La Formazione in Azienda: dalla Progettazione alla Gestione Dell'Aula

Infor Scuola di Formazione
A Assago

1.200 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Assago
  • 14 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Tecniche per effettuare la mappatura delle esigenze formative - Metodologie per progettare un processo formativo efficace utilizzando gli strumenti più idonei - Tecniche di gestione dell’aula e conoscenza delle metodologie didattiche più efficaci per trasferire i contenuti - Strumenti di valutazione e misurazione dei risultati della formazione.
Rivolto a: Responsabili e addetti formazione - Professionisti della Direzione Risorse Umane - Trainer aziendali e consulenti coinvolti nella progettazione ed erogazione di percorsi formativi.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Assago
Viale Milano Fiori, 20090, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

LA FORMAZIONE IN AZIENDA: DALLA PROGETTAZIONE ALLA GESTIONE DELL'AULA
Acquisire le competenze per progettare, realizzare, monitorare e valutare i processi formativi in azienda
Durata del corso: 2 giorni
Orario d'aula: 9.00-13.00/14.00-17.00
A chi è rivolto:
- Responsabili e addetti formazione
- Professionisti della Direzione Risorse Umane
- Trainer aziendali e consulenti coinvolti nella progettazione ed erogazione di percorsi formativi
Cosa si ottiene:
- tecniche per effettuare la mappatura delle esigenze formative
- metodologie per progettare un processo formativo efficace utilizzando gli strumenti più idonei
- tecniche di gestione dell’aula e conoscenza delle metodologie didattiche più efficaci per trasferire i contenuti
- strumenti di valutazione e misurazione dei risultati della formazione e ricaduta dell'apprendimento sul contesto organizzativo

PROGRAMMA DEL CORSO:

Primo giorno
IL PROCESSO DI APPRENDIMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI
Ruolo strategico della formazione
Formazione come leva di sviluppo organizzativo
Figure coinvolte nel processo formativo
Fasi del processo formativo
COME REALIZZARE L'ANALISI DEI BISOGNI FORMATIVI
Strumenti per l’analisi delle esigenze formative
Modello delle competenze
Individuazione dei gap esistenti sulle competenze
Mappatura delle esigenze formative a supporto dello sviluppo aziendale
LA PROGETTAZIONE DELL'INTERVENTO FORMATIVO
Tipologie di interventi formativi
Defi nizione degli obiettivi formativi
Sviluppo di competenze professionali, comportamentali e sociali
Individuazione dei destinatari e composizione dei gruppi di apprendimento
Macroprogettazione e microprogettazione
Criteri di scelta dei docenti e dei consulenti
Valutazione dei costi
Modalità di finanziamento della formazione
LA PREPARAZIONE DELL'INTERVENTO
Tradurre gli obiettivi aziendali in obiettivi didattici
Scegliere le metodologie
Individuare la sequenza degli argomenti: cosa trasferire, come trasferirlo, come sperimentarlo, come rafforzarlo
Preparare le esercitazioni
Predisporre i supporti didattici
Prevedere il tempo necessario

Secondo giorno
LA GESTIONE DELL'AULA
Condividere il sapere coinvolgendo i partecipanti
Animare il gruppo con domande e discussioni
Utilizzare metafore, paragoni ed esempi
Tecniche di comunicazione efficace: utilizzare la comunicazione verbale, paraverbale e non verbale; essere consapevoli del proprio stile di comunicazione e migliorarlo.
Fasi cruciali nella gestione dell’aula: fase di apertura: accogliersi, conoscersi, motivare, stimolare; stipulare il patto d’aula; condividere il sapere; gestire domande e obiezioni
GLI STRUMENTI DIDATTICI
Casi, role play e lavori di gruppo
Ice breaking
Giochi psicologici, indovinelli ed esercizi di creatività
Esercitazioni di rinforzo ed esercitazione di verifica
Utilizzare efficacemente i supporti didattici: lavagna, lucidi, computer, filmati, video camera
VALUTARE LA FORMAZIONE
Indicatori di qualità della formazione
Valutazione dell’apprendimento
Ricaduta dell’apprendimento sul contesto organizzativo
Valutazione di effi cacia dei docenti
Valutazione del gradimento
Strumenti di valutazione: colloquio individuale, giri di tavolo, somministrazione di questionari
Tecniche di costruzione dei questionari di verifica
Scale di misurazione delle risposte

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 10

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto