute Resolution, soluzione alternativa delle controversie. E’ un termine generico che comprende tutti i sistemi di composizione delle controversie identificati in una regolamentazione informale del conflitto che si contrappone a quella giurisdizionale, intesa come gestione formalizzata della lite.

L’A.D.R. si è sviluppata per la necessità di contenere i tempi, i costi, il formalismo e la rigidità del giudizio ordinario; è dunque una tecnica di regolamentazione o razionalizzazione delle tensioni la cui efficacia si basa sulla volontà delle parti di farvi ricorso e di accettarne le conclusioni. L’A.D.R. è un processo attraverso il quale due o più parti si rivolgono liberamente a un terzo imparziale, appositamente formato, per ridurre gli effetti indesiderabili di un conflitto che le divide; mira a instaurare o ristabilire un dialogo tra le parti in vista del raggiungimento di un obiettivo concreto, la composizione del/dei conflitto/i in atto, attraverso la trasformazione e la riorganizzazione delle relazioni. Il risultato dell’A.D.R. deve essere soddisfacente per tutte le parti coinvolte e l’obiettivo finale si realizza una volta che le parti si siano creativamente riappropriate, nell’interesse proprio e di tutti i soggetti coinvolti, della propria attiva e responsabile capacità decisionale.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto