Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE

Formazione: Condurre i Gruppi col Teatroterapia

Associazione Tea - Percorsiattivi
A Milano
  • Associazione Tea - Percorsiattivi

310 
IVA inc.

Gli incontri di gruppo fatti con Anna sono stati una esperienza difficile da esprimere con aggettivi. E' una esperienza che va vissuta e che consiglierei a tutti gli operatori e professionisti che lavorano nel sociale. Ho apprezzato molto lo ...

L'OPINIONE DI Ornella Barni
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Milano
  • 48 ore di lezione
  • Durata:
    6 Giorni
  • Quando:
    22/01/2017
Descrizione

L’Associazione Tea - Percorsi attivi pubblica su emagister.it il corso in Formazione: Condurre i Gruppi col Teatroterapia, per tutti coloro che vogliono vivere un'esperienza di crescita personale attraverso la creatività. La formazione è rivolta con particolare attenzione a psicologi, educatori, animatori, formatori, insegnanti studenti di scienze della formazione e operatori del benessere psicofisico.

L’obiettivo del corso è fornirti gli strumenti e le competenze necessarie per poter gestire un gruppo attraverso la teatroterapia.

Il corso si terrà in 3 domeniche presso la sede del centro a Milano e si struttura in tre momenti fondamentali, il primo in cui si sperimenteranno metodi e tecniche differenti, il secondo in cui ci sarà una condivisione emotiva di esperienze e in terzo sarà de dicato alla lettura di quello che si è sperimentato.

In basso pubblicato su emagister.it, poterete osservare i contenuti principali del corso, si parlerà della funzione del conduttore, della costituzione del gruppo, dei movimenti del corpo, della narrazione, e della la scrittura, ed infine si studierà il teatro, in particolare quello autobiografico, le espressioni artistiche ed infine si analizzerà la figura del Role Playng.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
22 gennaio 2017
Milano
via Padova 3, 20127, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Grazie a questo corso si potrà vivere la vita di gruppo, farne esperienza e si sperimenteranno metodi e tecniche utili dal punto di vista personale e professionale.

· A chi è diretto?

Non è necessario avere una formazione precedente per poter accedere al corso. Chi si occupa di gruppi troverà spunti utili al proprio lavoro.Per tutti costituisce un'esperienza di crescita personale.

· Requisiti

Non è necessario alcun prerequisito per accedere al corso. Ricordiamo che il laboratorio fornirà crediti formativi in termini di ore per la scuola di counselling a mediazione artistica "LUOGHI" di Milano. Il metodo di lavoro è centrato sulla vita del gruppo e sull'espressione individuale. E' articolato in 6 domeniche. E' possibile seguire anche solo alcuni seminari poichè ogni domenica svilupperà un argomento a se stante.

· Titolo

Al termine del corso verrà rilasciato attestato di frequenza.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il vantaggio di questo corso è quello di offrire proposte di lavoro accessibili a tutti, qualunque sia la formazione dei partecipanti. Inoltre è possibile seguire anche una sola giornata e la frequenza verrà certificata.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti contatteremo entro brevissimo tempo via mail e ti invieremo tutto il materiale illustrativo del corso. Seguirà contatto telefonico.

Opinioni

E

27/04/2015
Il meglio Il corso tenuto dalla D.ssa Anna Ruschena “La conduzione dei gruppi attraverso la teatralità, le artiterapie e le metodologie attive” che ho seguito a Milano è stata un’esperienza meravigliosa che consiglio a tutte le persone che esercitano professioni a contatto con le risorse umane. Ne è valsa proprio la pena partire dall’Abruzzo e andare a seguire il corso, non vedevo l’ora che arrivasse il weekend successivo per prendere l’areo e volare verso Milano. E’ stata una vera sorpresa: non esistono banchi, l’ambiente non è formale, la cosa che viene richiesta agli allievi è il rispetto dell’altro, delle sue emozioni e del suo mondo. E’ un corso che porta prima di tutto alla presa di coscienza della propria corporeità che è intimamente legata al nostro mondo interiore.

Da migliorare per me non ci sono stati punti negativi.

Consiglieresti questo corso? Sí.
V

21/04/2015
Il meglio La mia soddisfazione è più che alta, altissima! Ho molta esperienza ma nel corso ho trovato nuovi spunti di lavoro. Clima accogliente che mette le persone a proprio agio. Ottima conduzione che consente di apprendere efficacemente anche a chi non ha esperienza in questo campo. Lo consiglio, oltre che come momento formativo anche come esperienza di crescita personale

Da migliorare niente in particolare.

Consiglieresti questo corso? Sí.
P

01/02/2015
Il meglio Ho frequentato e concluso il corso triennale per counsellor della scuola "LUOGHI", a mediazione artistica basata sull’ approfondimento delle metodologie attive utili per il colloquio individuale e la conduzione dei gruppi. Ho trovato e trovo quello che mi serve per arricchire il mio saper fare professionale. Continuo a frequentare i seminari di approfondimento anche dopo il conseguimento del diploma e consiglio questo percorso a chiunque desideri arricchire le proprie competenze relazionali e voglia acquisire consapevolezza e metodo per operare nella relazione d'aiuto.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? No.
E

01/01/2015
Il meglio Un corso vivace e mirato ai bisogni formativi di ogni singolo partecipante in relazione alla sua realtà lavorativa e alle esperienze/ competenze pregresse. Aspetti teorici e applicazioni pratiche molto ben integrate nel corso delle proposte.
 Per me è stato ricco di utili spunti da applicare da subito nella mia attività.  Piena soddisfazione da parte mia.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.
I

01/01/2015
Il meglio Il lavoro fatto con lei ha cambiato in senso positivo il mio modo di essere facendo emergere la mia verità e non quella di qualcun'altro. Quello che mi ha sempre colpito è l’ originalità del metodo; ogni laboratorio porta come risultato al partecipante di arrivare all'essenza di ciò che desiderava portare e / o condividere anche se manifestato inizialmente solo in superficie.  E tutto questo nel rispetto della persona e della sua sensibilità.

Da migliorare Niente

Consiglieresti questo corso? Sí.
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Teatro terapia
Arte e psicologia
Role playng
Creazione in gruppo di fiabe e storie
Il teatro autobiografico
Produzione artistica
Abilità creative
Creatività
Espressione creativa
Laboratorio creativo
Produzione teatrale
Recitazione teatrale
Scrittura teatrale
Teatro
Laboratorio di teatro
Teatro corporeo
Linguaggio del corpo
Espressione corporea
Lettura

Professori

Anna Ruschena
Anna Ruschena
Direttore di psicodramma, esperta in metodiche attive ed espressive

Programma

Il corso è costituito da una parte teorica e da una parte pratica

Si svolgerà il
22 gennaio, 19 febbraio, 18 marzo
L'ultima data sarà concordata con i partecipanti

Orario: 10-18
Contributo 310 euro (comprensivi di dispense)

E' possibile seguire anche solo il singolo seminario
Contributo per singolo seminario 80 Euro

Parte Teorica

Il conduttore: ruolo, funzione e stile personale

Il gruppo: costituzione, ciclo di vita, conclusione

Le metodologie attive con le diverse utenze

Funzioni psicologiche fondamentali:doppio, specchio, inversione di ruolo

L'effetto specchio

Parte pratica : Il sè in azione

Musica e movimento spontaneo

Narrazione e scrittura

Creazione in gruppo di fiabe e storie

Il teatro autobiografico ed il P.B.Theatre

L'espressione artistica e l'uso di materiali

Role Playng









Ulteriori informazioni

Il corso è aperto a tutti. il conduttore è disponibile per un colloquio informativo sia di persona che telefonico.
Alunni per classe: 12
Il numero ristretto di persone ammesse al corso permetterà ad ognuno di fare
esperienze in prima persona,di riflettere e condividere i propri elaborati artistici e i propri scritti, di raccontare le proprie storie e di vederle rappresentate.


      
Persona di contatto: dott.ssa Anna Ruschena