Formazione Craniosacrale Integrata - Livello Medium

Istituto Terapie Craniosacrali
A Roma

1.360 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    6 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: L’applicazione pratica della “Terapia” o “Biodisciplina” Craniosacrale ottiene risultati importanti nella cura e nella prevenzione nell’ambito delle medicine complementari. La formazione tiene conto delle diversità di approccio e di competenza di chi lavora sul corpo, per fornire degli strumenti terapeutici trasversali e integrabili nelle varie discipline.
Rivolto a: I corsi sono rivolti a figure professionali e in formazione nel campo delle discipline Somatiche, ovvero di tutte le discipline concernenti il Corpo, per chi vuole integrare la propria professionalità con una raffinata arte di ascolto e palpazione, (medici e odontoiatri, fisioterapisti, osteopati, chiropratici, naturopati, shiatzuka, riflessologi, massaggiatori e chiunque svolga una professione nel campo della cura del corpo e della salute).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
VIA DI PORTA MAGGIORE 34, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Prerequisti Qualifica di praticante craniosacrale (livello basic) o titolo equipollente, documentazione dei trattamenti ricevuti e dati.

Cosa impari in questo corso?

Craniosacrale Basic
Craniosacrale Base

Professori

Maderu Pincione
Maderu Pincione
Ph.T.-ITCS-MROICS.

ondatore e Direttore dell’ITCS. Opera nel Craniosacrale da oltre 15 anni, integrando tale esperienza con approfondimenti in lavoro somatico, meditazione, bioenergetica, osteopatia e altre forme di lavoro sul corpo-mente. Ha collaborato alla creazione dell’Istituto Upledger in Italia, fondando successivamente l’ITCS.

Programma

Il corso si svolgerà a Roma
Per il calendario degli incontri e per maggiori approfondimenti sugli argomenti trattati visitate il nostro sito www.craniosacrale.it


In questo secondo modulo, partendo dall’esplorazione del mondo cellulare si approfondiranno le relazioni tra i sistemi posturale e stomatognatico. Verranno trattati in particolare il viscero-cranio, le lesioni sfenobasilari e della base cranica in relazione a tutto il corpo, le relazioni craniosacrali con i sistemi vestibolare, auditivo e visivo.
Dinamiche vertebrali. Dinamiche pelviche. La triade occipitale - La base craniale. Dinamiche della SSB – 2.
I seni venosi. Dinamiche del viscerocranio. Il palato duro - Il lavoro intraorale. Dinamiche dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM).
Embriologia I. Dinamiche prenatali – natali – neonatali. Introduzione ai Sistema Corporei.Connettivo – Fascia – Articolazioni.
Nel secondo modulo si esploreranno:
Gli stati del sistema nervoso centrale e della neo-corteccia, i tre cervelli (McLean), il cervelletto e le vie autonome, l’ipofisi, l’ipotalamo e l’amigdala e le loro implicazioni; le relazioni con gli stadi della crescita, l’approccio alla sensazione percepita (felt-sense); le capacità di identificazione e le capacità di differenziazione delle diverse caratteristiche del Respiro Primario. Verranno affrontati il trauma e le risorse, il sentire emozionale e l’approccio al dialogo interiore, e infine lo sviluppo delle capacità di riconoscimento e trattamento degli stati dei sistemi corporei.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto