Fotografia di Viaggio

Corsi Fotografia Bologna
A Bologna

190 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • 21 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Questo corso si rivolge a tutti gli appassionati di fotografia digitale e analogica (pellicola e/o diapositive) che la utilizzano durante i propri viaggi, e a chi vuole fare della travel photography una professione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
Via Capo di Lucca, 12, 40126, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Professori

Pietro Scòzzari
Pietro Scòzzari
Docente e Fotografo

Programma

In questo corso Pietro Scòzzari, esperto fotografo e viaggiatore, vi condurrà attraverso un percorso fatto di emozioni ed immagini che permetterà di migliorare sia la tecnica che la creatività della vostra visione fotografica in viaggio o in vacanza.
Visionando immagini del docente e analizzandone insieme le peculiarità, verranno affinate nuove capacità di percezione e di valorizzazione anche del banale.
Verrà insegnato come costruire un reportage passo per passo, partendo dall’attrezzatura, passando alla tecnica, senza dimenticare di documentarsi sul luogo da visitare: problematiche ambientali e logistiche, immagini realizzate da altri fotografi, materiale pubblicato.
Infine si tratteranno temi di carattere tecnico-commerciali: la post-produzione, l’archiviazione delle immagini, come proporre il lavoro realizzato, la creazione mirata del reportage tarandolo sul cliente finale.

CONTENUTI DEL CORSO:

  • Lettura e analisi del proprio portfolio.
  • Digitale o analogico? L’esempio del National Geographic.
  • Analisi da fare prima della partenza: luogo, geografia, documenti, vaccini, materiale fotografico esistente, guide, pianificazione delle zone da visitare e luoghi di interesse, manifestazioni locali, ecc.
  • Attrezzatura necessaria e accessori: cura e trasporto.
  • Durante il viaggio: quando e dove fotografare (non sempre è possibile), autorizzazioni e pass, guide locali, costruire uno o più reportage, l’importanza degli appunti, la gestione degli archivi o delle schede di memoria o dei rullini fotografici.
  • Compiti da eseguire al ritorno: archiviazione, post-produzione minima necessaria, l’importanza dei metadati e/o keyword, costruire e proporre un reportage (riviste, redazioni, editoria turistica italiana o estera, agenzie di stock).
  • Il sito web: l’importanza di averlo, cosa inserire e cosa è meglio non mettere.
  • Vendere e non regalare: tariffe italiane e estere.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto