Formazione Apistica

Mieli Senza Confini
A Ronchi dei Legionari

220 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Ronchi dei legionari
  • Corso
  • Ronchi dei legionari
Descrizione

Obiettivo del corso: È rivolto principalmente a chi si avvicina per la prima volta al mondo delle api.
Rivolto a: Tutti.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ronchi dei Legionari
Via Staranzano, 23, 34077, Gorizia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Ronchi dei Legionari
Via Staranzano, 23, 34077, Gorizia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Il consorzio Apicoltori di Gorizia in collaborazione con l'Istituto Tecnico Agrario di Gradisca d'Isonzo sta predisponendo il nuovo corso di apicoltura per principianti che si terrà a partire dal 21 febbraio 2009 (il sabato dalle ore 9.00 alle ore 12.00) a Gradisca d'Isonzo presso la sede dell'Istituto Agrario. Sono previste 15 lezioni teoriche e pratiche secondo il seguente programma:

1) Sabato 21 febbraio 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Introduzione all'apicoltura: biologia e fisiologia dell'ape (nozioni teoriche e pratiche).
Apertura del corso: Pier Antonio Belletti, presidente del Consorzio Obbligatorio Apicoltori della Provincia di Gorizia.
Docenti: Federico Forgiarini
2) Sabato 28 febbraio 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Tecnica apistica (1° modulo): la costituzione dell’apiario (strumenti ed attrezzature)
Docente: Mauro D’Agaro
3) Sabato 7 marzo 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Tecnica apistica (2° modulo): gestione tecnica dell’apiario (dalla ripresa primaverile all’invernamento
Docente: Giorgio Della Vedova
La visita all’alveare (intervento in apiario)
Docente: Andrea Chicco
4) Sabato 14 marzo 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Le principali patologie dell'alveare: profilassi e metodologie di lotta
Docenti:Marco Felettig
5) Sabato 21 marzo 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
La flora apistica e l'impollinazione dei fruttiferi (vantaggi per l'agricoltore e l'apicoltore)
Docente:Forgiarini Federico, Pier Antonio Belletti
Apicoltura Biologica: disciplinare di produzione
Docente: Pier Antonio Belletti
6) Sabato 28 marzo 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
I prodotti dell'alveare: miele, polline, propoli e pappa reale. Aspetti produttivi
Docente: Mauro D’Agaro
I prodotti dell’alveare: caratteristiche organolettiche e chimico-fisiche
Docente: Sabrina Di Santolo
7) Sabato 4 aprile 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
La produzione di nuclei e api regine: aspetti tecnici e reddituali
Docenti:Pier Antonio Belletti, Giorgio Della Vedova
8) Sabato 18 aprile 2009: dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Lezione pratica in apiario 1°modulo (Villesse)
Docenti: Federico Forgiarini, Giorgio Della Vedova, Andrea Chicco
9) Sabato 2 maggio 2009: dalle ore 9.00 alle ore 14.00
Lezione pratica in apiario 2°modulo (Raschiacco di Faedis)
Docenti: Belletti Pier Antonio, Giorgio Della Vedova
10) Sabato 9 maggio 2009 : dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Visita tecnica presso una realtà produttiva regionale (Apicoltura Settimi e Ziani – Trebbiciano prov. Trieste)
11) Sabato 16 maggio: dalle ore 9.00 alle ore 12.00 Consegna delle famiglie di api – ultime nozioni tecniche
Docenti: Giorgio Della Vedova, Andrea Chicco

Pausa estiva

12) Sabato da definire (settembre 2009): dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Apicoltura e Fisco (alcune nozioni base): l’azienda apistica Il manuale di corretta prassi igienica (HACCP) e la rintracciabilità della filiera miele: informazioni generali sulla tenuta dei registri e controlli da parte delle autorità competenti
Docente: Di Santolo Sabrina
13) Sabato da definire( settembre2009): dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Visita alla Cooperativa “La casa dell’ape (Presidente Renzo Obit)” - Lucinico (Gorizia): descrizione dell’attività, marketing e valorizzazione del miele.
14) Sabato da definire (ottobre 2008): dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Lezione pratica in apiario: invernamento degli alveari e trattamento con ossalico sublimato
Docente: Andrea Chicco, Giorgio Della Vedova


Docenti del corso:
Sabrina Di Santolo, tecnologo alimentare(Università degli Studi di Udine)
Andrea Chicco – esperto apistico
Pier Antonio Belletti, agronomo – docente estimo rurale (Univ.degli Studi di Udine)
Giorgio Della Vedova - ricercatore (Università degli Studi di Udine)
Mauro D’Agaro - tecnico ricercatore (Università degli Studi di Udine)
Federico Forgiarini, imprenditore agricolo – consulente aziendale


Il corso è a numero chiuso e la frequenza è obbligatoria.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 18

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto