Frane, Alluvioni E Valanghe: Tecniche Di Sistemazione Con Metodi Classici E Con L’ingegneria Naturalistica

Dario Flaccovio Editore
A Vigasio

290 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Vigasio
  • 8 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti quei professionisti che operano in campo ambientale, ma anche ai tecnici di enti pubblici e di società private che si occupano di gestione e pianificazione territoriale e di difesa del suolo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Vigasio
Via Verona, 92, Verona, Italia
Visualizza mappa

Programma


Programma del corso

ore 9-10.30
LA DIFESA DEL SUOLO

- Generalità
- Le alluvioni
- Le frane
- Le valanghe
- Gli incendi boschivi

ore 11-13
APPLICAZIONE DELLE TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA

- Bacini idrografici: concetti generali e opere di sistemazione idraulico–forestale
- Sistemazione di un torrente: pendenza di equilibrio, opere trasversali e longitudinali e loro tipologia

ore 14-16
APPLICAZIONE DELLE TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA
- Sistemazione dei versanti in frana
- Colate detritiche: un aspetto particolare del trasporto solido dei torrenti

ore 16-18

APPLICAZIONE DELLE TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA
- Valanghe: opere di difesa attiva e passiva
- Incendi boschivi: aspetti idrogeologici

ore 18-18.30
DISCUSSIONE DEI TEMI TRATTATI NEL CORSO DEL SEMINARIO


CONTENUTI E FINALITÀ

Il corso fornisce un’esaustiva informazione di base riguardo alle possibilità di utilizzo delle tecniche di ingegneria naturalistica nel campo della difesa del suolo con particolare riguardo al dissesto idrogeologico.

Dopo un’introduzione sulle principali problematiche legate al settore della difesa del suolo, verranno affrontati gli aspetti rilevanti dei principali fenomeni, naturali e non, che caratterizzano il nostro paese: si parlerà quindi delle alluvioni, delle frane, delle valanghe e degli incendi boschivi.

A seguire, saranno illustrate in maniera approfondita le principali tecniche dell’ingegneria naturalistica e i loro aspetti applicativi nei settori succitati.


A CHI È RIVOLTO

A tutti quei professionisti che operano in campo ambientale, ma anche ai tecnici di enti pubblici e di società private che si occupano di gestione e pianificazione territoriale e di difesa del suolo.


IL RELATORE

SEBASTIANO SANNA, geologo, funzionario della Regione Friuli Venezia Giulia, si occupa di difesa del suolo, anche in qualità di RUP e progettista. Vanta diverse pubblicazioni, tra cui “Le calamità naturali nei bacini montani del Friuli Venezia Giulia” e, per Dario Flaccovio Editore, “Le sistemazioni idraulico-forestali nei bacini montani” e “Ingegneria naturalistica nei territori montani”, oltre a decine tra articoli e presentazioni a congressi nazionali e internazionali. È docente a contratto presso l’Università degli Studi di Udine, Trieste e Viterbo. È consulente della Commissione Europea a Bruxelles nel settore dei cambiamenti climatici e fenomeni connessi.


Materiale didattico

A tutti i partecipanti verrà inviato il materiale visionato durante il corso e il testo \\\"Ingegneria naturalistica\\\" di Sebastiano Sanna.


Specifiche di fatturazione

Costo del corso: € 252,00
IVA 20%: € 50,40
Materiale didattico (iva assolta dall\\\'editore art.74): € 38,00
Totale da pagare: € 340,40


Note

PENALI IN CASO DI DISDETTA DA PARTE DEL PARTECIPANTE

- Entro tre giorni dalla data del seminario: 50%
- Dal terzultimo al penultimo giorno: 70%
- Il giorno stesso: 100%
- Dopo tale termine non si avrà diritto ad alcun rimborso.


COMPRESI NEL PREZZO

Ai partecipanti saranno offerti due coffee break. Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione previo rilevamento delle presenze attraverso firma in entrata e in uscita su un apposito registro.

Le nostre attività di formazione rientrano tra i costi deducibili nella misura del 50% per i redditi dei liberi professionisti.
(artt. 53 e 54 del D.P.R. 22.12.1986 n. 817 e successive modifiche)

Dario Flaccovio Editore si riserva la facoltà di rinviare o annullare il corso programmato dandone comunicazione ai partecipanti entro 3 giorni lavorativi prima della data di inizio. Anche la sede può essere soggetta a variazioni che saranno comunicate agli iscritti in tempo utile.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto