Formazione Operatori Riflessologia Plantare Multi Dimensionale

Ananda Ashram, Scuola Olistica di Ayurveda Yoga Meditazione Riflessologia e Counseling
A Milano

1.390 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Operatore olistico Riflessologia Plantare Multi Dimensionale.
Rivolto a: tutti coloro che operano già nel settore benessere dell'essere umano, ma anche a chi si vuole avvicinare per la prima volta al mondo delle discipline naturali.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Marazzani, 7, 20132, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno in particolare tranne buona volonta di imparare una conoscenza millenaria

Programma

Corso Triennale per operatori di Riflessologia Plantare Multi Dimensionale con Esami e Attestato finale (Totale Monte Ore 500) con Emilio Morini e Staff

Introduzione:
Cos’è la riflessologia M.D. (Multi Dimensionale) La riflessologia Multidimesionale costituisce un’ulteriore evoluzione della riflessologia plantare classica, e si inserisce all’interno di una visione olistica dell’uomo. Questo tipo di riflessologia non pone l’attenzione alla manifestazione sintomatica della persona (pur tenendone conto), ma la inserisce all’interno di una visione complessiva del disagio della persona. Ogni “sintomo” può essere letto come espressione di uno squilibrio che, a partire dal piano fisico, può esprimersi fino ad un livello spirituale.


A differenza della riflessologia classica che parte da protocolli operativi sintomatici precisi (es. protocollo per l’asma, per il mal di schiena, per i disturbi gastrici, ecc.), questo tipo di riflessologia parte dalla persona nel suo insieme e lavora per un cammino di trasformazione e di consapevolezza della persona.


L’importante è capire perché quell’individuo, in quel momento, manifesta quel tipo di squilibrio. Ogni segno podalico ha una sua lettura multidimensionale, ovvero ad esempio un callo potrà manifestare uno squilibrio fisico o un blocco della persona a livello energetico, emozionale o spirituale. Il percorso di formazione attinge all’esperienza di varie scuole e ha l’obbiettivo di formare un operatore capace di avere una visione globale della persona che richiede un’assistenza valida.
A partire da una formazione di base che utilizza il metodo della Scuola tedesca e del metodo Fitzgerald, il corso si sviluppa fornendo all’operatore tutte le conoscenze e gli strumenti derivate dalle varie scuole. Le tecniche insegnate saranno, oltre alle tecniche di base, la riflessologia di seconda dimensione, la tecnica metamorfica, la cromopuntura riflessa plantare, la dattiloscopia (lettura psicoemozionale delle dita dei piede) secondo la Scuola Olandese, On Zon Su tecnica antica cinese di riflessologia plantare, il metodo dell’analisi del piede e la tecnica di riequilibrio secondo Avi Grinberg, tecniche di riequilibrio strutturale del corpo.
Oltre a queste discipline, l’operatore avrà una formazione teorico- pratica di Medicina Tradizionale Cinese (MTC), e la necessaria formazione in anatomia e fisiologia occidentale.
Essendo un corso di formazione professionale, si rivolge a tutti coloro che operano già nel settore benessere dell’essere umano, ma anche a chi si vuole avvicinare per la prima volta al mondo delle discipline naturali.

Calendario 2011/2012 1° Anno e 2° Anno GRUPPO 2011-2012 Sono aperte le iscrizioni
>29-30 Ottobre 2011
> 26-27 Novembre 2011
> 17-18 Dicembre 2011
> 14-15 Gennaio 2012
> 11-12 Febbraio 2012
> 10-11 Marzo 2012
> 14-15 Aprile 2012
> 12-13 Maggio 2012
> 09-10 Giugno 2012
> Residenziale: 22-23-24
Giugno 2012

Note, regolamenti e costi
Note e regolamenti: Il primo anno si conclude con la partecipazione al seminario residenziale. Il secondo anno si conclude con il residenziale più gli esami teorico-pratici di ogni materia insegnata durante tutto il percorso formativo. La giornata di esami si svolgerà a chiusura del corso e la data sarà decisa durante il corso in accordo tra insegnate e studenti. La frequenza minima richiesta ricopre il 90% dell’intero monte ore.
L’Attestato di partecipazione verrà consegnato dopo la giornata di esami. Per una migliore qualità del Corso ed esigenze organizzative, il calendario e relative materie, potranno subire piccole variazioni, previa tempestiva comunicazione dalla direzione agli iscritti.
Al fine di svolgere un lavoro completo e soddisfacente, il numero dei partecipanti è limitato. Materiale occorrente: un lenzuolo, carta, penna e abiti comodi.

Programma delle lezioni
Sabato e Domenica 9.30-18:30 con pausa pranzo

Ulteriori informazioni

Stage:

Stagionale in Montagna o al Mare (Residenziale)


Alunni per classe: 16

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto