Formazione RSPP - Modulo C

Imparaora Srl - Agenzia Formativa
A Navacchio

300 
Preferisci chiamare subito il centro?
05075... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Navacchio
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    2 Settimane
  • Quando:
    24/01/2017
Descrizione

Imparaora Srl - Agenzia Formativa pubblica su emagister.it il corso di Formazione RSPP - Modulo C, una specializzazione rivolta ai Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione. Infatti, il corso, le cui caratteristiche didattiche e di durata sono stabilite a livello nazionale/regionale, è volto a fornire una preparazione sulla prevenzione e la protezione dai rischi, anche di tipologia ergonomica, psicologica e sociale. Inoltre, si trasmettono le principali competenze di organizzazione e gestione delle attività tecniche e amministrative, nonché le modalità di comunicazione in azienda e le relazioni sindacali.

Il corso, dalla durata di 2 settimane, si sviluppa attraverso 24 ore di lezione tenute presso le sedi del centro dislocate nelle città di Scandicci, Empoli e Navacchio.

Il programma, riportato in modo dettagliato su emagister.it, è strutturato in 4 unità formative da profilo regionale. La prima è dedicata all’organizzazione e ai sistemi di gestione e comprende l’approfondimento di argomenti come la valutazione del rischio, il processo di miglioramento continuo, l’organizzazione e la gestione integrata delle attività tecnico-amministrative. La seconda unità si concentra sul sistema delle relazioni e della comunicazione nonché sui rischi di natura psicosociale, mentre la terza si occupa dei rischi di natura ergonomica. Infine, l’ultima unità si concentra sul ruolo dell’informazione e della formazione in tema di salute e sicurezza sul lavoro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
24 gennaio 2017
Navacchio
Via Giuntini 25/a int 34, 56023, Pisa, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza
Salute e sicurezza sul lavoro
RSPP
Rspp modulo c
Responsabile dei Servizi di Prevenzione e Protezione
Prevenzione incidenti sul lavoro
Relazioni sindacali
Comunicazione in azienda
Valutazione del rischio
Sistema di organizzazione aziendale
Sistema di gestione della sicurezza
Linee guida UNI-INAIL
OSHAS 18001
ISO
Miglioramento continuo
Sistema delle relazioni aziendali
Rischi di natura psicosociale
Rischi di natura ergonomica
Ruolo dell'Informazione sulla sicurezza
Formazione sicurezza

Professori

Giovanni Covato
Giovanni Covato
Dottore

Programma

Il programma affronta i seguenti argomenti:

1. Organizzazione e sistemi di gestione:
la valutazione del rischio come: processo di pianificazione della prevenzione; conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l'individuazione e l'analisi dei rischi; elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza presi; Il sistema di gestione della sicurezza: Linee guida UNI-INAIL, integrazione e confronto con norme e standard (OSHAS 18001, ISO, ecc.); Il processo del miglioramento continuo; Organizzazione e gestione integrata delle attività tecnico amministrative (capitolati, percorsi amministrativi, aspetti economici).

2. Il sistema delle relazioni e della comunicazione e i rischi di natura psicosociale:
Il sistema delle relazioni; RLS, Medico Competente, lavoratori, datore di lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc.; Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro; Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione; Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica; Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali; Elementi di comprensione e differenziazione fra stress, mobbing e burnout; Conseguenze lavorative dei rischi da tali fenomeni sull'efficienza organizzativa, sui comportamenti di sicurezza del lavoratore e sul suo stato di salute; Strumenti, metodi e misure di prevenzione; Analisi dei bisogni didattici.

3. Rischi di natura ergonomica:
L'approccio ergonomico nell'impostazione dei posti di lavoro e delle attrezzature; L'approccio Ergonomico nell'organizzazione aziendale; L'organizzazione come sistema: principi e proprietà dei sistemi.

4. Ruolo dell'Informazione e Formazione:
Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda (D.Lgs. 81/08 e S.M.I. e altre direttive europee); Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro; Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni, gruppi di lavoro specifici, conferenze, seminari informativi, ecc.); Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro (circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc); Elementi di progettazione didattica: analisi dei fabbisogni, definizione degli obiettivi didattici, scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi metodologie didattiche, sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto