Formazione in materia di Sicurezza per Dirigenti

Metha Srl
A Milano

400 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Milano
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso è destinato alla formazione dei Dirigenti in base a quanto previsto dall'art.37 comma 7 del D.Lgs. 81/08 e dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/11. Gli obiettivi del corso sono quelli di richiamare gli aspetti normativi del ruolo di Dirigente, l'organizzazione della Sicurezza prevista dal D.Lgs. 81/08, illustrare le metodologie per l'individuazione e valutazione dei rischi e le tecniche di comunicazione della Sicurezza.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Da definire
Da definire
Da definire
Da definire
Da definire
Milano
Via Venezia Giulia, 10, 20157, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Gli obiettivi del corso sono quelli di richiamare gli aspetti normativi del ruolo di Dirigente, l'organizzazione della Sicurezza prevista dal D.Lgs 81/08, illustrare le metodologie per l'individuazione e valutazione dei rischi e le tecniche di comunicazione della Sicurezza.

· A chi è diretto?

Il corso è destinato alla formazione dei Dirigenti in base a quanto previsto dall'art.37 comma 7 del D.Lgs 81/08 e dell'Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Metha è una società di consulenza e formazione nata nel dicembre 2008 che opera in tutto il territorio nazionale nel settore Risk Management. Siamo specializzati in interventi nei settori Qualità Ambiente e Sicurezza con un team di 10 esperti. I consulenti Metha si contraddistinguono per l'alto grado di specializzazione, professionalità, disponibilità e per la tempestività nelle risposte alle esigenze del cliente.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Il partecipante dovrà inviarci il modulo di iscrizione compilato in tutte le sue parti. Una settimana prima dell'inizio del corso, nel caso in cui avremo raggiunto il numero minimo di partecipanti, vi contatteremo tramite mail per comunicarvi tutte le informazioni inerenti al corso.

Cosa impari in questo corso?

Normativa e organizzazione sicurezza
Valutazione DEI RISCHI
Comunicazione della sicurezza

Professori

Angelo Pelizzari
Angelo Pelizzari
Socio fondatore e Consigliere Metha Srl

Socio fondatore e Consigliere di Metha S.r.l., è stato per oltre 10 anni Responsabile dell’area Qualità Sicurezza e Ambiente di una prestigiosa società multinazionale. Ha maturato una significativa esperienza relativamente alla gestione della sicurezza aziendale e allo sviluppo di sistemi integrati finalizzati alla certificazione di qualità (ISO 9000), ambientale (ISO 14001 e Regolamento CE EMAS), di sicurezza (OHSAS 18001) e sociale (SA 8000). Dal 2004 Auditor certificato SAI per i Sistemi di Gestione della Responsabilità Sociale (SA 8000).

Valentina Manias
Valentina Manias
Psicologa, Psicodiagnosta e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

Psicologa, Psicodiagnosta e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, specializzata in comunicazione e gestione di gruppi. In Metha si occupa di ricerca e formazione inerente ai temi dell’organizzazione, della comunicazione e delle dinamiche di gruppo; si è specializzata nel settore della Formazione alla Sicurezza (comunicazione, gestione del gruppo di lavoro, ergonomia e rischio psicosociale) destinata a Dirigenti, preposti, lavoratori, RLS, RSPP-ASPP. e nella valutazione del rischio stress lavoro-correlato.

Programma

MODULO 1. GIURIDICO-NORMATIVO

• sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
• gli organi di vigilanza e le procedure ispettive;
• soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. n. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità e tutela assicurativa;
• obblighi specifici di Datore di lavoro, Dirigenti e Preposti;
• delega di funzioni;
• la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
• la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.;

• i sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia;

MODULO 2. GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA
• modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (articolo 30, D.Lgs. n. 81/08)
• gestione della documentazione tecnico amministrativa;
• obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;

• organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze;
• modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all'adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis dell’art. 18 del D. Lgs. n. 81/08;
• il ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione;

MODULO 3. INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI
• criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
• il rischio da stress lavoro-correlato;
• il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale;
• il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto;
• le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio;
• la considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti;
• i dispositivi di protezione individuale;
• la sorveglianza sanitaria;

MODULO 4. COMUNICAZIONE, FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI
• competenze relazionali e consapevolezza del ruolo;
• importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale;
• tecniche di comunicazione;
• lavoro di gruppo e gestione dei conflitti;
• consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
• natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.
• esempi di casi concreti

Test di verifica dell'apprendimento

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto