FORMAZIONE R.S.P.P.- D.L.

T.S.I. s.r.l. - Unipersonale
A Como

290 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Como
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
Descrizione

Il corso viene effettuato secondo quando previsto dal D.lgs. 81/2008 art. 34 e dall'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 che ha riunito tutta la materia della sicurezza sui luoghi di lavoro. Il corso aiuta quidi il datore di lavoro che svolge il ruolo di responsabile del servizio di sicurezza a efficacemente le problematiche in materia di sicurezza sul luogo di lavoro. Il corso è articolato 4 lezioni di 4 ore e si rivolge alle aziende classificate a basso rischio. Il grado di rischio dell'azienda avviene attraverso la classificazione del rischio attività:
- basso rischio: uffici e servizi, commercio, artigianato e turismo - codici Ateco 2007 G (45,46,47) I (55,56) K (64,65,66) L (68) M (69,70,71,72,73,74,75,77,798,79,80,81,82) J (58,59,60,61,62,63) R (90,91,92,93) S (94,95,96) P (97,98) Q (99)

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Como
Como, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza
Sicurezza sul lavoro

Professori

Daniele Bellocchi
Daniele Bellocchi
Dottore in Ingegneria Elettronica

Programma

MODULO 1. NORMATIVO – GIURIDICO

  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
  • La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.lgs. n. 231/2001 e s.m.i.;
  • Il sistema istituzionale della prevenzione;
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità;
  • Il sistema di qualificazione delle imprese.

MODULO 2. GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi;
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori;
  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie);
  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza;
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;
  • Il documento unico di valutazione de rischi da interferenza;
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa;
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

MODULO 3. TECNICO – INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI

  • I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • Il rischio da stress lavoro-correlato;
  • I rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi;
  • I dispositivi di protezione individuale;
  • La sorveglianza sanitaria.

MODULO 4. RELAZIONE – FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI

  • L’informazione, la formazione e l’addestramento;
  • Le tecniche di comunicazione;
  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda;
  • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
  • atura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Ulteriori informazioni

NOTA BENE: TUTTI COLORO CHE SI ISCRIVERANNO ENTRO IL 16/12/2013 POTRANNO USUFRUIRE DELLA TARIFFA AGEVOLATA DI 290,00 euro! PREZZO NON SCONTATO 350,00 EURO

 IL CORSO è GRATUITO GRAZIE AI FONDI INTERPROFESSIONALI. E' POSSIBILE PERSONALIZZARE IL PROGRAMMA DIDATTICO E IL CALENDARIO PER I CORSI AZIENDALI. CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI!!



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto