Corso Fotografia

3DZONE
A San Giovanni Lupatoto

Fino a 150 €
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • San giovanni lupatoto
  • 20 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: A fotografare con "l'occhio del fotografo" Oltre alla tecnica serve anche la capacità di valutare e formare una corretta inquadratura per scattare una buona foto.
Rivolto a: Tutti Principianti, amatori, amatori evoluti.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
San Giovanni Lupatoto
37057, Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Passione per la fotografia Non sono richiesti particolari requisiti. Serve solo voglia di apprendere nuove tecniche di ripresa.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Professori

Cristina Fontana
Cristina Fontana
Docente

Cristina Fontana è laureata in psicologia della comunicazione. La sua tesi di laurea è un lavoro sulla percezione visiva applicata alla fotografia. Lavora come fotografa e grafica freelance. Si occupa di comunicazione con particolare attenzione al rapporto tra immagine e percezione visiva. La fotografia fa parte della sua ricerca.

Luca Bertoli
Luca Bertoli
docente

Luca Bertoli è fotografo con anni d'esperienza sul campo.

Programma

Sarà un percorso tra tecnica e percezione visiva applicate alla fotografia. La fotografia dal punto di vista della tecnica:

• Fotocamera e ottiche: Come funziona una fotocamera e presentazione di quali sono i suoi componenti ed accessori.

• Conoscere la luce: la luce e le sue caratteristiche. Esposimetro ed esposizione. Calcolo dell’esposizione bilanciamento del bianco • La fotocamera digitale: diversità tra analogico e digitale. Analisi del formato RAW.

• Tecniche di scatto: automatico, priorità di tempi, priorità dei diaframmi, manuale.

• Ottimizzare le foto, editing: calibrazione del monitor. Area di lavoro e strumenti. Correzione del colore, luminosità, contrasto. Le curve, i livelli e maschere di contrasto. La fotografia dal punto di vista della percezione visiva:

• La fotografia come nuova rappresentazione della realtà: il segno della luce, l’immagine fotografica, il Dagherrotipo: “lo specchio della memoria”, un meraviglioso concatenamento di creazioni, il pittore che diventò fotografo, quando la fotografia diventò arte.

• Interazioni cognitive della mente con il mondo reale: paradosso della presenza-assenza del fotografo, i principi della teoria della Gestalt, le leggi di raggruppamento.

• Lo Spazio e la sua organizzazione: dalla tridimensionalità del mondo esterno alla bidimensionalità del supporto fotografico.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : contanti o bonifico bancario
Alunni per classe: 10
Persona di contatto: Luca Bertoli

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto