Formazione Dirigenti

Ente Nazionale Formazione
Online

130 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello avanzato
Metodologia Online
Ore di lezione 16h
Durata Flessible
  • Corso
  • Livello avanzato
  • Online
  • 16h
  • Durata:
    Flessible
Descrizione

’accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, in attuazione dell’articolo 37 del Decreto Legislativo 81/2008, prevede uno specifico percorso formativo per i dirigenti in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro e ne definisce contenuti e durata.

È previsto un unico corso di formazione della durata minima di 16 ore, organizzato su quattro moduli didattici, che sostituisce integralmente la formazione prevista per i lavoratori.
Il corso per dirigenti è effettuabile in e-learning, tranne la verifica finale in presenza, obbligatoria.

L’obbligo formativo dei dirigenti in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro
Il datore di lavoro, per tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei lavoratori come previsto dal D.Lgs. 81/2008, deve strutturare l'organizzazione aziendale affinché la divisione dei compiti risponda alle effettive esigenze di prevenzione degli infortuni.

Il datore di lavoro deve quindi individuare i ruoli dell’organizzazione aziendale che devono provvedere all’attuazione delle misure di prevenzione. Il decreto 81 prevede l’attribuzione ai dirigenti, come definiti e individuati dall’articolo 2, dell'onere di organizzare in modo adeguato e sicuro l'utilizzo delle strutture e i mezzi messi a disposizione dal datore di lavoro. Il dirigente è quindi la persona che attua le direttive del datore di lavoro organizzando l'attività lavorativa e vigilando su di essa.
L'attribuzione di queste funzioni deve essere accompagnata da poteri reali e affidate a persona idonee, quindi adeguatamente formate.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo

Online
Inizio
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso vuole fornire ai dirigenti, così come individuati e definiti dall'articolo 2 del Decreto Legislativo 81/2008, le conoscenze sulla sicurezza e salute nei luogo di lavoro necessarie per svolgere il proprio ruolo.

· A chi è diretto?

Dirigenti, così come individuati e definiti dall'articolo 2 del Decreto Legislativo 81/2008.

· Requisiti

Diploma di istruzione secondaria superiore

· Titolo

Attestato abilitante alla professione

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Invio del modulo d'iscrizione e successivamente delle crdenziali d'accesso alla piattaforma

Cosa impari in questo corso?

Prevenzione
Formazione per dirigenti
E-learning
Sicurezza sul lavoro
Gestione aziendale
Gestione dei rischi
Sicurezza Aziendale
Accordo stato regione
Lavoratori
Diritto del lavoro

Professori

Maria Cristina Cerliani
Maria Cristina Cerliani
Dottoressa

Programma

Modalità di svolgimento

L’accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, in attuazione dell’articolo 37 del Decreto Legislativo 81/2008, prevede uno specifico percorso formativo per i dirigenti in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro e ne definisce contenuti e durata. È previsto un unico corso di formazione della durata minima di 16 ore, organizzato su quattro moduli didattici, che sostituisce integralmente la formazione prevista per i lavoratori. Il corso per dirigenti è effettuabile in e-learning, tranne la verifica finale in presenza, obbligatoria. L’obbligo formativo dei dirigenti in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro Il datore di lavoro, per tutelare l’integrità fisica e la personalità morale dei lavoratori come previsto dal D.Lgs. 81/2008, deve strutturare l'organizzazione aziendale affinché la divisione dei compiti risponda alle effettive esigenze di prevenzione degli infortuni. Il datore di lavoro deve quindi individuare i ruoli dell’organizzazione aziendale che devono provvedere all’attuazione delle misure di prevenzione. Il decreto 81 prevede l’attribuzione ai dirigenti, come definiti e individuati dall’articolo 2, dell'onere di organizzare in modo adeguato e sicuro l'utilizzo delle strutture e i mezzi messi a disposizione dal datore di lavoro. Il dirigente è quindi la persona che attua le direttive del datore di lavoro organizzando l'attività lavorativa e vigilando su di essa. L'attribuzione di queste funzioni deve essere accompagnata da poteri reali e affidate a persona idonee, quindi adeguatamente formate.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto