FORMAZIONE SPECIALE_SICUREZZA NEI LAVORI DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI_PAV-PES-PEI

SOLUZIONE SRL - Formazione & Consulenza
A Firenze

300 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Firenze
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il D.Lgs. 81/2008 (cfr. art. 82 comma 1 lettera b) prescrive al Datore di lavoro di conferire al proprio personale una idoneità specifica e specialistica, per eseguire lavori su parti in tensione per sistemi di categoria 0 e 1 0 [(zero) c.c.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Da definire
Da definire
Da definire
Firenze
via Vittorio Emanuele II, 131, 50139, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso si pone l’obbiettivo di fornire elementi di completamento alla preparazione del personale che svolge lavori elettrici, con particolare riguardo all’acquisizione delle necessarie conoscenze teoriche e delle modalità di organizzazione e conduzione dei lavori. Così da permettere al Datore di Lavoro il riconoscimento dell’idoneità del personale, in grado di operare in condizioni di sicurezza, a tutela della sua persona e dei terzi. Il corso eroga la formazione conforme alla norma CEI 11-27 4°ed. per l’attribuzione da parte del datore di lavoro, dopo completamento della formazione con la parte pratica, della qualifica prevista dalla norma CEI EN 50110 di PEI persona idonea per lavori sotto tensione in bassa tensione

· A chi è diretto?

Elettricisti addetti a lavori di installazione e manutenzione di impianti elettrici fuori tensione e in tensione su impianti fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c. . Lavoratori di altri settori impiantistici e di manutenzione ( frigoristi/ termoidraulici/ ecc …) che debbano o possano svolgere lavori su o in prossimità di impianti elettrici di cui sopra. Lavoratori di altri settori che per compiti/mansioni assegnate possono trovarsi ad operare in prossimità di impianti elettrici di cui sopra . La formazione è rivolta anche a datori di lavoro direttamente impegnati nelle lavorazioni non in possesso dei requisiti di responsabile tecnico dell’impresa di cui al DM 37/98 (ex L 46/90 ) .

· Requisiti

Per i lavoratori stranieri è richiesta la conoscenza della lingua italiana.

· Titolo

Attestato di frequenza, nominativo. Gli attestati nominativi saranno rilasciati a seguito della frequenza completa al corso (sono permesse assenze per non più del 10% del monte ore totale) ed a seguito del superamento delle verifiche degli apprendimenti.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Sarà somministrato un test di ingresso per verificare il livello di conoscenza in entrata al percorso formativo; è prevista una verifica intermedia per verificare e poter attestare il possesso delle conoscenze del livello 1A; è prevista una verifica degli apprendimenti conclusiva per verificare e attestare il possesso delle conoscenze del livello 1A, 1B e 2A. Copia delle verifiche intermedie, compilate dai partecipanti, sarà fornita al Datore di Lavoro.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza
CORSO PAV -PES- PEI

Professori

Pietro Scarpino
Pietro Scarpino
Ingegnere

Pie t r o A n t o nio S c a r pin o , si è la u r e a t o alla F a c olt à di I n g e g n e ria d ell’U niv e r sit à di Fir e n z e c o n D o t t o r a t o di Ric e r c a in I n g e gneria Elettrotecnica. Ha progettato diretto e colla udato impianti elettrici in media e bassa tensione, di notevole importanza, sia in campo industriale che civile e terziario. E’ professore incaricato all’Università di Firenze dall’anno 2000, dove ha ricoperto gli insegnamenti di Sistemi Generali di Impian ti, Elementi di Ingegneria Elettrica, Elettrotecnica, Complementi di Impianti Elettrici e Macchine Elettric

Programma

Aula SOLUZIONE S.r.l. 1 Livello 1A – prima parte - Conoscenze teorico pratiche per l’esecuzione dei lavori elettrici fuori tensione od in prossimità di parti a tensione pericolosa  Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici (aspetti particolari della legislazione di riferimento secondo quanto indicato nel livello 1 della norma CEI 11-27)  Legislazione sulla sicurezza dei lavori elettrici (aspetti particolari della legislazione di riferimento secondo quanto indicato nel Livello 1° della CEI 11- 27)  Le norme di riferimento per l'esercizio degli impianti elettrici (EN 50110-1, EN 50110-2, CEI 11/27)  Effetti sul corpo umano dovuti all'elettricità: elettroshock ed archi elettrici.  Le responsabilità ed i ruoli delle persone adibite ai lavori elettrici secondo la norma CEI 11-27  La valutazione del rischio negli ambienti di lavoro: condizioni ambientali, stesura di un piano di lavoro e di sicurezza con definizione delle misure di prevenzione e protezioni da adottare.  Scelta ed impiego delle attrezzature e dei DPI per i lavori elettrici per lavori fuori tensione od in prossimità di parti attive  La gestione delle situazioni di emergenza: valutazione del rischio elettrico ed ambientale, nozioni di pronto soccorso per persone colpite da shock elettrico o arco elettrico. Ing. Scarpino
Aula SOLUZIONE S.r.l. 2 Livello 1A – seconda parte - Conoscenze teorico pratiche per l’esecuzione dei lavori elettrici fuori tensione od in prossimità di parti a tensione pericolosa  Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori.  Lavori elettrici in bassa tensione: definizione, individuazione e delimitazione della tipologia di lavoro da eseguire e del posto di lavoro stesso; preparazione del cantiere; criteri generali di sicurezza da applicare.  Procedure per lavori elettrici fuori tensione: accorgimenti per l'esecuzione in sicurezza delle attività.  Procedure per lavori elettrici in prossimità di parti attive con uso delle distanze di sicurezza, della attrezzature e dei DPI  VERIFICA INTERMEDIA DEGLI APPRENDIMENTI Ing. Scarpino Aula SOLUZIONE S.r.l. 3 Livello 1B - Conoscenze per l’esecuzione pratica del lavoro elettrico  Come affrontare un lavoro elettrico  Procedure di lavorazione sui quadri elettrici  Procedura di ricerca guasti e misurazioni Ing. Scarpino Aula SOLUZIONE S.r.l. 4 Livello 2A - Conoscenze teorico pratiche per l'esecuzione di lavori elettrici sotto tensione su sistemi di categoria 0 e I  Criteri generali di sicurezza per i lavori elettrici sotto tensione: caratteristiche dei componenti elettrici, metodologie di lavoro e principi di sicurezza da adottare.  Scelta ed impiego delle attrezzature e dei DPI per i lavori sotto tensione.  Esperienza organizzativa: valutazione del rischio elettrico e delle condizioni ambientali presenti, preparazione del lavoro, definizione dei ruoli delle persone interessate al lavoro, stesura di un piano di lavoro e di sicurezza con definizione delle misure di prevenzione e protezione da adottare.  Sistemi per la corretta trasmissione delle informazioni tra persone interessate ai lavori.  Procedure per lavori elettrici sotto tensione: accorgimenti per l'esecuzione in sicurezza delle attività.  Misure elettriche fuori tensione e sotto tensione per sistemi elettrici in categoria 0 e 1.  Lavori elettrici fuori tensione in cabine elettriche MT/BT Ing. Scarpino  VERIFICA FINALE DEGLI APPRENDIMENTI

Ulteriori informazioni

Quota di partecipazione  per adesioni sino a 2 partecipanti della stessa impresa  € 300,00 + iva 22% per singolo partecipante  per adesioni sino a 5 partecipanti della stessa impresa  € 270,00 + iva 22% per singolo partecipante  per adesioni oltre a 5 partecipanti della stessa impresa € 250,00 + iva 22% per singolo partecipante

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto